Questo sito usa cookie di analytics per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente.
Leggi l'Informativa Cookie Policy completa.

Sei in possesso di una Carta del Docente o di un Buono 18App? Scopri come usarli su Maremagnum!

Libro

Blanco Massimo.

EDIPO NON DEVE NASCERE. Lettura delle Poésies di Mallarmé.

Olschki, 2016

37,00 €

Pera Studio Bibliografico (Lucca, Italia)

Parla con il Libraio

Metodi di Pagamento

Dettagli

Anno di pubblicazione
2016
ISBN
9788822264251
Luogo di stampa
Firenze
Autore
Blanco Massimo.
Editori
Olschki
Soggetto
Edizioni OLSCHKI
Sovracoperta
No
Stato di conservazione
Nuovo
Legatura
Brossura
Copia autografata
No
Condizioni
Nuovo

Descrizione

Cm.24x17. Pg.XII,248 con 4 tavole fuori testo. Biblioteca dell'«Archivum Romanicum». Serie I: Storia, Letteratura, Paleografia, n°445. Mallarmé tende a manipolare il tempo della natura, sottopone i fenomeni fisici a paradossali distorsioni. Le sue poesie offrono un insieme di scene cosmiche alterate. Interrompere, ritardare, modificare, rimodulare i ruoli degli attori del “mito solare”: sono queste le operazioni che il poeta predilige. Tramite un’ampia gamma di infrazioni al corso naturale degli eventi, Mallarmé immagina di poter rimuovere le origini dei suoi dolori: il lutto, l’assenza, l’amore mancato. Codice libreria 87070.