Questo sito usa cookie di analytics per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente.
Leggi l'Informativa Cookie Policy completa.

Libri antichi e moderni

Picasso - 200 capolavori dal 1898 al 1972 - catalogo mostra Milano

36,00 € 40,00 €

Di Noto Giovanni Studio Bibliografico

(Dolo, Italia)
Chiusi per ferie fino al 19 Luglio 2024.

Metodi di Pagamento

Dettagli

Soggetto
pittura-moderna * internazionale * monografie-Picasso (Pablo)
Lingue
Italiano

Descrizione

1 lingua: italiano Legat. edit. in tela con sovrac. illustrata, cm 32x24, pag. 380, con 225 tavole a colori fuori testo, e decine di illustrazioni in b.n. nel testo - catalogo mostra Milano, Palazzo Reale, dal 15 settembre 2001 al 27 gennaio 2002. A cura di Berenice B. Rose e Bernard Ruiz Picasso - Gli anni tra il 1904 e il 1906 segnano la fase iniziale della decostruzione del sistema convenzionale della rappresentazione artistica sino ad allora dominante. Fu Picasso ad aprire la strada attraverso una serie di scoperte al di fuori del canone occidentale e culminate nell'opera che scandalizzò gli amici e cambiò il corso dell'arte occidentale: Les demoiselles d'Avignon. L'esplorazione di 'realtà' disparate che Picasso intraprese tra il 1904 e il 1906 segnò l'inizio di un'epoca di ambiziosa ricerca volta a reinventare il linguaggio dell'arte stessa. Quando infine, nel 1904, Picasso si stabilì a Parigi, padroneggiava già una gamma notevolmente differenziata di esperienze artistiche.