Johan & Levi Editore (Italia)

Specializzata nelle Arti, Johan & Levi propone, accanto alle novità, inediti, fuori catalogo e saggi mai tradotti in italiano, colmando in questo modo forti lacune nel panorama editoriale italiano.

Thumb_levi
Johan & Levi Editore, fondata nel 2005 da Giovanna Forlanelli Rovati, è una tra le più attive e riconosciute case editrici indipendenti italiane nel settore delle Arti. Le scelte editoriali, che combinano testi inediti, fuori catalogo e prime traduzioni, si articolano in sette collane: le Biografie  per  conoscere le vite dei grandi maestri dell’arte moderna e contemporanea, i saggi (Saggi, non solo Saggi, Parole e immagini) per scandagliare territori vecchi e nuovi nella storia dell’arte e delle idee; i volumi Arti | Economia, per approfondire l’aspetto economico delle arti nelle sue molteplici declinazioni; gli agili il punto  per offrire nuovi stimoli attraverso brevi saggi tascabili, i libri fotografici e illustrati per vedere il mondo attraverso gli occhi degli artisti.
Loading

Hai cercato:

  • Libreria: johan & levi editore (italia)
  1. Thumb_strano-posto-della-religione-nell-arte-contemporanea-ef604b7d-39b5-48fd-b376-d4c6305d44aa
    • JOHAN & LEVI, 2022
    • Libreria: Johan & Levi Editore (Italia)
    • Note Bibliografiche: A chi ama l'arte non sarà sfuggito un fatto tanto eclatante quanto poco dibattuto: l'assenza nelle gallerie e nei musei di arte contemporanea di opere genuinamente religiose, in cui il sentimento religioso non sia inquinato, cioè, da ironia o irriverenza. La frattura fra arte e religione non è effetto di una congiura del mondo dell'arte, ha radici profonde. Avviata per gradi durante il Rinascimento, si è accentuata nel XIX secolo fino ad arrivare a quel divario che oggi ci appare insanabile. Per ricucire lo strappo bisognerebbe smantellare il discorso su cui si è edificato l'intero progetto... continua a leggere
  2. Thumb_inarrestabile-ascesa-musei-privati-b01f4b47-7005-48b2-bb7b-3c929f4ecc79
    • JOHAN & LEVI, 2021
    • Libreria: Johan & Levi Editore (Italia)
    • Note Bibliografiche: Quello del museo privato è un fenomeno culturale, sociale ed economico che nel XXI secolo si è imposto su scala globale. Negli ultimi vent’anni si è costituito un fitto paesaggio di istituzioni di successo dedicate all’arte contemporanea messe in piedi da collezionisti o persino aziende, basti pensare ai musei di François Pinault o alle fondazioni legate ai marchi di moda più prestigiosi. Intimamente legati al gusto e alla visione del proprio fondatore, i musei privati sono spesso bollati come “sepolcri per trofei” o come espedienti per sottrarsi al fisco, ma il quadro è ben più articolato ... continua a leggere
  3. Thumb_mamma-mostra-harald-szeemann-realizzata-20000443-8224-4f79-9c2f-52dc12abedfa
    • JOHAN & LEVI, 2021
    • Libreria: Johan & Levi Editore (Italia)
    • Note Bibliografiche: Dopo essere stato il più giovane direttore alla Kunsthalle di Berna e segretario generale di documenta 5 (Kassel, 1972), la decisione di non essere più legato a un’istituzione porta Harald Szeemann a ideare mostre personali che reinventano il formato e il contenuto stesso del medium in modo estremo, concentrandosi non più solo sulla produzione artistica contemporanea quanto piuttosto su contenuti privati o storici da raccontare attraverso la messinscena. Szeemann oggi è ricordato per l’innovatività del suo approccio interdisciplinare e in particolare per la mostra “When Attitude Becomes For... continua a leggere
  4. Thumb_harald-szeemann-caso-singolare-8bba52be-aa4e-41b2-a203-3c851d73965f
    • JOHAN & LEVI, 2021
    • Libreria: Johan & Levi Editore (Italia)
    • Note Bibliografiche: Nel settembre del 1988 una giovane Nathalie Heinich fa visita ad Harald Szeemann nel suo studio sul Monte Verità. Heinich è lì per intervistarlo, vuole trovare conferma a un’intuizione: la figura del curatore è sempre più assimilabile a quella di autore e nessuno può dirlo meglio di Szeemann, che realizza mostre da trent’anni e ha ridefinito le pratiche curatoriali secondo una metodologia personale. Szeemann è stato il più giovane direttore di museo alla Kunsthalle di Berna, poi segretario generale di documenta 5 a Kassel. Ma è diventato un mito con la folgorante “When Attitude Becomes Form... continua a leggere
  5. Thumb_stanca-vita-lina-bardi-5830ec09-c126-477b-8fb6-87bfc791d0d8
    • JOHAN & LEVI, 2021
    • Libreria: Johan & Levi Editore (Italia)
    • Note Bibliografiche: «Gli architetti devono avere un contatto profondo con il vivere, perché il vivere è tutto»: sembra avere già in mente queste parole Lina Bo Bardi quando nel 1946 si imbarca, occhi curiosi e mente aperta, per Rio de Janeiro, lasciandosi alle spalle le rovine di un paese devastato dalla guerra. Porta con sé Achillina, la ragazza sprezzante che sapeva farsi notare sfidando i retaggi e le regole sociali, e Lina Bo, la giovane e tenace professionista che, dopo gli studi a Roma con Marcello Piacentini, a Milano aveva lottato per la propria indipendenza in un mondo di uomini ed era diventata codir... continua a leggere
  6. Thumb_desiderio-messo-nudo-conversazioni-jeff-koons-080c748e-af6e-4b1c-8a83-72230d8bc35d
    • JOHAN & LEVI, 2021
    • Libreria: Johan & Levi Editore (Italia)
    • Note Bibliografiche: Un senso di euforia e di pienezza vitale pervade l’universo di Jeff Koons, popolato di opere che immortalano il fascino dei beni di consumo di massa. L’uso di materiali specchianti amplifica l’attrattiva quasi erotica che si sprigiona da questi banali oggetti, e li rende voluttuosi come sirene che seducono lo spettatore invitandolo a partecipare alla stessa idea di successo di cui si fanno messaggeri. Brillante e maniacale come le sue sculture, Koons racconta se stesso e la sua opera in queste conversazioni condotte tra il 2018 e il 2021 da Massimiliano Gioni, che con acume critico sollecit... continua a leggere
  7. Thumb_come-diventare-artista-e778da63-0c0f-4931-bc10-6e00ac70c0c3
    • JOHAN & LEVI, 2020
    • Libreria: Johan & Levi Editore (Italia)
    • Note Bibliografiche: Diventare un artista è il tuo sogno nel cassetto da sempre. Sei quasi certo di avere tutti i numeri per farcela ma, al momento decisivo, la paura di metterti in gioco ti paralizza. Una vocina beffarda ti dice che non sei poi così bravo o che non hai il curriculum in regola; che sei troppo stupido o comunque nemmeno tanto originale; che non la darai a bere a nessuno e tutti si accorgeranno che sei solo un impostore. Se questi demoni ti assillano, mettiti subito all'opera: l'unico modo per scacciare il flagello del blocco creativo è sperimentare ed esporti all'agghiacciante probabilità di un ... continua a leggere
  8. Thumb_libri-vincent-gogh-scrittori-hanno-7827a0ab-6912-45c6-8b1f-0979c9f321dc
    • JOHAN & LEVI, 2020
    • Libreria: Johan & Levi Editore (Italia)
    • Note Bibliografiche: Lettore insaziabile, Vincent van Gogh trascorre la sua breve vita divorando centinaia di libri, che sono per lui ricerca, fonte d'ispirazione, ma anche porti sicuri in acque tempestose. Tra le pagine che più lo catturano ci sono quelle di Dickens, Zola, dei fratelli Goncourt e di Maupassant, che legge e rilegge con furore e commozione e di cui medita ogni riga, fino a intessere un dialogo interiore costante con gli autori. Parte dell'energia e della tensione creativa che anima la sua pittura trae linfa proprio da questa irresistibile passione. D'altra parte per Vincent dipingere con le paro... continua a leggere
  9. Thumb_cerveteri-pyrgi-origini-degli-etruschi-4f775f5b-7363-405f-bfe7-12e2364ff35d
    • JOHAN & LEVI, 2020
    • Libreria: Johan & Levi Editore (Italia)
    • Note Bibliografiche: Cerveteri, anticamente denominata Cere, è una delle più importanti città etrusche e la sua necropoli è nota per la grandiosità e suggestione delle sepolture. Per la sua importanza la città, che aveva il suo porto presso Pyrgi, è stata inserita nel 2014 tra i siti unesco. Tappa del Gran Tour ottocentesco, famosi autori come George Dennis ed Elizabeth Hamilton Gray le hanno dedicato pagine intense e disegni minuziosi e ai racconti di viaggio si sono affiancati, tra Ottocento e Novecento, numerosi studi storico-archeologici. Dal novero dei nomi consolidati in ambito accademico è tuttavia rimas... continua a leggere
  10. Thumb_paolo-gioli-cronologie-6641bf32-7643-44d2-9c4f-583cce0365a6
    • JOHAN & LEVI, 2020
    • Libreria: Johan & Levi Editore (Italia)
    • Note Bibliografiche: Figura anomala nella scena italiana e internazionale, pionieristico sperimentatore all'incrocio tra pittura, fotografia e cinema, Paolo Gioli (1942) crea immagini senza tempo condensando una vasta iconografia in una serie di virtuose operazioni con le tecniche artistiche e fotografiche. La sua opera rompe ogni vincolo disciplinare e si sviluppa come un laboratorio in cui si intrecciano meditazioni che investono numerosi campi. Dagli studi di pittura e nudo a Venezia nei primi anni sessanta, alla scoperta, dopo un soggiorno negli Stati Uniti, dell'avanguardia artistica, della fotografia, del... continua a leggere
  11. Thumb_arthur-cravan-strategia-dello-scandalo-6acee208-eabe-40a3-bd68-cc7222484a20
    • JOHAN & LEVI, 2019
    • Libreria: Johan & Levi Editore (Italia)
    • Note Bibliografiche: Dopo aver preso «tutti i treni e tutte le navi» Fabian Avenarius Lloyd si stabilisce a Parigi, smanioso di ottenere fortuna per mezzo della poesia. A ventidue anni, con un talento non esattamente proporzionale alla corporatura titanica, è pronto a usare ogni espediente pur di farsi un nome. Non il suo ma quello di Arthur Cravan, pseudonimo che si attribuisce nel 1910 insieme all'epiteto più o meno legittimo di "nipote di Oscar Wilde". Nelle fulgide serate dell'avanguardia desta scalpore con numeri eccentrici e scabrosi, di giorno si allena alla boxe nell'atelier del pittore Kees van Dongen,... continua a leggere
  12. Thumb_altra-italia-racconto-immagini-delle-aree-interne-1b9a5af5-de4f-499e-9517-705ece8c074f
    • JOHAN & LEVI, 2018
    • Libreria: Johan & Levi Editore (Italia)
    • Note Bibliografiche: "Il lavoro realizzato da Urban Reports per 'Arcipelago Italia' è un racconto fotografico sulle aree sensibili del Paese, alla scoperta di spazi e valori urbani fatti di storia e di paesaggi perduti, dimenticati. Il nostro collettivo ha voluto così sottolineare la necessità di imparare a guardare il paesaggio per riflettere sul futuro di questi territori. È stata un'esperienza prevalentemente percettiva, una scoperta lenta e misurata dello sazio, nell'intento di ridare dignità a queste aree, vulnerabili sì ma piene di meravigliose risorse. Una narrazione che, attraverso l'indagine fotografic... continua a leggere
  13. Thumb_quaderni-collezionismo-a46d3bb2-8547-4039-869f-419740eac9ed
    • JOHAN & LEVI, 2014
    • Libreria: Johan & Levi Editore (Italia)
    • Note Bibliografiche: Dagli incontri promossi dalla Pinacoteca Giovanni e Marella Agnelli le voci dei grandi nomi del collezionismo italiano per rendere il giusto tributo al fondamentale ruolo che svolgono all'interno del mondo dell'arte. Curatori: Torino Pinacoteca Giovanni e Marella Agnelli. continua a leggere
  14. Thumb_quaderni-collezionismo-3724ffc5-12bf-4c51-b739-3761fa16f623
    • JOHAN & LEVI, 2013
    • Libreria: Johan & Levi Editore (Italia)
    • Note Bibliografiche: Dagli incontri promossi dalla Pinacoteca Giovanni e Marella Agnelli le voci dei grandi nomi del collezionismo italiano per rendere il giusto tributo al fondamentale ruolo che svolgono all'interno del mondo dell'arte. Curatori: Torino Pinacoteca Giovanni e Marella Agnelli. continua a leggere
  15. Thumb_quaderni-collezionismo-91095bb7-a5df-4ff5-8fa4-4ac81784dd99
    • JOHAN & LEVI, 2012
    • Libreria: Johan & Levi Editore (Italia)
    • Note Bibliografiche: Il secondo volume della piccola collana "Quaderni del Collezionismo", curati dalla Pinacoteca e pubblicati in coedizione con Johan & Levi, raccoglie le interviste a: Alberto Bolaffi, proprietario dell'omonima storica casa per collezionisti di filatelia enumismatica, dialoga con Bruno Ventavoli: Perché le donne non sono collezioniste. Francesco Micheli si confronta con Beatrice Panerai: Il connubio tra arte e finanza. Claudia Consolandi, erede della grande collezione di avviata da Paolo Consolandi, e Francesca Pasini, curatrice della recente mostra sulla collezione, in conversazione con Emma... continua a leggere
  16. Thumb_quaderni-collezionismo-e2f2a303-e063-46c5-a3ac-fc091a3ec8c7
    • JOHAN & LEVI, 2011
    • Libreria: Johan & Levi Editore (Italia)
    • Note Bibliografiche: Dal ciclo di conferenze organizzate dalla Pinacoteca Agnelli le interviste sul collezionismo: Arturo Schwarz - Paolo Levi; Fulvio Ferrari - Gianluigi Ricuperati e Franco Noero; Patrizia Sandretto Re Rebaudengo - Cesare Cunaccia; Giuliana Setari Carusi - Marina Mojana. Curatori: Torino Pinacoteca Giovanni e Marella Agnelli. continua a leggere
  17. Thumb_quaderni-collezionismo-11d73191-ca7b-4501-ac2c-5450b06c64a9
    • JOHAN & LEVI, 2012
    • Libreria: Johan & Levi Editore (Italia)
    • Note Bibliografiche: Dagli incontri promossi dalla Pinacoteca Giovanni e Marella Agnelli le voci di quattro grandi nomi del collezionismo italiano per rendere il giusto tributo al fondamentale ruolo che svolgono all'interno del mondo dell'arte. Curatori: Torino Pinacoteca Giovanni e Marella Agnelli. continua a leggere
  18. Thumb_dominique-lauge-bestiary-efdb34d7-546a-4f1c-8ec3-4cde1e89f3f1
  19. Thumb_vallette-2007-premio-pinacoteca-giovanni-marella-609f74d5-a0b9-4476-9460-69c2c13288f2
    • JOHAN & LEVI, 2008
    • Libreria: Johan & Levi Editore (Italia)
    • Note Bibliografiche: Il volume raccoglie le opere di 10 studenti selezionati dai docenti di 10 Accedemie d'Arte pubbliche d'Italia per partecipare al Premio Pinacoteca Giovanni e Marella Agnelli. Il premio vuole essere per i giovani artisti un trait d'union tra il mondo scolastico e il mondo lavorativo. Ogni anno la Pinacoteca identifica un luogo di utilità pubblica per il quale i giovani selezionati sono chiamati a ideare un progetto ad hoc e il vincitore può vedere la propria opera realizzata grazie al supporto economico della Pinacoteca. Traduttori: A. Carruthers. continua a leggere
Desiderata

Desiderata

Salva la tua ricerca, la cercheremo gratuitamente per te! Clicca qui!