Gli autori

Il primo catalogo di opere per autore fu probabilmente redatto, per le opere presenti presso la biblioteca di Alessandria, da Callimaco di Cirene, nel III secolo a.C.
Questa sezione desidera offrire, a tutti gli utenti del sito, uno strumento di accesso rapido alle opere di alcuni degli autori più diffusi e richiesti, senza la pretesa di rappresentare un catalogo completo di tutti gli autori presenti sul sito.
Consulta l’elenco di alcuni degli autori più frequenti su Maremagnum e raggiungi rapidamente l'elenco delle opere presenti oppure effettua una ricerca per l'autore al quale sei interessato.
Thumb_salinas
Pedro Salinas

Pedro Salinas y Serrano (Madrid, 27 novembre 1891-Boston, 4 dicembre 1951) fu poeta spagnolo appartenente alla generazione del 1927. In gioventù vive a Parigi dove esercita la professione di docente alla Sorbona e ne approfitta per approfondire i suoi studi di letteratura spagnola. Rientrato in patria vince un concorso per la cattedra di lingua e letteratura spagnola a Siviglia. È durante questi anni che sviluppa la sua sensibilità di scrittore che confluisce, nel 1923, nella pubblicazione de... continua a leggere

Thumb_pirandello
Luigi Pirandello

Luigi Pirandello (1867-1934), scrittore e drammaturgo italiano, premio Nobel nel 1934, ha esordito con romanzi veristi, come "L'esclusa", approfondendo il dramma dell'individuo isolato in una realtà che gli è estranea. Questa tematica trova la sua realizzazione più originale nel teatro, attraverso il lucido e impietoso smascheramento della relatività della condizione umana, risolto nel ribaltamento delle certezze e negli sdoppiamenti del teatro nel teatro. Fra i capolavori vanno ricordati "Il... continua a leggere

Thumb_salgari
Emilio Salgari

Emilio Salgari (Verona 1862 - Torino 1911). Seguì a Venezia i corsi dell’Istituto nautico senza riuscire a ottenere il diploma di capitano di lungo corso cui aspirava. Interrotti gli studi (1881), dal 1883 cominciò a pubblicare racconti avventurosi, dedicandosi frattanto al giornalismo, e dal 1892, trasferitosi a Cuorgné e poi a Torino, si diede a un’intensa attività di scrittore a contratto per vari editori, finché i ritmi insostenibili del lavoro e difficoltà di vario genere lo spinsero al ... continua a leggere

Thumb_shakespeare
William Shakespeare

(Stratford-upon-Avon, 26 aprile 1564 - Stratford-upon-Avon, 23 aprile 1616) drammaturgo e poeta inglese. Le notizie sulla sua vita sono poche e frammentarie; ciò ha provocato una notevole discussione sulla sua persona ed alcuni hanno messo addirittura in dubbio la sua stessa esistenza. Un William Shakespeare è citato tra gli attori della The Lord Chamberlain's Men; la gran parte degli storici concorda che l'attore e lo scrittore siano la stessa persona. Dopo il suo matrimonio con Anne Hathawa... continua a leggere

Thumb_umberto_eco
Umberto Eco

Umberto Eco nasce ad Alessandria il 5 gennaio 1932. Nel 1954 si laurea in filosofia all'Università di Torino con Luigi Pareyson, con una tesi sull’estetica di San Tommaso d’Aquino, dal titolo Il problema estetico di San Tommaso. Il periodo della tesi è un momento di transizione per Eco, che, in una nota ironica scritta in seguito ai suoi studi universitari commenta: "si può dire che lui (Tommaso d'Aquino) mi abbia miracolosamente curato dalla fede". Terminata l’Università, inizia a occuparsi ... continua a leggere

Thumb_verne
Jules Verne

Jules Verne - spesso italianizzato in Giulio Verne - nasce a Nantes l'8 febbraio 1828; destinato dal padre agli studi di giurisprudenza, nel 1847 si trasferisce a Parigi dove conosce Alexandre Dumas (che lo aiuta nella composizione della prima commedia «Pailles rompues»). Appassionato di letteratura e teatro, nel 1850 abbandona definitivamente la carriera giuridica per dedicarsi alla letteratura, scrivendo inizialmente per il teatro. Il successo di Verne si dovette in gran parte all'edit... continua a leggere

Thumb_oscarwilde
Oscar Wilde

Scrittore irlandese (Dublino 1854 - Parigi 1900). Assimilatore di gran talento, esponente dell'estetismo e decadentismo inglesi, Wilde ha dato il meglio di sé nelle commedie, che si riconnettono alla tradizione gallicizzante della Restaurazione e i cui dialoghi sono fitti di battute e paradossi (tra queste The importance of being Ernest, 1895). Subì l'influsso delle idee estetiche di J. Ruskin e i Walter Pater, imitando a un tempo il preziosismo dei parnassiani francesi, in particolare Gautier. continua a leggere

Thumb_zola
Émile Zola

Emile Zola nacque a Parigi il 2 aprile del 1840.Era figlio di François Zola (nato Francesco Zolla; 1795–1847), un militare ed ingegnere italiano naturalizzato francese, e di Emilie Aubert (1819-1880).A Parigi, Emile Zola abbandonò gli studi e nel 1862 entrò come fattorino nella casa editrice Hachette. Sempre in quell'anno iniziò la sua carriera di giornalista, assieme a quella di scrittore.Come scrittore fu uno dei protagonisti del positivismo letterario e le sue opere favorirono la nascita d... continua a leggere