I servizi di consegna nella tua area potrebbero subire ritardi. Scopri le domande più frequenti sugli ordini durante l'emergenza Covid-19

Il_momento_e__delicato

IL MOMENTO è DELICATO, MA CI SIAMO. LETTERA APERTA AGLI AMICI DI MAREMAGNUM

Quando nel 1995 lo scrittore Niccolò Ammaniti propose la sua raccolta di racconti a Gian Arturo Ferrari, allora manager di Mondadori, si sentì rispondere «No, i racconti non vendono. Lasciamo perdere, il momento è delicato».Da allora, e fino al 2012, anno in cui Einaudi decise finalmente di pubblicare il lavoro dello scrittore, Ammaniti si sentì ripetere sempre la stessa risposta.Citando il titolo del libro, il momento è delicato… ma noi ci siamo.Stiamo vivendo un momento ... Cerca e Compra subito!

Il_momento_e__delicato

I VIDEO DI MAREMAGNUM

Incontriamo Velania La Mendola della casa editrice Vita&Pensiero che ci racconta la lunga e affascinante avventura della prima edizione italiana del Signore degli Anelli. Buona visione! #SignoreDegliAnelli #Tolkien #Libri

Domenica 13 ottobre, in occasione della mostra-mercato Vecchi Libri in Piazza Diaz (Milano), si è svolta la quinta conferenza dal titolo "Il mestiere del bibliotecario". Sono intervenuti Marco Magagnin della Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori, Gianluca Montinaro della Fondazione Biblioteca di via Senato e Angelo Stella, direttore della Casa Museo di Alessandro Manzoni e responsabile del Centro Nazionale di Studi Manzoniani. Modera Sergio Malavasi di Maremagnum.com

Il bibliofilo Lucio Gambetti ci racconta la vicenda editoriale di un grande classico editoriale, reso celebre dall'omonimo film diretto da Vittorio De Sica e Cesare Zavattini. Stiamo parlando di «Ladri di biciclette» di Luigi Bartolini.

Il collezionista Lucio Gambetti ci parla di un altro capolavoro del Novecento: "Il giovane Holden" di J.D. Salinger. Buona visione!

L'esperto bibliofilo e collezionista Lucio Gambetti ci racconta altre succulente vicende editoriali tutte da ascoltare. Oggi è il turno di Raymond Queneau, libri, traduzioni e chicche letterarie.

Meridiani

I «MERIDIANI» DI MONDADORI

I «Meridiani» sono una storica collana della casa editrice Mondadori fondata da Vittorio Sereni nel 1969: una biblioteca ideale di opere complete di grandi classici italiani e stranieri in edizioni prestigiose e raffinate, caratterizzate da importanti apparati critici e curate dai massimi studiosi contemporanei di letteratura. Cerca e Compra subito!

Meridiani
Peste

LA PESTE DI MILANO

«La peste, che il tribunale della sanità aveva temuto che potesse entrar con le bande alemanne nel milanese, c'era entrata davvero, come è noto; ed è noto parimenti che non si fermò qui, ma invase e spopolò una buona parte d'Italia. Condotti dal filo della nostra storia, noi passiamo a raccontar gli avvenimenti principali di quella calamità; nel milanese, s'intende, anzi in Milano quasi esclusivamente: ché della città quasi esclusivamente trattano le memorie del tempo, come a un di presso acc... Cerca e Compra subito!

Peste

Prossimi eventi

MANTOVA LIBRI MAPPE STAMPE – 9 | 10 MAGGIO 2020, MANTOVA

Cover-mantova-300x137 Mostra Mercato di Collezionismo Cartaceo Mantova Libri Mappe Stampe prosegue la tradizione del primo evento italiano specifico dedicato al mondo dell’antiquariato librario e del collezionismo cartaceo che Mantova vanta di aver visto nascere nel lontano 1975, contribuendo a diffondere il gusto e la passione per la carta antica. ... Continua

VECCHI LIBRI IN PIAZZA DIAZ – MILANO, 10 MAGGIO 2020

Locandina-vlp-212x300 Vecchi Libri in Piazza Diaz Ogni seconda domenica del mese Piazza Diaz e dintorni, Milano, ore 9-17 Vecchi Libri in Piazza Diaz si rinnova nei contenuti e nelle proposte per il 2020 Vecchi Libri in Piazza Diaz, la storica mostra-mercato meneghina, che ogni seconda domenica del mese “invade” di libri il centro di Milano, torna anche [R... Continua

VECCHI LIBRI IN PIAZZA DIAZ – MILANO, 14 GIUGNO 2020

Locandina-vlp-212x300 Vecchi Libri in Piazza Diaz Ogni seconda domenica del mese Piazza Diaz e dintorni, Milano, ore 9-17 Vecchi Libri in Piazza Diaz si rinnova nei contenuti e nelle proposte per il 2020 Vecchi Libri in Piazza Diaz, la storica mostra-mercato meneghina, che ogni seconda domenica del mese “invade” di libri il centro di Milano, torna anche [R... Continua

VECCHI LIBRI IN PIAZZA DIAZ – MILANO, 12 LUGLIO 2020

Locandina-vlp-212x300 Vecchi Libri in Piazza Diaz Ogni seconda domenica del mese Piazza Diaz e dintorni, Milano, ore 9-17 Vecchi Libri in Piazza Diaz si rinnova nei contenuti e nelle proposte per il 2020 Vecchi Libri in Piazza Diaz, la storica mostra-mercato meneghina, che ogni seconda domenica del mese “invade” di libri il centro di Milano, torna anche [R... Continua

L'angolo del collezionista

«BREVE STORIA DEL SEGNALIBRO. L’AVVENTURA DEL SEGNAPAGINE RACCONTATA NEL SAGGIO DI MASSIMO GATTA» DI NOEMI VENEZIANI

Noemi-300x125 Breve storia del segnalibro L’avventura del segnapagine raccontata nel saggio di Massimo Gatta «Considero il segnalibro, o meglio il segnapagine (è la lingua francese che forse meglio lo definisce come marquepage, appunto) più un simbolo filosofico che meramente oggettuale, essendo perfettamente al centro del nostro rapporto di lettori c... Continua

[ENIGMI BIBLIOGRAFICI] «IL “CUORE” DI SINISGALLI» DI LUCIO GAMBETTI

Cover-300x188 Il Cuore di Sinisgalli In più di un’occasione, a chi mi chiedeva di indicare un unico titolo che, a mio giudizio, potesse essere definito il libro più raro del Novecento, mi è capitato di rispondere citando la raccolta di poesie Cuore, pubblicata dal diciannovenne Leonardo Sinisgalli, a proprie spese, nel 1927. Pur essendomi occupa... Continua

«IL MOMENTO è DELICATO.» LETTERA APERTA AGLI AMICI DI MAREMAGNUM

Libri-300x200 ll momento è delicato, ma ci siamo Quando nel 1995 lo scrittore Niccolò Ammaniti propose la sua raccolta di racconti a Gian Arturo Ferrari, allora manager di Mondadori, si sentì rispondere «No, i racconti non vendono. Lasciamo perdere, il momento è delicato». Da allora, e fino al 2012, anno in cui Einaudi decise finalmente di pubblicare ... Continua

[BIBLIOTECA DI VIA SENATO] LA GRAMMATICA LATINA DI DINO CAMPANA. REPERTI ORFICI

01_frontespizio-300x230 Letteratura e Vita La grammatica latina di Dino Campana Reperti orfici di Stefano Drei articolo tratto da e per gentile concessione di «la Biblioteca di via Senato», mensile di Bibliofilia e storia delle idee, (marzo 2020) La biblioteca di una persona rappresenta un po’ la sua biografia, o almeno una faccia, una declinazione della sua [&... Continua