Questo sito usa cookie di analytics per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente.
Leggi l'Informativa Cookie Policy completa.

Sei in possesso di una Carta del Docente o di un Buono 18App? Scopri come usarli su Maremagnum!

Libro

Fava Elisabetta.

PAGINE SPARSE". Il carteggio di Giuseppe Martucci nei documenti d'Archivio del Royal College of Music.

Olschki, 2019

35,00 €

Pera Studio Bibliografico (Lucca, Italia)

Parla con il Libraio

Metodi di Pagamento

Dettagli

Anno di pubblicazione
2019
ISBN
9788822266934
Luogo di stampa
Firenze
Autore
Fava Elisabetta.
Editori
Olschki
Soggetto
Edizioni OLSCHKI
Sovracoperta
No
Stato di conservazione
Nuovo
Legatura
Brossura
Copia autografata
No
Condizioni
Nuovo

Descrizione

A cura di Federica Nardacci. Cm.24x17. Pg.XL,176 con 8 tavole bn fuori testo. Historiae Musicae Cultores, vol. 137. Il volume raccoglie oltre 150 lettere indirizzate a Giuseppe Martucci (Capua, 1856-1909), nell’arco temporale dal 1877 al 1909. Tra i corrispondenti figurano eminenti letterati (Enrico Panzacchi, Giosuè Carducci), critici musicali (Aldo Noseda, Filippo Filippi) e personaggi della politica e dell’aristocrazia del tempo (Adelaide Del Balzo Strongoli). La collezione, conservata presso il Royal College of Music di Londra, comprende anche una decina di lettere che attestano gli onori postumi tributati a Martucci. Codice libreria 84989.