Questo sito usa cookie di analytics per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente.
Leggi l'Informativa Cookie Policy completa.

Sei in possesso di una Carta del Docente o di un Buono 18App? Scopri come usarli su Maremagnum!

Libri antichi e moderni

Whymper Edward, ill., br.

La conquista del Cervino. Storia della prima ascensione

Res Gestae, 2021

non disponibile

Maremagnum.com (Milano, Italia)

Parla con il Libraio
non disponibile

Metodi di Pagamento

Dettagli

Anno di pubblicazione
2021
ISBN
9788866973515
Autore
Whymper Edward
Pagine
pagine 324
Collana
Uomini e montagne
Editori
Res Gestae
Formato
In-8
Soggetto
Alpinismo, arrampicate e scalate
Illustratore
ill., br.

Descrizione

Nella storia dell'alpinismo un posto di prestigio lo ritaglia la conquista di una delle più nobili montagne dell'arco alpino: il Cervino. Il 14 luglio 1865 l'alpinista inglese Edward Whymper e la guida francese Michel Croz - insieme ad altri cinque tra alpinisti e guide - raggiunsero per primi la cima dell'elegante e temibile montagna, dopo i numerosi tentativi protratti negli anni precedenti. Il prezzo di questo successo sarà però altissimo: durante la discesa quattro uomini della spedizione perderanno la vita, tra cui lo stesso Croz, cadendo in un baratro di oltre 1.000 metri. Fu la prima tragedia dell'alpinismo moderno. Whymper la narra magistralmente in questo libro che, quando uscì pochi anni dopo l'impresa, segnò un'epoca e che con il passare dei decenni ha acquisito il fascino unico di un classico della letteratura di montagna.