Questo sito usa cookie di analytics per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente.
Leggi l'Informativa Cookie Policy completa.

Libro

Aguinaldo Perrone, Domenico Cammarota

L'omino di Giovinazzo. Fortunato Depero: 1926, passaggio in Puglia

Graphe.it, 2022

6,65 € 7,00 €

Graphe.it Edizioni (Perugia, Italia)

Parla con il Libraio

Metodi di Pagamento

Dettagli

Anno di pubblicazione
2022
ISBN
9788893721530
Autore
Aguinaldo Perrone
Pagine
56
Collana
Parva (26)
Editori
Graphe.it
Soggetto
Depero, Fortunato, Storia dell’arte, Dipinti e tecniche di pittura, Singoli artisti, monografie d’arte, XX secolo, 1900–1999
Prefatore
Domenico Cammarota
Stato di conservazione
Nuovo
Lingue
Italiano
Legatura
Brossura
Condizioni
Nuovo

Descrizione

Uno schizzo a china su un foglio ripiegato emerge durante la ristrutturazione di un bar della provincia di Bari; rappresenta una figura umana e reca una sigla «f», una data, un appunto scarabocchiato. Da questi elementi l’autore dà vita a un’indagine appassionante: secondo lui il tratto, i motivi decorativi, lo stile inconfondibile sono tali da far fortemente sospettare un’attribuzione al celebre artista futurista Fortunato Depero. Si tratta però di ricostruire, sulla base di dati lacunosi, se Depero potesse trovarsi quell’anno in quel luogo. Al di là della paternità dell’Omino di Giovinazzo, sicuro è il raggiungimento di un intento compatibile con il suo contesto culturale: il disegno campeggia oggi come logo sui tovagliolini del Gran Bar Pugliese, certo posati accanto a una futuristica bottiglietta di Campari Soda.