Libreria Antiquaria Malavasi (Italia)

ILAB-LILA Member

Loading

Hai cercato:

  • Libreria: Libreria antiquaria malavasi (italia)
  1. Thumb_manifesto-tecnico-della-scultura-futurista-dcfe4da8-1d21-4d60-b952-36d5a16305c5
    • DIREZIONE DEL MOVIMENTO FUTURISTA, 11 APRILE 1912
    • Libreria: Libreria Antiquaria Malavasi (Italia)
    • Valutazione libreria:
    • Note Bibliografiche: Manifesto di cm. 29x23, pp. (4). “La scultura, nei monumenti e nelle esposizioni di tutte le città d’Europa offre uno spettacolo così compassionevole di barbarie, di goffaggine e di monotona imitazione, che il mio occhio futurista se ne ritrae con profondo disgusto!... Non vi può essere rinnovamento alcuno in un’arte se non ne viene rinnovata l’essenza, cioè la visione e la concezione della linea e delle masse che formano l’arabesco.. Rovesciamo tutto, dunque, e proclamiamo l'assoluta e completa abolizione della linea finita e della statua chiusa..”. "Edizione originale". Cfr. Falqui, p. 89... maggiori informazioni
  2. Thumb_supplemento-manifesto-tecnico-della-letteratura-futurista-cd42404e-1043-492e-8bf2-f7d349e51944
    • DIREZIONE DEL MOVIMENTO FUTURISTA, 11 AGOSTO 1912
    • Libreria: Libreria Antiquaria Malavasi (Italia)
    • Valutazione libreria:
    • Note Bibliografiche: Manifesto (cm 23x29), pp. (4), in 8 punti (con incluso il primo brano esemplificativo: "Battaglia. peso + odore"). “Nel ‘Manifesto tecnico della letteratura futurista’ gli inviti ad “odiare l’intelligenza”, sintomo di morte, per dar libero corso all’intuizione procurarono a Marinetti accuse di bergsonismo. In risposta il nostro lancia il "Supplemento" che contiene straordinarie riflessioni.. Come il Manifesto anche il Supplemento apparve in volantini”. Così Salaris “Storia del Futurismo”, p. 42. "Edizione originale". Ben conservato. maggiori informazioni
    • PRESSO CARLO PECORA, 1746
    • Libreria: Libreria Antiquaria Malavasi (Italia)
    • Valutazione libreria:
    • Note Bibliografiche: In - 8 p. (mm. 210x155), bross. muta coeva, pp. 16, cc.nn. 8 (l’ultima è bianca); con 2 tavv. inc. in rame f.t. di cui 1 riporta i suoi “dodici Monosillabi”: ut, pa, re, bo, mi, fa, tu, sol, de, la, no, si. "Prima ed unica rarissima edizione", con “correzioni fatte a mano e forse dal medesimo autore”, come su ICCU dichiara anche la Biblioteca Musicale di Bologna “per tutti gli esemplari da noi veduti”. Sotto il nome di Euchero, della Accademia dei Pastori Arcadi, si cela il Marchese Flavio Chigi Zondadari di Siena (1714 - 1769). Cfr. Fetis “Bibliogr. générale de la musique”,III, p. 51. Esem... maggiori informazioni
    • PRESSO GIO. CANTI, S.D. (MA 1839).
    • Libreria: Libreria Antiquaria Malavasi (Italia)
    • Valutazione libreria:
    • Note Bibliografiche: In - 4 p. (mm. 325x240), cartonato edit., pp. (8),98,(2) compreso il frontespizio inc. in rame; testo su due colonne, in italiano e in francese, con esempi musicali. Il vol. è illustrato da 2 belle tavv. f.t., inc. in rame, che raffigurano il modo in cui il suonatore deve tenere il violoncello e la maniera di tenere e condurre l’arco. Importantante metodo per l’insegnamento di questo strumento, suddiviso in 14 sezioni, con una breve Appendice sulla storia della liuteria e dei più famosi fabbricanti. Da p. 51 alla fine “lezioni pratiche e scale in tutti i modi maggiori e minori - Studi coll’... maggiori informazioni
    • S.N.T., S.D.
    • Libreria: Libreria Antiquaria Malavasi (Italia)
    • Valutazione libreria:
    • Note Bibliografiche: Album in - 4 p. oblungo (mm. 285x406), cartonato muto coevo, pp. 12 di musica notata, incisa in rame. Sono acclusi alcuni fogli di musica con partiture e indicazioni varie manoscritte. Cfr. Fétis,V, p. 264: “Alexandre Marcello (1684 - 1750), frère ainé de Benoit (un des plus beaux génies qui ont honoré non - seulement Venise, mais l’Italie), fut un amateur distingué de poésie et de musique”. Fétis però non conosce questa serie di sei concerti. Esemplare ben conservato. maggiori informazioni
    • S. SKILLERN, S.D. (1767 ?).
    • Libreria: Libreria Antiquaria Malavasi (Italia)
    • Valutazione libreria:
    • Note Bibliografiche: In - 4 gr. (mm. 355x260), 2 voll., bella legatura in p. pelle coeva, eleganti cornici dorate ai piatti con, impressi in oro agli angoli e al dorso, piccoli strumenti musicali. Il volume con le VI sonate per cembalo è di pp. 35 - quello con le sonate per violino è di pp. 13. Tutte le pagine musicali, inclusi i frontespizi, sono inc. in rame. “La milanese Maria Teresa Agnesi (1720 - 1795), nelle accademie scientifico - letterarie che si tenevano nella sua casa, ebbe modo di cimentarsi presto come valente cembalista, compositrice e cantante. Considerata la miglior cembalista del suo tempo, ell... maggiori informazioni
  3. Thumb_primo-libro-madrigali-voci-novamente-antonio-4f38f818-b275-4707-aabe-22e52ba90c91
    • APPRESSO ANTONIO CARDANO, 1565
    • Libreria: Libreria Antiquaria Malavasi (Italia)
    • Valutazione libreria:
    • Note Bibliografiche: Album oblungo in - 16 (mm. 153 x 215), cartoncino muto, 16 cc.nn. di musica notata, ornato da grandi capilettera figur. a vignetta inc. su legno. "Rara edizione" “con nova gionta dei madrigali a sei voci per ‘basso’”. In fine sono posti un madrigale di Claudio da Correggio ed un altro di Cambio Perissone. Il mantovano Alessandro Striggio è tra i più noti compositori italiani del Cinquecento (nato verso il 1535). Non si hanno sue notizie prima del 1559 quando un suo madrigale apparve in una raccolta pubblicata a Venezia, ma probabilmente a tale data aveva già composto e pubblicato i madrigal... maggiori informazioni
  4. Thumb_nouveau-manuel-forestier-traduit-edition-0747aa6b-c9f0-48a9-a529-44d48cd6e12f
    • ARTHUS-BERTRAND, 1808
    • Libreria: Libreria Antiquaria Malavasi (Italia)
    • Valutazione libreria:
    • Note Bibliografiche: In - 8 p. (mm. 214x135), 2 voll., bross. muta mod., pp. LII,460; (4),579; con 4 tabelle, più volte ripieg., e 29 tavv. f.t. (alc. più volte ripieg.), inc. in rame. L’opera è destinata “a’ l’usage des agens forestiers de tous grades, des Arpenteurs, des Gardes des Bois Impériaux et Communaux, des Préposés de la Marine, pour la recherche des Bois propres aux Constructions Navales; des Propriétaires et des Marchands de Bois, et de tous ceux qui s’occupent de la Culture du Bois et de son Emploi dans les Arts économiques”. Vi sono trattati: “Connaissances fondamentales de la part de ceux qui doi... maggiori informazioni
    • PER FRANCESCO ONOFRI, 1635
    • Libreria: Libreria Antiquaria Malavasi (Italia)
    • Valutazione libreria:
    • Note Bibliografiche: In - 8 p. (mm. 210x152), cartoncino rustico antico (dorso con manc.), pp. 64, con 7 inc. su legno nel t. (5 ai frontesp. in cornice decorata e 2 a p. pag.). Testo ornato da alc. capilettera e finalini. Dedicata dallo Zeffiri alle monache di S. Vincenzo. Quattro idillii sacri ciascuno con proprio frontespizio: 1) “Le rugiade di Getsemani”, overo sudor sanguigno di Christo nell’Orto di Getsemani - 2) “Le Colonne Pretoriane”, overo flagellazione di Christo alla colonna - 3) “Le ghirlande Gerosolimitane”, overo coronazione spinosa di Christo - 4) “Le selve calvariane”, overo crocifissione di Ch... maggiori informazioni
    • 1771
    • Libreria: Libreria Antiquaria Malavasi (Italia)
    • Valutazione libreria:
    • Note Bibliografiche: In - 8 p. (mm. 205x125), cartoncino muto antico, pp. 57,(3); al fine 5 canzonette. Autore delle quattro parti del “giorno” è lo scrittore tedesco Friedrich Zachariae (1726 - 77). Cfr. Bustico “Bibliogr. di Giuseppe Parini”, p. 41 che riporta questa edizione nella sezione delle “Imitazioni” pariniane. Frontesp. restaur.; con qualche uniforme arross. ma buon esemplare. maggiori informazioni
    • EX OFFICINA WETSTENIANA, 1707
    • Libreria: Libreria Antiquaria Malavasi (Italia)
    • Valutazione libreria:
    • Note Bibliografiche: In - 24 gr. (mm. 135x73), 2 voll., p. pelle mod., dorso a cordoni con filetti e tit. oro al dorso. L’opera è così composta: - Vol. I "Ilias": pp. (16),619,(9), con bella antiporta inc. in rame da Broen che raffigura Omero e sullo sfondo la città di Troia + una carta geografica, pure inc. in rame e più volte ripieg.; testo latino e greco. Curatori: Jo. Henr. Lederlino e Stephano Berglero. - Vol. II "Odyssea - Batrachomyomachia, Hymni & Epigrammata": pp. (2),569,(7), con bella antiporta figur. inc. in rame da Broen, testo latino e greco. Curatore: Stephano Berglero. Cfr. Brunet,III,273: “Joli... maggiori informazioni
  5. Thumb_metamorphoses-ovide-latin-francois-divisees-c810f2f6-b418-4de6-b1e1-d4018c346495
    • CHEZ FRANçOIS FOPPENS, 1677
    • Libreria: Libreria Antiquaria Malavasi (Italia)
    • Valutazione libreria:
    • Note Bibliografiche: In folio (460x280), mz. pelle mod. con ang., dorso a cordoni con applic. ai riquadri le decoraz. e il titolo oro di una legatura ‘700, cc.nn. 4 (occhietto, frontespizio figur., Indice), pp.num. 574 + (2) per “occhietto delle Epistres”. Vi sono contenute: "Les Metamorphoses (in 15 libri con circa 200 favole) - Epitres, aucunes en vers et d'autres en prose", molto ben illustrate da 124 grandi pregevoli vignette, inc. in rame da Bouché. Cfr. Benezit,II, p. 621: "Peter Paul Bouché, né vers 1646, hollandais, graveur. On lui doit une suite de planches pour les Métamorphoses d'Ovide (Bruxelles, 1... maggiori informazioni
  6. Thumb_concetti-hieronimo-garimberto-altri-degni-autori-cecd1532-947c-42ff-883f-4e666309d0c2
    • 1585
    • Libreria: Libreria Antiquaria Malavasi (Italia)
    • Valutazione libreria:
    • Note Bibliografiche: In - 24 gr. (mm. 140 x 95), cartonato rustico antico (risg. rifatti), 8 cc.nn., 256 cc.num., marca tipograf. al frontespizio. “Con nuova aggiunta à suoi luoghi. Nuovamente revisti & corretti”. Cfr. Gamba,1414 per la prima ediz. del 1551 e successive: “Oltre a questa, altre Opere lasciò Monsig. Garimberto, ma al nostro uopo basti tenere buon conto della presente, avendo il ch. Affo’ osservato.. ch’è "utilissima a chi elegantemente e dottamente scriver desidera"”. Prime 8 cc. restaur. per picc. fori di tarlo margin.; lieve alone sulle ultime 10, leggerm. corto di margine, altrim. esempl. ben... maggiori informazioni
    • APPRESSO COSIMO GIUNTI, 1606
    • Libreria: Libreria Antiquaria Malavasi (Italia)
    • Valutazione libreria:
    • Note Bibliografiche: In - 8 p. (mm. 210x150), p. pergam. antica, tit. oro su tassello al dorso, tagli gialli, pp. (4),64,(60), con grande marca tipograf. al frontespizio e al verso dell’ultima c. Cfr. Gamba,643: “Pregevole ristampa (la prima ediz. è del 1563). Il Giunti la dedica a Vincenzo Martelli, nipote dell’Autore, con Lettera di Firenze del 6 di Aprile, 1606.” Antico restauro al frontesp. e alle prime 2 cc. per manc. al margine bianco (su 1 c. anche perdita di alc. lettere del t., qui ritrascritte). Con lievi aloni o uniformi lievi arross. ma complessivam. un buon esemplare. maggiori informazioni
Crea un Desiderata Gratuitamente

Puoi aggiungere il titolo appena cercato in una tua lista di DESIDERATA. Quando sarà disponibile ti invieremo una e-mail.
Il servizio è gratuito! Clicca qui!