Studio Bibliografico Adige (Italia)

Loading

Hai cercato:

  • Libreria: Studio bibliografico adige (italia)
  1. Thumb_hotel-experience-interviste-simone-finotti-deb2e173-5719-43b9-b9c8-0accfbcad1af
  2. Thumb_matita-sorriso-7e666031-2a56-44f9-a529-b75ead845261
  3. Thumb_bagno-biblioteca-repubblica-casa-a88f1e4d-5a50-45ee-a324-a4980362f590
  4. Thumb_castelli-delle-alpi-9caa5a6f-b534-414b-97ba-4065ef2d04df
  5. Thumb_hunt-paradise-court-arts-safavid-iran-1501-1576-7c02fef9-5ef4-49c6-9b7f-5e202e65cfec
  6. Thumb_ristrutturazione-vecchi-edifici-nuovi-orig-36020d45-a1d4-4309-bf74-0320d81f88ed
  7. Thumb_sculture-dalla-fonderia-venturi-arte-vallis-agri-a5a6c7ee-b6e8-42b2-84a1-ab8676aa4056
  8. Thumb_fausto-melotti-opere-1944-1986-sculture-bassorilievi-a1fcb5a6-9be4-4ec1-94f8-e774d6531a3f
    • GALLERIA FORNI, BOLOGNA., 1995
    • Libreria: Studio Bibliografico Adige (Italia)
    • Valutazione libreria:
    • Note Bibliografiche: 129 p., 24 cm, bross. Buono, ordinari segni d’uso e del tempo. Catalogo della mostra allestita a Bologna nel 1995. Melotti racconta lo spazio: il suo respiro ansimante e senza confini, le sue vertigini e i suoi slanci, la sua non più avvistabile estensione, il suo unirsi al tempo e l’ingresso che, assieme al tempo, esso fa nella nostra coscienza, aprendovi un luogo bianco e silenzioso ove forse potra’ nascere la poesia. Lo spazio, che per Melotti è luogo non piu’ soltanto fisico, ma assieme mentale: e, come tale, non mai pacificato, non mai identico a se stesso, non mai oggettivabile come a... maggiori informazioni
  9. Thumb_radici-della-montagna-mostra-tenutasi-trento-2009-f5238482-44be-4349-95b0-f73a8b1c9481
  10. Thumb_donne-montagna-traduzione-valeria-montagna-3af9ecdb-5756-4706-a022-6dd48d34ad8c
    • CORBACCIO, MILANO., 2012
    • Libreria: Studio Bibliografico Adige (Italia)
    • Valutazione libreria:
    • Note Bibliografiche: 342 p., 21 cm, cart. Buono, ordinari segni d’uso e del tempo. ”La donna è la rovina dell’alpinismo” così nel 1911 sentenziava ironico Paul Preus, il filosofo fra gli arrampicatori liberi. Cento anni più tardi, l’emancipazione femminile si è fatta strada fin lassù, mentre la competizione fra le alpiniste d’alta quota per i quattordici ottomila fa notizia sui giornali. Tanto discussa è stata la gara degli uomini sulle più alte montagne della Terra - record di altezza, speed climb, Seven Summits e i quattordici ottomila - , altrettanto illuminante è la concorrenza fra le donne. I media tendono... maggiori informazioni
  11. Thumb_comportamento-irragionevole-autobiografia-lewis-fed3f24f-40f3-48bf-9e99-e17061034d3f
  12. Thumb_architettura-alto-adige-1900-oggi-063946b3-cca9-4bd3-ac91-bc0465b8637e
  13. Thumb_montagna-civilta-poesia-nelle-immagini-edoardo-c696694c-991a-4979-8738-e61cc61b99e1
    • IL CAPITELLO, TORINO., 1988
    • Libreria: Studio Bibliografico Adige (Italia)
    • Valutazione libreria:
    • Note Bibliografiche: 384 p., 30x25 cm, tela, sovr. Buono, macchia alla sovr. che interessa la parte inferiore del dorso, per il reste esemplare buono. Prima edizione. Splendido volume fotografico a colori, commentato dalla narrazione delle usanze, da racconti, poesie, leggende, tradizioni sulla vita e le attività in montagna. maggiori informazioni
    • CASA EDIT. BIETTI, MILANO., [1926].
    • Libreria: Studio Bibliografico Adige (Italia)
    • Valutazione libreria:
    • Note Bibliografiche: 56 p., [2] c. di tav., 36 cm, bross. Buono, ordinari segni d’uso e del tempo, piccoli difetti alla bross. soprattutto al dorso. Presenti le prime due (di tre) tavole allegate al volume. Impresso su patinata e riccamente illustrato. Non comune. maggiori informazioni
Crea un Desiderata Gratuitamente

Puoi aggiungere il titolo appena cercato in una tua lista di DESIDERATA. Quando sarà disponibile ti invieremo una e-mail.
Il servizio è gratuito! Clicca qui!