Questo sito usa cookie di analytics per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente.
Leggi l'Informativa Cookie Policy completa.

Gravure

Davolio Giuseppe stamp., Davolio Giuseppe stamp.

NOTIFICAZIONE

1756

150,00 €

Trippini Sergio Libreria (Gavirate, Italie)

Demander plus d'informations

Mode de Paiement

Détails

Année
1756
Format
in folio
Edition
1756
Graveurs
Davolio Giuseppe stamp.
Thème
Reggio Emilia
Designers
Davolio Giuseppe stamp.
Langues
Italien

Description

Divieto di lavorare durante le festività in tutte le attività con esenzione per: “ .La Prima è quella, che provvede alla sussistenza della vita. Per motivo di questa si permette in primo luogo à Beccaj, Fornari, Farinoti, Lardajoili, Pescatori, Pescivendoli, Vermicellaj nelle Feste sopra noverate, ma accettuati li Giorni di Natale, e di Pasqua, ne’ quali non s’intenderà mai procedere la presente, né alcun’altra delle infrascritte regolari permissioni, il tenere aperto l’Uscio della Bottega, e vendere i loro generi la mattina fino all’ultimo Segno dell’Ufficio, o sia Mezza Terza della Cattedrale,… Secondariamente i Mugnaj potranno macinare dopo gli Ufficj Divini, ma non ricevere, e trasportare Grani, e Farine…. In terzo luogo, si permette il tenere aperte, ma col solo Uscio, e fino all’ora suddetta le Botteghe di Tabacco, di Acquavite, di Pasticceria, e di Caffè, interdetto però affatto a queste ultime lo spaccio di Vini….In Quarto, nelle Osterie di Alloggio sarà lecito ricevere, e servire i Passeggeri secondocchè capiteranno, ma non l’ammettere Cittadini, e Paesani per somministrar loro Vino al minuto…” Giovambattista De’ Mari Governatore – Pubblicata in Reggio alla solita Arrenghiera li 25 settembre 1756 – Giuseppe Romangili Cancell. – In Reggio, per Giuseppe Davolio Stampatore Ducale ( MDCCLVI )