Libri antichi, moderni, introvabili e novità

Libri Moderni presenti su Maremagnum.com.

I libri moderni si possono facilmente riconoscere per il fatto che sono di recentissima pubblicazione e che sono disponibili presso le librerie, le edicole, i supermercati, etc., ma la caratteristica che ancora oggi li contraddistingue in pieno è il cosiddetto codice ISBN.
Introdotto in Italia a partire dal 1977, il codice identifica in modo univoco un particolare libro, ed è essenziale per poterlo distribuire, grazie anche al suo inserimento all’interno dell’EAN, (il codice a barre che permette, ad es. nei supermercati, di identificare un libro senza problemi di sorta).
I cosiddetti “libri fuori commercio” (basterà pensare a tutti i libri pubblicati a proprie spese da privati oppure da istituzioni quali le fondazioni bancarie) non espongono questo codice.
E’ per questo che su Maremagnum è possibile trovarli non in questa categoria ma solo nella categoria “Libri antichi/usati/fuori catalogo”.

Loading

caricamento filtri in corso

  1. Thumb_carro-dalle-molte-ruote-71ccfe39-41db-4ced-95ca-11632a753321
    • EDIZIONI DI TERRENUOVE, 2001

    • Libreria: Tempo Libro Srl (Italia)
    • Valutazione libreria:5
    • Note Bibliografiche: Terrenuove L'etnopsichiatria, è risaputo, è territorio di confine: confine tra mondi, tra percezioni di sé, tra discipline. Per percorrere questo territorio abbiamo scelto la metafora di un carro dalle molte ruote: un carro perché è un mezzo di trasporto lento, antico, che risente di saperi artigianali. A bordo di un carro i ritmi del viaggio sono necessariamente pacati, forzatamente misurati sul passo degli uomini: c'è modo e tempo di accorgersi di quanto va dipanandosi lungo il cammino, di riconoscere ogni deviazione, di scorgere anche i sentieri più nascosti, di cogliere molte sfumature ... maggiori informazioni
  2. Thumb_pensare-agire-nell-della-globalizzazione-b30a713a-b381-4540-8a5a-3ec70e9a2b01
    • EDIZIONI DI TERRENUOVE, 2002

    • Libreria: Tempo Libro Srl (Italia)
    • Valutazione libreria:5
    • Note Bibliografiche: Terrenuove In questo volume l'attenzione è rivolta soprattutto all'esperienza del commercio equo e solidale in quanto proposta di un mercato "alternativo" che, non seguendo logiche assistenziali, e costruendo rapporti "paritari" con i fornitori dei prodotti, soprattutto nel Sud del mondo può incrinare le ferree leggi di mercato che alimentano il divario tra Nord e Sud del pianeta. maggiori informazioni
    • EDIZIONI DI TERRENUOVE, 2002

    • Libreria: Tempo Libro Srl (Italia)
    • Valutazione libreria:5
    • Note Bibliografiche: Terrenuove Che cosa è lo sciamanismo? È una delle prime forme di religione o piuttosto un modo specifico di concepire il dolore e di affrontarlo? Si tratta di un approccio di tipo spirituale, riservato a gruppi elitari, o di una pratica magica accessibile a tutti? Oppure, come già si è detto del totemismo, è una falsa categoria, nata dall'assemblamento di fatti disparati e di concezioni antropologiche ormai superate? Su tutti questi argomenti, Lo sciamanismo invita a fare il punto. Dopo la pubblicazione, nel 1951, del trattato enciclopedico di Mircea Eliade Le chamanisme et les techniques a... maggiori informazioni
  3. Thumb_questioni-etnopsichiatria-clinica-5cfdac4f-63f1-4b6c-a91d-7c53213efc14
    • EDIZIONI DI TERRENUOVE, 2004

    • Libreria: Tempo Libro Srl (Italia)
    • Valutazione libreria:5
    • Note Bibliografiche: Terrenuove Il volume vuole sottolineare la continua interazione tra contributi teorici di più largo respiro e la concreta esperienza di lavoro, molteplice e quotidiana, degli operatori del Servizio di consulenza psicologica per immigrati di Terrenuove, attivo da quattro anni a Milano. Il volume presenta un'alternarsi di affermazioni e di punti di arrivo per poi riaprire riflessioni, interrogativi, ipotesi di lavoro, incertezze. Il percorso appare, a volte, faticoso, eppure vivo, motivante, vitale se concordiamo con quanto afferma Salvatore Inglese in apertura al suo articolo, riprendendo Fr... maggiori informazioni
  4. Thumb_etnopsichiatria-territorio-e7a27fc7-89f5-43c7-986f-78722b460fcf
    • EDIZIONI DI TERRENUOVE, 2009

    • Libreria: Tempo Libro Srl (Italia)
    • Valutazione libreria:5
    • Note Bibliografiche: Terrenuove Il testo Etnopsichiatria e Territorio. Esperienze ripercorre l'attività del Servizio di Consulenza psicologica ed etnopsichiatrica per immigrati di Terrenuove alla luce delle appartenenze teoriche e degli strumenti di intervento che in questi anni caratterizzano la cultura in cui gli operatori del Servizio si riconoscono in generale e in particolare nell'intervento con gli adolescenti. A partire dalla visione fenomenologica di Ernesto De Martino, il testo prende in considerazione e rende espliciti alcuni strumenti narrativi che costituiscono il bagaglio culturale del Servizio: la... maggiori informazioni
  5. Thumb_prima-morire-7b2701da-6331-44dc-a5a8-e32f15014adc
    • EDIZIONI OTTO/NOVECENTO, 2014

    • Libreria: Tempo Libro Srl (Italia)
    • Valutazione libreria:5
    • Note Bibliografiche: Adularia Minima Un “classico” ambientato alla fine dell’800: Prima morire ricostruisce tramite uno scambio di lettere, due storie d’amore parallele, ma diversissime tra loro, che fanno pensare alle due “coppie” protagoniste di Anna Karenina. «Signora, nel muro di contro al suo gabinetto da bagno, fra i romani della glicina, c’è una finestra, che non appartiene a un solaio, ma ad una camera abitata...» scrive il giovane Augusto alla vicina di casa Eva, una bellissima donna sposata e con una bambina. Ed è solo l’inizio della loro passionale storia d’amore, che ricorda proprio quella di Anna e... maggiori informazioni
  6. Thumb_femmina-fc712729-f9b9-47eb-b0c4-ae186182a6a7
    • EDIZIONI OTTO/NOVECENTO, 2015

    • Libreria: Tempo Libro Srl (Italia)
    • Valutazione libreria:5
    • Note Bibliografiche: Adularia Minima «Ah! sì. Oggi io sono una donna, la donna vera, come mi vogliono tutti coloro che mi attorniano, come la società con il suo nuovo pudore esige che la donna sia; sono la donna che non ha più dolore, che non ha più angoscia, che non ha più pietà e non ha più commozione, sono la donna senza amore, senza illusioni, senza famiglia, senza entusiasmi; sono la donna che non ha più altro che nervi di acciaio e un cervello accanitamente teso alla rapina. Immaginate voi la femmina che vende, che negozia e che traffica la sua intelligenza, la sua eleganza, il suo spirito e il suo fascin... maggiori informazioni
  7. Thumb_offensiva-scritta-lapis-a823d036-961e-4826-8bcd-e1e48ad36619
    • EDIZIONI OTTO/NOVECENTO, 2014

    • Libreria: Tempo Libro Srl (Italia)
    • Valutazione libreria:5
    • Note Bibliografiche: Adularia Minima In questo breve testo (si tratta di alcuni fogli di protocollo, fittamente manoscritti, ritrovati tra le carte di Cajumi conservate presso la Biblioteca comunale di Milano) un giovanissimo sottotenente del regio esercito fissa la sua esperienza personale degli ultimi giorni della Prima guerra mondiale. Queste pagine di diario, purtroppo breve e incompiuto, anticipano la manifestazione di uno spirito attento e battagliero, da intellettuale ispirato dal gusto e dal divertimento di andare contro corrente e sostenuto dall’interesse per la letteratura intesa come osservazione e r... maggiori informazioni
    • EDIZIONI OTTO/NOVECENTO

    • Libreria: Tempo Libro Srl (Italia)
    • Valutazione libreria:5
    • Note Bibliografiche: Adularia Minima «La parola parafrasi, a dir vero, esprime qualche cosa di più diffuso e di meno com plesso, che non voglia essere il nuovo romanzo: Gli Sposi non Promessi. I dizionari italiani definiscono la parafrasi “interpretazione di un autore col ripetere le sue idee più largamente”. Non sarebbe questo il caso davvero! Alessandro Manzoni non ha alcun bisogno di essere interpretato, né, tanto meno diluito, che Dio ne guardi! Sventuratamente la lingua non presenta un’altra parola, che esprima appuntino quello che da noi si conta di fare sui Promessi Sposi. Giacché, dovendo il nostro libr... maggiori informazioni
  8. Thumb_naja-tripudians-e4f6c89c-be09-4c3e-85e4-1f280ebfba7d
    • EDIZIONI OTTO/NOVECENTO, 2014

    • Libreria: Tempo Libro Srl (Italia)
    • Valutazione libreria:5
    • Note Bibliografiche: Adularia Minima Il veleno della naja tripudians paralizza; prima ancora dà un senso d’ubriachezza. Poi la morte fulmina un cuore che continua, pur in assenza di respiro, a battere. Annie Vivanti ci incanta, con la figura di questo serpente: forma sinuosa e lasciva, ipnotica e voluttuosa. Ce ne fa quasi innamorare. Ma i serpenti assumono forme diverse, si declinano in molteplici essenze: serpenti posson esserlo anche donne e uomini morfinomani, che trascinano nella loro drogata follia persino un gatto, incolpevole vittima sacrificale dell’insofferenza di vivere, della fragilità caratteriale,... maggiori informazioni
  9. Thumb_toscana-appunti-d07d748d-1b1c-42db-8a6b-1ae146a708f3
    • EDIZIONI OTTO/NOVECENTO, 2013

    • Libreria: Tempo Libro Srl (Italia)
    • Valutazione libreria:5
    • Note Bibliografiche: Adularia Minima Pubblichiamo un inedito di Gabriele D’Annunzio custodito nella Biblioteca cantonale di Coira. Una raccolta di proverbi e modi di dire toscani, ordinati da D’Annunzio all’età di 16 anni, quand’era studente. Quando il Poeta scrisse questi appunti, egli era convittore nel Liceo Cicognini di Prato, che frequentò dal 1876 al 1881. La prima pagina è infatti intitolata In Toscana. Sulla copertina ha scritto semplicemente Appunti. Fu mandato a Prato o ci andò per suo espresso desiderio? Quanto ha fissato su quelle paginette di quaderno ci fa propendere per la seconda ipotesi: come a... maggiori informazioni
  10. Thumb_amore-ginnastica-e60d0f25-5b58-4d7d-8a93-870f8b606472
    • EDIZIONI OTTO/NOVECENTO, 2013

    • Libreria: Tempo Libro Srl (Italia)
    • Valutazione libreria:5
    • Note Bibliografiche: Adularia Minima Nel 1892 Edmondo De Amicis pubblica presso l’editore Treves il corposo volume (oltre quattrocento pagine) dal titolo Fra scuola e casa, una raccolta di racconti per la maggior parte già comparsi sulle pagine di alcuni periodici (soprattutto la «Nuova Antologia»), secondo un costume di banc d’essai assai diffuso in quegli anni. Nove componimenti in tutto, in uno stile un po’ arguto e un po’ malinconico, sulla direttrice pedagogico - scolastica così sistematicamente perseguita da un certo momento in poi nella produzione dello scrittore. Sei bozzetti, dunque, e soprattutto tre ... maggiori informazioni
  11. Thumb_sommersi-dannati-2ee8e273-b850-49d6-9692-faa24d04b1a8
    • EDIZIONI OTTO/NOVECENTO, 2013

    • Libreria: Tempo Libro Srl (Italia)
    • Valutazione libreria:5
    • Note Bibliografiche: Adularia Minima un libro per riscoprire tanti autori del Novecento da Alvaro a Longanesi, da Morante a Ginzburg, da Pampaloni a Cancogni, quest’opera è il racconto della vita e delle opere di grandi narratori, critici ed editori un’opera interessante e ricca di notizie Nel Novecento italiano esiste una letteratura che non ha trovato facili sbocchi né calorosi incoraggiamenti. Ha spesso venduto migliaia di copie, è stata acclamata dai suoi lettori, ma troppo spesso è stata tacciata di evasione o, al peggio, di futilità. È la letteratura di Grazia Deledda e Carlo Cassola, di Federigo Tozzi e ... maggiori informazioni
  12. Thumb_trovatella-milano-7702453e-dd46-409b-bcca-c85ad441d02c
    • EDIZIONI OTTO/NOVECENTO, 2012

    • Libreria: Tempo Libro Srl (Italia)
    • Valutazione libreria:5
    • Note Bibliografiche: Adularia Minima La grande idea vincente della Invernizio è quella di volgere “al femminile” l’appendice italiana: il “superuomo” giustiziere e vendicatore di Sue e di Dumas scompare e il suo posto viene preso dalla donna. Sono infatti le donne a sciogliere con astuzia e coraggio, nei suoi straripanti romanzi, i nodi di ingarbugliatissime trame: una sorta di superdonna che interviene a sanare drammi privati, non più pubbliche ingiustizie; eroine tutte coraggio - religione - mamma - cuore che lottano strenuamente non più per modificare una qualche situazione, bensì per ricondurre quella situa... maggiori informazioni
  13. Thumb_belle-poesie-pascoli-7b27acaf-373a-4fec-8066-fa68a68d61f0
    • EDIZIONI OTTO/NOVECENTO, 2012

    • Libreria: Tempo Libro Srl (Italia)
    • Valutazione libreria:5
    • Note Bibliografiche: Adularia Minima Volume curato da Luca Della Bianca. Giovanni Pascoli (1855 - 1912) apre il Novecento poetico italiano. L’affermazione sembra scontata, in quanto le sue Myricae sono state edite esattamente nell’anno 1900 e l’altra sua raccolta più nota, Canti di Castelvecchio, è apparsa nel 1903; acquista però tutt’altro significato se si considera la straordinaria carica di novità apportata da Pascoli alla poesia stessa. A cento anni dalla morte di Giovanni Pascoli, il libro propone una selezione di poesie scelte e commentate appositamente per scoprire o riscoprire uno dei maggiori poeti it... maggiori informazioni
  14. Thumb_studi-storia-critica-della-letteratura-italiana-dell-f5fc0615-967b-4278-9078-d85beab99a3c
    • EDIZIONI OTTO/NOVECENTO, 2011

    • Libreria: Tempo Libro Srl (Italia)
    • Valutazione libreria:5
    • Note Bibliografiche: La Corona D \ 'argento Quelli sin qui riportati sono solo alcuni dei numerosi episodi della sua vita che gli ho sentito man mano raccontare – con la facondia di affabulatore carismatico che lo ha sempre contraddistinto – ai colleghi e agli amici passati in questi ultimi vent’anni a trovarlo nel suo studio del primo piano del Gregorianum dell’Università Cattolica di Milano. Infatti ho conosciuto Giuseppe Farinelli nel novembre del 1988, studentessa universitaria del terzo anno, alle sue lezioni del corso di Letteratura italiana moderna e contemporanea (su “Scapigliaura e futurismo”) che si d... maggiori informazioni
    • EDIZIONI OTTO/NOVECENTO, 2011

    • Libreria: Tempo Libro Srl (Italia)
    • Valutazione libreria:5
    • Note Bibliografiche: Adularia Minima opere a stampa 1468 - 1930 pagine 3332 - 4 tomi edizione cordonata Astrologia Ins & Outs fa seguito ad Astrologia, pubblicato da Leo S. Olschki Editore nel 2007, ma deve considerarsi opera autonoma. Da un lato l’arco temporale è ampliato di 34 anni e, dall’altro, sono stati descritti e commentati anche lavori che soltanto sfiorano i temi dell’astrologia. Quest’ultima, antica, disciplina è dunque trattata quale fil - rouge che traversa altre, anche lontanissime, scienze. L’OPERA SI COMPONE DI 4 VOLUMI (UNO DI SOLI INDICI): i commenti alle singole opere sono numerosissimi e in... maggiori informazioni
  15. Thumb_circe-a9c5dc08-0d8e-4caa-8b12-4c0b18e67ec7
    • EDIZIONI OTTO/NOVECENTO, 2011

    • Libreria: Tempo Libro Srl (Italia)
    • Valutazione libreria:5
    • Note Bibliografiche: Adularia Minima Circe. Il Romanzo di Maria Tarnowska è un’opera non più editata da tempo. Appartiene all’età matura della Vivanti. L’inevitabilità di un destino prescritto e il mito della teatralità femminile dominano la scena. Ci troviamo a Kiev, nel parco della sfarzosa villa del conte Paolo Stahl. Maria Nicolaieva Tarnowska si sta esercitando al tiro con la carabina e quando il tenente degli ulani Stefano Bosewsky le dichiarò il suo amore, lei rispose: «Allora datemene la prova: mettete la mano davanti alla canna del fucile!». E lui lo fece. La bella e giovane donna tirò il grilletto. Il... maggiori informazioni
  16. Thumb_checchina-vetromile-488308f5-5fc4-4543-9dfc-0bce196cf843
    • EDIZIONI OTTO/NOVECENTO, 2011

    • Libreria: Tempo Libro Srl (Italia)
    • Valutazione libreria:5
    • Note Bibliografiche: Adularia Minima Checchina Vetromile, del 1884, è un romanzo totalmente napoletano (una Napoli indagata con occhi giovani e innamorati, ma con ben poche concessioni al facile colore locale): napoletana l’ambientazione, napoletani i tipi, napoletana, anche, la “cadenza” dell’italiano basso, spicciolo, con appena qualche pennellata saporosamente dialettale adottata dall’autore; napoletano, persino, il nome della protagonista, lo stesso che compare nel titolo di una celebre, bellissima novella di Matilde Serao, La virtù di Checchina. In Checchina Vetromile, però, c’è anche parecchio altro. C’è,... maggiori informazioni
  17. Thumb_fantasia-0de83c8a-32d7-409b-ab01-3658927c4a86
    • EDIZIONI OTTO/NOVECENTO, 2010

    • Libreria: Tempo Libro Srl (Italia)
    • Valutazione libreria:5
    • Note Bibliografiche: Adularia Minima «Quando muore uno scrittore, vorrei che chi gli vuol bene lo commemorasse in silenzio rileggendo di lui il libro più caro, non solo per ravvivare la gratitudine e il rimpianto, ma anche per riconoscere alla prova questo primato dei poeti e degli artisti, anche di quelli più affannati e derelitti, sul resto degli uomini: che il meglio di loro rimane sempre vivo e respira. Per affetto a Matilde Serao, io mi rileggo sotto questa abetina Fantasia, che ha quarantaquattr'anni. Davanti al frontespizio è una litografia col ritratto della scrittrice quando ancora ella aveva un mento ... maggiori informazioni
Desiderata_logo
Crea un Desiderata Gratuitamente

Puoi aggiungere il titolo appena cercato in una tua lista di DESIDERATA. Quando sarà disponibile ti invieremo una e-mail.
Il servizio è gratuito!

Clicca qui!