I servizi di consegna nella tua area potrebbero subire ritardi. Scopri le domande più frequenti sugli ordini durante l'emergenza Covid-19

Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)


Loading

Hai cercato:

  • Libreria: gruppo editoriale tabula fati (italia)
  1. Thumb_viaggio-novecento-influenza-intellettuale-politica-a19e6965-b665-4d23-8296-cbf5c10db8d0
    • SOLFANELLI, 2016
    • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
    • Note Bibliografiche: br. Non sempre ortodossi e diversamente irriducibili alla plutocrazia liberal/libertina e alla sua ombra marxista o nichilista, gli intellettuali del Novecento furono protagonisti di un'avventura sfortunata, la cui memoria, purificata dagli errori, depurata dagli influssi del secolo sterminato, può alleviare l'angoscia degli italiani e degli europei strangolati dalle banche. Testimoni della cultura italiana diffusa all'estero sono, ad esempio, le personalità di vario orientamento e di ineguale levatura culturale e politica, delle quali sono qui proposti brevi profili: Engelbert Dollfuss, Ch... continua a leggere
  2. Thumb_considerazioni-sulla-dissoluzione-cinque-anni-dolore-da194d2e-6f2e-4a46-99c1-332ccb78451e
    • SOLFANELLI, 2016
    • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
    • Note Bibliografiche: br. Il processo di dissoluzione di quella che un tempo fu la civiltà cristiana e la società europea e italiana è iniziato secoli or sono, ma la spinta divoratrice negli ultimi decenni, e in modo particolare negli ultimissimi cinque anni, ha assunto ritmi esponenzialmente vorticosi. Tutto si dissolve dinanzi ai nostri occhi, o perlomeno tutto è sotto attacco, sotto rischio quotidiano di dissoluzione, nessuna istituzione rimane illesa da questa inedita volontà di sovversione di tutte le certezze e i valori che sempre hanno sostenuto la vita e la società di chi ci ha preceduto. Massimo Viglion... continua a leggere
  3. Thumb_miei-anni-adriano-olivetti-ivrea-dintorni-13c5d43b-6231-48fa-b9f9-23ddac61286d
    • SOLFANELLI, 2016
    • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
    • Note Bibliografiche: br. Questo breve saggio è un pro-memoria, riguarda le esperienze vissute dall'autore a stretto contatto con uno dei più lungimiranti e meno compresi imprenditori italiani della prima metà del Novecento. La lezione di Adriano Olivetti è valida ancora oggi e lo sarà anche più decisamente nel prossimo futuro, se si vorrà ancora puntare sull'industrializzazione senza disumanizzazione. Il problema odierno dello sviluppo tecnologico consiste nel comprendere la contraddizione dell'azione tecnicamente progredita di oggi: una struttura di dominio che però, per funzionare, ha bisogno della collaboraz... continua a leggere
  4. Thumb_sessantotto-magie-veleni-incantesimi-180d34b4-3021-4efc-85cf-1ac08b20dddb
  5. Thumb_gancio-negroni-popolo-apuano-stanis-ruinas-6c5a1629-1e40-4041-ba24-5f6a1c6abbd1
    • SOLFANELLI, 2016
    • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
    • Note Bibliografiche: ill., br. Inviato da Roma alla guida del giornale del PNF di Massa Carrara per portare in provincia la "rivoluzione antropologica" del regime, Stanis Ruinas, proveniente dall'"Impero" dei futuristi Settimelli e Carli, impostò un giornale "di battaglia", che in nome dello "stile fascista" condusse campagne verso le banche, i commercianti, la stampa. Assai violenta fu quella contro gli industriali elettrici, mentre verso gli industriali del marmo locali fu condotta una campagna di moral suasion, secondo le direttive di governo e partito. Ruinas pose l'impronta dell'intransigentismo fascista s... continua a leggere
  6. Thumb_mistero-tomar-8b1301a4-a54e-4561-84b6-deb32fa25d19
    • SOLFANELLI, 2016
    • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
    • Note Bibliografiche: ill., br. "Il mistero di Tomar" prende le mosse dal viaggio in Portogallo della guardia nobile pontificia Michele Vaz Lopes de Castro Xeres inviato nel 1824 da papa Leone XII a Lisbona per la consegna della berretta cardinalizia al Vescovo di Évora Monsignor Patrício da Silva, poi si dipana andando indietro nel tempo inseguendo documenti e testimonianze alla ricerca delle antiche radici di famiglia. Gli avi di Michele, forti dei loro nobili trascorsi all'interno della Corte lusitana (quattro regine e un viceré delle Indie), fanno pesare il loro prestigio anche nello Stato della Chiesa dove ... continua a leggere
  7. Thumb_verita-menzogne-e2b5b9fb-4517-4305-9f8a-3f79ccb3401a
    • SOLFANELLI, 2016
    • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
    • Note Bibliografiche: br. Tante storie da raccontare: dall'Islam alla droga, dal Gruppo Bildeberg ai Marò, dalla tragedia dell'euro al carrozzone Europa, dal "sesso per disabili fatto da volontari" alla mercificazione della morte in televisione, dai rom al matrimonio omosessuale, dal "gender" alla Massoneria, dal "Mondo di Mezzo" al Mezzogiorno, dall'industria del calcio alla minaccia del Vesuvio, dai parlamentari cattolici firmatari di appelli a favore di Radio Radicale ai Vescovi che parlano di Costituzione e non di Vangelo, dalle "primavere arabe" alla dilagante corruzione italiana, dal Concilio Vaticano II a... continua a leggere
  8. Thumb_futurismo-come-prefascismo-emozione-contro-ragione-filo-bcc689ec-715e-4018-b7ce-ee38f05933c9
    • SOLFANELLI, 2016
    • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
    • Note Bibliografiche: br. L'intento di questo libro consiste nel sottolineare una caratteristica fondamentale della storia italiana, un filo rosso che vede l'emozione contro la ragione, l'improvvisazione e i lazzi della commedia dell'arte, priva com'è noto di una trama, contro il calcolo razionale o, quanto meno, il progetto ragionevole. Il movimento futurista, che riflette la crisi della società elitaria, ha indubbie ricadute sociali e politiche, implica il passaggio da una liberal-democrazia di notabili a un regime democratico di massa, che paradossalmente trova nel fascismo il suo sbocco mortale e finisce per... continua a leggere
  9. Thumb_umanesimo-nino-pino-scienza-letteratura-bbb62ac2-76e1-4685-bbd3-4b3691621a18
    • SOLFANELLI, 2016
    • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
    • Note Bibliografiche: br. L'opera di Nino Pino, scienziato, umanista, scrittore, vincitore del Premio Viareggio per la poesia dialettale siciliana nel 1956, deputato al Parlamento nazionale e dirigente politico legato alle masse popolari, dopo la morte, avvenuta nel 1987, a Barcellona Pozzo di Gotto (Messina), dove aveva vissuto per tutta la vita, è caduta nell'oblio. Il presente volume intende rilanciare il dibattito su di essa, evidenziando i motivi del silenzio prolungato della critica "ufficiale", legati alle caratteristiche della società "post-moderna", e, per converso, la profonda attualità di un pensiero ... continua a leggere
  10. Thumb_annunzio-dialetto-55a1823b-055f-4167-94ab-21ab1714bda5
    • SOLFANELLI, 2016
    • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
    • Note Bibliografiche: br. Due saggi differenti per analizzare la produzione dialettale abruzzese di Gabriele d'Annunzio. Licio Di Biase ripropone poesie e lettere dialettali del Vate corredandole di notizie storiche e di opportune riflessioni sulla Pescara del tempo; l'intervento di Daniela D'Alimonte, che mancava agli studi dannunziani, per la sua impostazione rigorosamente linguistica, apporta un contributo definitivo all'analisi delle scritture dialettali del poeta. Proposte preziose entrambi, che concorrono a fare luce sui legami di d'Annunzio con volti e nomi della sua trasognata nostalgia abruzzese. continua a leggere
  11. Thumb_polifemo-drama-satirico-clave-criolla-ediz-italiana-ecd09af0-ed67-456d-8a41-82573c82d050
  12. Thumb_amore-tempi-della-prostata-693ff390-ea42-4bdd-8ea5-cb4c00ec5697
    • SOLFANELLI, 2016
    • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
    • Note Bibliografiche: br. Fermo Durante è un medico di famiglia un po' sfigato, un vero maestro dell'inazione, del differimento, del coinvolgimento passivo. Il suo motto è: "Se proprio devo soffrire meglio dopo che prima". Finge di lamentarsi della tranquilla e pettegola provincia in cui si muove, nella quale è invece perfettamente integrato. La vita lo stana a cinquant'anni, quando comincia ad avere problemi di prostata e la moglie, Iole, avvocato dal carattere pirotecnico, pronta persino a menare le mani pur di farsi rispettare, lo pianta. Rimasto solo con Esposito, l'odiato gatto poliglotta, tormentato dal me... continua a leggere
  13. Thumb_sartre-baudelaire-e53e3b1f-cd5e-4533-a553-084bb86e30eb
    • SOLFANELLI, 2016
    • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
    • Note Bibliografiche: br. Il presente lavoro di Georges Blin, curato da Giuseppe Grasso, è l'intervento più importante pubblicato in risposta al Baudelaire di Sartre del 1946, un punto di riferimento imprescindibile per capire i termini di un confronto che ha fatto epoca e che appartiene alla storiografia letteraria del Novecento. L'autore vi s'interroga sull'opportunità di esprimere un giudizio morale su Baudelaire solo sulla base dei Journaux intimes. Se è vero che il Baudelaire di Sartre nasce come introduzione a una raccolta di pensieri autobiografici, i giudizi del filosofo restano viziati dal ritratto che ... continua a leggere
  14. Thumb_rossini-teatro-della-luce-231fb47a-db7a-4b70-988e-11458a9160a8
    • SOLFANELLI, 2015
    • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
    • Note Bibliografiche: br. Nel 2016 si festeggeranno i 200 anni del Barbiere di Siviglia. È il lavoro comico più popolare e più rappresentato del musicista che definì scherzosamente sé stesso "Il cinghiale di Lugo", alludendo alle origini romagnole del padre, e che altri invece chiamarono "Il cigno di Pesaro", la città dove è nato. L'immagine di Rossini è quella dunque del burlone, del buongustaio, dell'autore che scrive a raffica decine di opere e che si sa godere la vita. Tutto vero? E come spiegare l'improvviso e tenace silenzio a trentanove anni dopo il grandioso Guglielmo Tell, per finire poi venerato come u... continua a leggere
  15. Thumb_spazio-spirituale-riti-della-morte-nell-italia-antica-559f6541-84e3-4bb0-8485-2f7579acff42
  16. Thumb_quando-sole-splendeva-sulla-somalia-4a02430c-0b7c-4892-9ea4-bf6fa0f124f2
    • SOLFANELLI, 2016
    • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
    • Note Bibliografiche: br. La protagonista Maryam ripercorre i primi trent'anni della sua vita, dalla dorata infanzia nella grande casa di Mogadiscio e dalla spensierata gioventù fatta di studio, lavoro ma anche di feste e corse in moto, fino alla fuga dalla sanguinosa guerra civile che sarebbe durata più di un ventennio. All'esplosione del conflitto, Maryam lavorava in un'importante impresa italiana, successivamente occupata dai capi dei ribelli (diventati poi i Signori della Guerra) che ne fecero il loro quartier generale. Bloccata nel proprio ufficio, con l'atroce incognita di non sapere nulla sulla sorte del ... continua a leggere
  17. Thumb_pasqua-bassa-0c440486-3896-4b65-b1d0-8ac6336e47a0
    • SOLFANELLI, 2016
    • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
    • Note Bibliografiche: br. Costretto per gioco a racchiudere in una sola parola, in un unico lemma, il senso e il fascino di questa Pasqua bassa non esiterei un istante a ricorrere all'aggettivo 'innocente'. Innocente infatti è la trama; innocente è la lingua usata per dipanarne il filo; innocenti sono i personaggi e l'ambiente nel quale si muovono; innocente infine è l'autore che, alieno da malizie e artifici, sembra aver fatto della trasparenza la sua ragione estetica. Limpida e struggente soprattutto l'immagine del vecchio contadino con il figlio morto sulle ginocchia al centro di una radura deserta. Non conte... continua a leggere
  18. Thumb_gabriele-annunzio-nelle-lettere-giancarlo-maroni-1935-05843a3d-a605-4523-8a0e-73d824a3af91
    • SOLFANELLI, 2015
    • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
    • Note Bibliografiche: br. A Quarto, nel 1935, Carlo Delcroix celebra la partenza dei Mille e il memorabile discorso di d'Annunzio per l'intervento. Anche il Comune di Milano omaggia lo scrittore abruzzese donandogli una statua dello scultore Minerbi. Finalmente si pubblica il "Libro segreto", confessione di un d'Annunzio tentato di morire e quasi presago della propria fine. Il poeta scrive a Mussolini: "Il mio cranio di lucido vetro può incrinarsi improvvisamente". I messaggi del poeta dal principato Vittoriale sono per i Francesi, per il legionario fiumano Agostino Lazzarotto in partenza per la guerra d'Africa ... continua a leggere
  19. Thumb_antonio-gramsci-critica-integrale-giornalismo-d3b021a8-f3c5-49dd-9798-1356008046f3
    • SOLFANELLI, 2015
    • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
    • Note Bibliografiche: br. L'autore, col presente volume, ha voluto approfondire alcuni aspetti poco studiati del pensiero e dell'opera di Antonio Gramsci. Innanzitutto, l'attività giornalistica giovanile, prima sulla stampa socialista e poi su quella comunista, e le profonde innovazioni ch'essa ha introdotto nella tradizione del giornalismo italiano, non solo di sinistra, partendo dai fatti, analizzati con l'acribia filologica derivante dagli studi universitari torinesi, attraverso il metodo del "materialismo storico", nella versione originale ereditata da Antonio Labriola, fondata sul rapporto dialettico tra "s... continua a leggere
  20. Thumb_nuovo-dizionario-mali-necessari-riveduto-ampliato-8bad9474-a6b0-444c-baab-20ef87210ecc
    • SOLFANELLI, 2015
    • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
    • Note Bibliografiche: br. I dizionari più strani e curiosi sono ormai in gran numero ma nessuno di questi si è mai occupato dei mali necessari, i quali pur permeando la nostra esistenza riescono spesso a sfuggirci nelle definizioni come nelle interpretazioni. Tra l'altro quello che più angustia quando vengono individuati è che a volte si può fare ben poco; la loro forza deriva infatti dalla mancanza di alternative valide e si rischia dunque di subire oltre il dovuto, dato che la stessa sopravvivenza rientra a sua volta indiscutibilmente nei mali necessari. Ma non esistono solo i mali necessari a tutto tondo, vi ... continua a leggere
Desiderata

Desiderata

Salva la tua ricerca, la cercheremo gratuitamente per te! Clicca qui!