Questo sito usa cookie di analytics per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente.
Leggi l'Informativa Cookie Policy completa.

Sei in possesso di una Carta del Docente o di un Buono 18App? Scopri come usarli su Maremagnum!

Libri antichi e moderni

Cian Vittorio, Napolitano M. A. (Cur.), brossura

Ricordi d'un ottuagenario

Luni Editrice, 2023

23,75 € 25,00 €

Maremagnum.com

(Milano, Italia)

Questo venditore offre la spedizione gratuita
con una spesa minima di 15,00€

Parla con il Libraio

Metodi di Pagamento

Dettagli

Anno di pubblicazione
2023
ISBN
9788879848411
Autore
Cian Vittorio, Napolitano M. A. (Cur.)
Pagine
pagine 464
Collana
Presente storico
Editori
Luni Editrice
Formato
In-8
Illustratore
brossura

Descrizione

Ritiratosi tra le montagne prospicenti Procaria, a partire dalla fine del 1944 - durante l'infuriare degli ultimi mesi di guerra - Vittorio Cian iniziò a riannodare i fili della sua lunga vita, iniziata in Veneto nel 1862 e terminata pochi anni dopo l'avvio della stesura delle memorie, nel 1951. Nascevano così, da questa personale e meticolosa esperienza meditativa, i Ricordi d'un ottuagenario, un documento intimo e al contempo uno spaccato della storia d'Italia, colta nel cruciale periodo di transizione dal lungo Ottocento al turbinio del secolo breve. Il manoscritto, conservato dal 1984 nell'archivio della Fondazione Ugo Spirito e Renzo De Felice grazie al lascito di Maria Luisa Cian Gazzera e qui riprodotto nella sua versione integrale, restituisce al lettore, unitamente al sotteso tratto psicologico, il peculiare punto di vista di un uomo legato ai valori ottocenteschi e, diviso tra l'accademia e la politica attiva, trovatosi a vivere da osservatore privilegiato tutti i passaggi chiave della prima metà del XX secolo: dall'emergere del nazionalismo alla Grande Guerra, dall'avvento del fascismo alle drammatiche conseguenze del declino seguito al secondo conflitto mondiale.