I servizi di consegna nella tua area potrebbero subire ritardi. Scopri le domande più frequenti sugli ordini durante l'emergenza Covid-19

Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)


Loading

Hai cercato:

  • Libreria: gruppo editoriale tabula fati (italia)
  1. Thumb_ultimo-zilath-c102cda9-2ea2-4a3f-8c2f-c09405c8f53b
    • SOLFANELLI, 2019
    • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
    • Note Bibliografiche: br. Nonostante l'amicizia del Senato e dell'intera città di Roma, Zatte sente di appartenere altrove. L'Etruria lo chiama e lui torna, accolto dall'anziano Turkal con tutta la sua famiglia: i gemelli Athe e Laerthe, Elea e Vulka. Ripreso il suo ruolo nella città di Caere, la sua fama di Zilath mechl rasnal corretto e rigoroso si diffonde velocemente fra le altre città della Lega, ma il suo successo genera invidia e ben presto produce veleno. A ciò si aggiunge la controversa posizione dei dodici Lucumoni nei confronti di Roma, dalla quale vogliono affrancarsi anche a costo di una guerra, ma ... continua a leggere
  2. Thumb_dimensione-cosmica-rivista-letteratura-dell-immaginario-a8c65297-935b-4920-9710-9b85d7153cdf
    • TABULA FATI, 2019
    • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
    • Note Bibliografiche: ill., br. Ai Lettori, di G. de Turris e A. Monti-Buzzetti; Un fosco scrutare, di Jari Padoan; Il violino a corde umane, di Antonio Ghislanzoni; Mr. Urania: ricordo di Giuseppe Lippi, di G. de Turris, D. Altomare, F. Pagan, L. Codelli, D. Terzoli, F. Staglianò, S. Fusco, S. Proietti, A. Castelli; Cogito ergo sum, di Annarita Petrino; Del tentativo di oscurare Tolkien, di Giovanni Costabile; I Daeva di Gaugamela, di Fabio Andruccioli; "Lo Smeraldo": il viaggio onirico-apocalittico di Mario Soldati nell'Italia del futuro, di Umberto Sisia; Tentacoli in cucina, di Antonio Bellomi; Il vecchio fa... continua a leggere
  3. Thumb_dimensione-cosmica-rivista-letteratura-dell-immaginario-d130e34d-34ee-4c41-b6b9-db1c802fcc15
    • TABULA FATI, 2018
    • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
    • Note Bibliografiche: ill., br. Ai Lettori, di G. de Turris e A. Monti-Buzzetti; Scientifinzione: Storia alternativa della Fantascienza italiana, di G. de Turris; Apocalisse, di A. von Turm; Ursula K. Le Guin: fu vera gloria?, di Errico Passaro; Primavera del mondo, di Riccardo Valla; Riccardo Valla, o delle Eleganze della Fantascienza, di Massimo Scorsone; Cronotopofinestra, di Renato Pestriniero; Fantastico "Made in Italy" e mercato estero: conversazione con Alessandro Manzetti, di Adriano Monti-Buzzetti; L'universo non nasconde segreti, di Giandomenico Antonioli; Ventura e sventura di Túrin, di Jean Chausse; ... continua a leggere
  4. Thumb_castrum-silvi-indagine-ricostruzione-interpretazione-908e8a92-771e-4554-9f76-59d4490293ae
    • TABULA FATI, 2019
    • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
    • Note Bibliografiche: ill., br. Silvi si distingue in due centri abitati: l'uno il noto luogo balneare e sede comunale, l'altro, arroccato su una collina, conosciuto come Silvi Paese o Silvi Alta. Nell'antico borgo, posto sul crinale di un colle, che presenta un nucleo antico costituito da vicoli e case del XVIII secolo, rimangono costruzioni ottocentesche e moderne. Della cinta muraria resta solo una parte e una delle porte d'accesso. Ciò che residua dal mastio, conosciuto come il trecentesco Castel Belfiore, invece, testimonia il sistema difensivo in atto nel Medioevo. continua a leggere
  5. Thumb_segrete-cuore-storie-gioventu-eefe7917-a012-4f2a-8702-811bcfc68fd8
    • TABULA FATI, 2019
    • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
    • Note Bibliografiche: br. La storia favolosa degli antenati sembra essere svanita per sempre e i loro immediati discendenti, superata la crisi giovanile, sono ormai adulti e professionisti affermati. Ma una nuova realtà sociale si fa rapidamente strada: i giovani della più recente generazione godono ormai di grande libertà e possono usufruire di opportunità sconosciute alle generazioni passate. Eppure una velata insoddisfazione si nasconde dietro la loro apparente spensieratezza. È in questo clima di esteriore benessere e di interiori agitazioni che ha inizio la serie delle imprevedibili avventure delle nostre e... continua a leggere
  6. Thumb_inesplorato-cammino-154173e8-a68f-4772-9da0-85d93b97be2e
    • TABULA FATI, 2019
    • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
    • Note Bibliografiche: br. Inesplorato cammino è un'opera atipica, un dialogo poetico a due voci, un confronto immediato e sincero su tutto ciò che concerne l'esistenza e la condizione umana personale e generale. Sentimenti, aspirazioni, esperienze, delusioni, vita vissuta e realizzata, vita sognata e desiderata, vittorie e sconfitte, tensione conoscitiva e sguardo sul mondo, passato, presente e futuro costituiscono la materia variegata e complessa di questa opera poetica. In cinquanta strofe di versi liberi le due voci liriche, alternandosi, esprimono con timbro, estensione, tecnica e registro diversi tutto quel... continua a leggere
  7. Thumb_deviazione-invisibile-mondo-occidentale-anni-eaa6747b-ffec-48c6-901c-35afd9c95aae
    • TABULA FATI, 2019
    • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
    • Note Bibliografiche: br. Una visione dell'attuale politica del Mondo Occidentale. In particolare una critica ragionata e la condanna di quella italiana che, mediante il tollerato plagio demagogico delle masse ha accumulato errori concatenati e devianze dalle esperienze millenarie dell'umanità, ledendo i diritti naturali più elementari, generando la caduta dei valori immateriali, immoralità, incertezze e caos e - soprattutto - distruzione della famiglia naturale fondata sul matrimonio, elemento base essenziale per la creazione e la persistenza di qualsiasi Stato. continua a leggere
  8. Thumb_dante-contro-cavalcanti-ortodossia-miscredenza-nella-aa539650-c5a9-4b93-9615-66050dacc00a
    • SOLFANELLI, 2019
    • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
    • Note Bibliografiche: br. Gianfranco Contini ha scritto che l'«ombra» di Dante è presente in tutta l'opera di Guido Cavalcanti, ben oltre gli anni della comune esperienza stilnovista, nei quali il «sommo poeta» considerò l'«ottimo filosofo naturale» (secondo la felice definizione di Boccaccio) suo «primo amico», per distaccarsene successivamente. Sulla scia del grande filologo, la critica ha visto sempre Cavalcanti in funzione di Dante, collocandolo qualche gradino al di sotto di lui, dal punto di vista del valore artistico. Ma Antonio Gramsci, in alcune pagine veramente pregnanti dei Quaderni del carcere, ha cr... continua a leggere
  9. Thumb_giano-accame-nella-storia-nella-cultura-novecento-f645a257-1c4d-4dd3-bb71-710cbba1c614
    • SOLFANELLI, 2019
    • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
    • Note Bibliografiche: br. «Nato a Stoccarda nel 1928 da madre tedesca e padre italiano, il 25 aprile 1945, all'età di diciassette anni non ancora compiuti, Giano Accame si arruolò volontario nella Marina della RSI. Ma la sera di quel giorno fatale fu catturato dai partigiani. Per sua fortuna, la formazione che lo aveva imprigionato non era formata soltanto da comunisti. Così, riuscì a salvare la pelle. Aderì, fin dalla sua fondazione, al MSI per poi lasciarlo nel 1956, stanco delle polemiche interne, e preferendo impegnarsi nel giornalismo, sua grande passione. Divenuto presto una delle più seguite firme de "Il ... continua a leggere
  10. Thumb_scimmia-pazza-mente-universo-poetico-daniele-461553ff-577b-4a30-82b1-740c217dc1da
    • SOLFANELLI, 2019
    • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
    • Note Bibliografiche: br. In questo libro il critico e poeta Marco Ignazio de Santis ripercorre l'itinerario poetico di Daniele Giancane dal barricadiero e apocalittico vaticinio nel brulichìo delle metropoli (Vedere e non vedere, 1969; Il monologo ininterrotto, 1975; Profezia n. 1, 1976) alla limpida meditazione lirica (Sulla collina, 1980), dalla riscrittura di testi folklorici (Il tempo rimasto, 1982; I santi in versi, 1990; Amore che arde in petto più del fuoco, 1998) al florilegio e al progetto palingenetico a substrato sociale e religioso (Io e la scimmia pazza, 1984; Marcia di utopia, 1987), dal dialogo f... continua a leggere
  11. Thumb_psicologia-tragicomico-fantozzi-villaggio-globale-08dc0647-10a8-4724-aa35-51f13d3dc78a
    • SOLFANELLI, 2019
    • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
    • Note Bibliografiche: ill., br. Fantozzi non è solo un personaggio dalla comicità dilagante e inarrestabile, è un cult, un riconosciuto fenomeno di costume, rappresenta un'incredibile ma allo stesso tempo verificabile quotidianità di una classe sociale alla disperata difesa di uno status quo ritenuto l'unico possibile da poter conquistare e mantenere. Gli orizzonti fantozziani sono quelli ritenuti "fisiologici", anche se superati nel tempo dalle possibilità economiche, e non si ama Fantozzi quando una prepotente identificazione con il personaggio risulta insopportabile. Il grigio impiegato è comunque destinato a... continua a leggere
  12. Thumb_ragazzi-ciliegio-1918-1945-a5177cc2-d88e-45b2-af96-57fa24e53ff5
    • SOLFANELLI, 2019
    • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
    • Note Bibliografiche: br. In un paesino veneto, alcuni ragazzi vivono all'ombra di un ciliegio le sole ore spensierate di un'infanzia tristemente segnata dalla prima guerra mondiale e dalla Spagnola. Li lega un'amicizia che si rivelerà indissolubile anche quando, con l'avvento del fascismo, faranno scelte diverse sul piano ideologico e professionale. Ci sarà chi diventerà rappresentante dello Stato, chi tenterà la via dell'arte, chi entrerà a far parte del Servizio Chimico Militare di Roma, chi diventerà musicista, chi si unirà ai partigiani e chi cercherà in tutti i modi la morte e la troverà nel modo più assur... continua a leggere
  13. Thumb_rapsodia-minore-ca5c0f58-a60d-409d-a3fd-60500514df47
    • TABULA FATI, 2019
    • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
    • Note Bibliografiche: br. C'è un senso di diffusa musicalità nei versi di Andrea Bucci: non semplicemente una predisposizione, ma il frutto di un'attenta ricerca linguistica. Il lessico è semplice, immediato, naturale, ma tale osservazione non appaia riduttiva, la semplicità è l'esito di un'evidente aspirazione all'essenzialità. I versi denotano buone letture, i cui echi non sono mai puro ornamento, ma attenta e partecipata rielaborazione. L'aggettivazione è misurata, mai eccessiva; assume a tratti toni aspri, quando si fa forte l'eco di un disagio da cui fuggire proprio per mezzo della poesia. Giungerà la notte... continua a leggere
  14. Thumb_essere-maestro-uomini-lavoro-cura-90571250-c8a5-44fb-817d-8cb5b77fc0cd
    • TABULA FATI, 2019
    • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
    • Note Bibliografiche: br. Quali sono le ragioni dell'assenza degli uomini nel settore educativo e le specificità di un lavoro di cura al maschile? Essere maestri in contesti scolastici femminilizzati e avere il coraggio di disertare il sistema patriarcale dominante sono le tematiche affrontate in questo studio. Parlare di cura educativa al maschile vuol dire infatti scardinare i modelli normativi di virilità e allontanarsi da una mera declinazione al femminile del ruolo educativo, ciò che a lungo è apparso come un'ovvietà. Nell'ambito del saggio s'indagano le scelte formative e le motivazioni che spingono gli uo... continua a leggere
  15. Thumb_cuori-imperfetti-8cd660be-4557-47dd-93ea-103fd6e3f455
    • TABULA FATI, 2019
    • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
    • Note Bibliografiche: br. Siamo negli anni Sessanta. L'Italia è in pieno boom economico. Il benessere arriva anche a Fornaci di Barga, un paesino della media valle del Serchio, sede della grande fabbrica SMI. Intorno alla fabbrica si sviluppano e s'intrecciano le storie degli abitanti del luogo: Nadia, la bella segretaria non più nel fiore degli anni, persa dietro a un uomo impossibile da avere; Amelia, giovane moglie di Carlo, il vicedirettore dello stabilimento, che non riesce ad avere figli; Giacomo, lo studente che nutre una passione segreta per Nadia e finisce per innamorarsi di Laura, la coetanea che nasco... continua a leggere
  16. Thumb_rifugio-dell-anima-b0e16a4f-8abb-4bfd-bc77-9048374c39a3
    • TABULA FATI, 2019
    • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
    • Note Bibliografiche: ill., br. L'itinerario poetico di Mirella Cellucci parte dalla dichiarazione programmatica dell'autrice, che proietta nella scrittura un mondo di ricordi e di affetti legati alla sua infanzia: è "un atto d'amore" al quale si accosta indissolubilmente la scelta di non usare la punteggiatura. La grammatica del cuore - si sa - è svincolata da ogni norma e restrizione e segue un dettato emozionale, libero, imprevedibile e sfaccettato, in cui sono il respiro dell'anima e il flusso della memoria e della coscienza a segnare la pagina e a guidare il ritmo delle parole. La memoria dell'autrice è uno... continua a leggere
  17. Thumb_guerra-483bcc79-548d-4548-a827-9922503e009e
    • SOLFANELLI, 2019
    • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
    • Note Bibliografiche: ill., br. Buja, 1940-1945. È il racconto di Lia, figlia sedicenne di Bartolo e Tina. La collina del Belvedere è il punto privilegiato delle sue riflessioni, nell'intrico di cespugli e nel fitto degli alberi - testimoni privilegiati dei passaggi notturni - e nelle sue visioni del Nord, dove le montagne sono le fortezze della Resistenza. Dell'arrivo della guerra non ci si accorge subito. È un lento srotolarsi di cambiamenti in peggio, con la miseria che sale e abbruttisce musi e animi. La campagna inaridita fatica a restituire frutti in cambio di sudore e il paese sembra sprofondare in un sil... continua a leggere
  18. Thumb_fanciulla-dagli-occhi-altri-scritti-9f2e5010-4517-49ba-9f59-9156e9d30e50
    • SOLFANELLI, 2019
    • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
    • Note Bibliografiche: br. Questa silloge di scritti hofmannsthaliani su Balzac, tre per la precisione, riuniti insieme per la prima volta grazie alla cura di Cristiano Bianchi e Giuseppe Grasso, colma una lacuna editoriale non solo italiana. Averli messi in uno stesso volume è il segno di una chiara scelta editoriale, fondamentale e fondante, perché si tratta di pagine nodali, poetiche e illuminanti, che risaltano nel profluvio della letteratura sul grande scrittore francese, fra le più alte testimonianze dell'influsso esercitato da Balzac sulla posterità. Il primo di essi, La fanciulla dagli occhi d'oro, del 19... continua a leggere
  19. Thumb_toward-constantinian-christendom-ad3eeaa0-89f7-445a-9eaa-4fff2778e6bf
  20. Thumb_joseph-conrad-language-transnationalism-9a133b1f-c0d7-422f-b89e-c52a2d4bb0ac
Desiderata

Desiderata

Salva la tua ricerca, la cercheremo gratuitamente per te! Clicca qui!