Questo sito usa cookie di analytics per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente.
Leggi l'Informativa Cookie Policy completa.

Sei in possesso di una Carta del Docente o di un Buono 18App? Scopri come usarli su Maremagnum!

Libri antichi e moderni

Aldo Caterino

La Prima Guerra Mondiale. Una Grande Storia Colletiva

Il Portolano, 2014

22,90 €

Piazza del Libro

(Trebaseleghe, Italia)

Parla con il Libraio

Metodi di Pagamento

Dettagli

Anno di pubblicazione
2014
ISBN
9788895051253
Autore
Aldo Caterino
Editori
Il Portolano
Condizioni
Nuovo

Descrizione

Dettagli Libro<br><br>Sku: PZZLB57433<br>ISBN: 9788895051253<br>Titolo: La Prima Guerra Mondiale. Una Grande Storia Colletiva<br>Autore: Aldo Caterino<br>Editore: Il Portolano<br>Anno: 2014<br>Pagine: 224<br>Formato: Brossura<br><br>A cavallo tra luglio e agosto del 1914, un mese dopo l'attentato di Sarajevo, con una reazione a catena di impressionante rapidit‡, l'Europa precipitÚ nella guerra pi˘ devastante che avesse mai conosciuto. L'abbiamo chiamata Prima guerra mondiale: mondiale perchÈ coinvolse paesi di tutti i continenti, Oceania compresa, anche se l'Europa ne fu il cuore sanguinante, prima, perchÈ nessuna in precedenza aveva avuto questo carattere globale, e perchÈ pi˘ tardi ce ne sarebbe stata una seconda di dimensioni addirittura superiori. Ma nella memoria collettiva, e anche nella storia, essa Ë stata riconosciuta come la Grande Guerra per eccellenza. Innanzitutto per le sue dimensioni quantitative, in termini di coinvolgimento delle popolazioni, di numero di combattenti,