Questo sito usa cookie di analytics per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente.
Leggi l'Informativa Cookie Policy completa.

Libro

Antonio Russo

Fiori (di)versi

Gruppo Culturale Letterario, 2023

9,50 € 10,00 €

Borè S.r.l. (Tricase, Italia)

Parla con il Libraio

Metodi di Pagamento

Dettagli

Anno di pubblicazione
2023
ISBN
9791280656902
Autore
Antonio Russo
Pagine
68
Editori
Gruppo Culturale Letterario
Soggetto
Poesia di singoli poeti, Poesia moderna e contemporanea (dal 1900 ca. in poi)
Stato di conservazione
Nuovo
Lingue
Italiano
Condizioni
Nuovo

Descrizione

La poesia è metafisica della Ragione, è la religione dei sentimenti, degli ideali e dei valori dell'Umanità in cammino per le strade del Tempo in attesa di sentire il soffio dell'Eterno, e le parole di Antonio Russo portano a un respiro dell'infinito, esse sono preghiera, verità, bellezza, consolazione, attesa e speranza. I suoi versi sono la storia di un'anima, ma anche una storia che riflette sulla intima condizione dell'intera umanità contemporanea in un fascinoso stile lirico, che è bene definire "dialogante" per quel suo limpido e musicale lessico, per la purezza e la essenzialità della parola, che arriva dritta al cuore di chi legge o ascolta i suoi versi trasformandola in messaggera di una densa e corposa filosofia del vivere. Un altro motore del vivere umano che prevale su tutti gli sguardi lirici del poeta è il tema dell'amore nei suoi variegati volti: quello per la sua donna, per la madre e per quanti soffrono perché privati di un'umanità dignitosa. A latere un ricco verseggiare sulla bellezza della natura e dei suoi elementi: il mare, il cielo, la luna, le stelle, le albe, la notte. Questa poesia è un ponte che lega cielo e terra, sogno e realtà, sentimento e ragione.