Questo sito usa cookie di analytics per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente.
Leggi l'Informativa Cookie Policy completa.

Sei in possesso di una Carta del Docente o di un Buono 18App? Scopri come usarli su Maremagnum!

Libro

Fanti Manfredo (Generale)

30 Marzo - 'S. Generale Pettinengo . Per guadagnar tempo .

Manoscritto, 1860

90,00 €

Accademia degli Erranti di Monica Vada (Torino, Italia)

Parla con il Libraio

Metodi di Pagamento

Dettagli

Anno di pubblicazione
1860
Luogo di stampa
s.l.
Autore
Fanti Manfredo (Generale)
Editori
Manoscritto
Soggetto
Autografi, Risorgimento, Manoscritto
Sovracoperta
No
Copia autografata
No
Print on demand
No
Condizioni
Usato
Prima edizione
No

Descrizione

Lettera autografa di tre facciate su carta intestata Ministero della Guerra - Gabinetto del Ministro. La missiva continua: '. ho messo le (.) come Ella desiderava, ma ci non toglie che prima di inserirli nel Decreto, fa duopo che V. S . si compiaccia di . onde non avvenga di proporre la conferma di qualche uff.(.), sul conto del quale avessimo nel Ministero antecedente .' Lo scrivente gen. Fanti continua invitando il gen. Pettinengo per l'indomani al ministero onde mettersi d'accordo. Importante documento che si pu tranquillamente datare 1860, anno in cui Cavour, rientrato al governo nel mese di gennaio dopo essersi dimesso alla notizia dell'armistizio di Villafranca, incaric il gen. Fanti del ministero della guerra e della marina, in cui suo primo e fondamentale incarico fu l'incorporazione dell'esercito della Lega dell'Italia Centrale nell'Esercito Sardo. Poco pi di un mese dopo aver scritto questa lettera, fu nominato a capo del Corpo d'esercito destinato ad operare nell'Italia centrale durante la spedizione dei mille, ebbe una parte rilevante nella battaglia di Castelfidardo e conquista di Perugia e naturalmente fu decorato della gran croce dell'Ordine Militare di Savoia.