Editoria & Spettacolo (Italia)

Teatro e Spettacolo

Thumb_editoria
Editoria & Spettacolo è una casa editrice specializzata nella pubblicazione di edizioni di teatro e spettacolo. Il catalogo comprende Teatro e dintorni. Guida alle arti sceniche (www.teatroedintorni.it) che fornisce informazioni tecniche su teatri, produzioni, festival, servizi tecnici, scuole…; e le collane: Antigone, disseminazioni, ideAzioni, Ofelie, Spaesamenti, Tendenze, Visioni (monografie e saggistica di teatro e spettacolo); faretesto, Percorsi, ripercorsi, Scritture (drammaturgia); Sguardi stranieri (fotografia e scrittura).
Loading

Hai cercato:

  • Libreria: editoria & spettacolo (italia)
  1. Thumb_uccellino-azzurro-fidanzamento-2050a1a8-0c05-4b82-abbf-6f2a8deac86d
    • EDITORIA & SPETTACOLO, 2020
    • Libreria: Editoria & Spettacolo (Italia)
    • Note Bibliografiche: ril. Il volume contiene il celebre testo "L'uccellino azzurro", in una nuova traduzione aggiornata, e il suo seguito, "Il fidanzamento", tradotto per la prima volta in lingua italiana. A completamento dell'opera, numerosi interventi di critica relativi alle pièces e, in appendice, il saggio "Sulla morte di un cagnolino", intimamente connesso all'"Uccellino azzurro", testimonianza di quel profondo legame esistente tra l'uomo e il cane, l'uomo e gli animali, l'uomo e la natura. continua a leggere
  2. Thumb_drammaturgia-europea-contemporanea-eurodram-2019-quartetto-b404b89f-69e2-4287-aa7b-a26537683d3b
    • EDITORIA & SPETTACOLO, 2020
    • Libreria: Editoria & Spettacolo (Italia)
    • Note Bibliografiche: ril. "Drammaturgia Europea Contemporanea - Eurodram 2019" raccoglie i tre testi selezionati dal Comitato italiano di Eurodram nel 2019: "Quartetto" di György Spiró; "Queen Lea R" di Claire Dowie; "Vergine giurata" di Jeton Neziraj. Eurodram è una rete europea di traduzione teatrale. Lavora con le lingue d'Europa, dell'Asia centrale e del Mediterraneo. Il suo principale obiettivo è diffondere ai professionisti e al pubblico di teatro opere perlopiù inedite, ponendo particolare attenzione alla diversità linguistica. La rete è organizzata in una quarantina di comitati di lettura divisi per lin... continua a leggere
  3. Thumb_pagina-zero-ritratto-naufrago-numero-zero-formula-393575c7-5ef3-44a1-90ce-03a86ca30b67
    • EDITORIA & SPETTACOLO, 2020
    • Libreria: Editoria & Spettacolo (Italia)
    • Note Bibliografiche: ril. «A pagina zero troverai quello che non c'è da pagina 1. C'è sempre un'anteprima, un tempo antecedente alla scrittura che occupa più spazio e più tempo di quello che ti è consentito vedere nell'agglomerato di parole. Per quanto mi riguarda, pagina uno è il seguito di una pagina zero che a sua volta guarda all'indietro a materiali dispersi nella geografia interiore, simili a quelli che la marea, il naufragio, la folata di vento depositano e ammassano, senza forma e senza ordine, al primo bordo di contenimento. Potrei chiamare la pagina zero la "porta del testo" o la pagina della rabbia e... continua a leggere
    • EDITORIA & SPETTACOLO, 2020
    • Libreria: Editoria & Spettacolo (Italia)
    • Note Bibliografiche: ril. Commedia scritta intorno al 1611, "Il domatore domato" rappresenta una risposta teatrale alla "Bisbetica domata" di Shakespeare. Il suo autore, il giovane drammaturgo John Fletcher, fino ad allora noto unicamente in quanto partner del duo formato con Francis Beaumont, accetta la sfida lanciata vent'anni prima dallo stesso Shakespeare e compone una commedia esilarante ed audace, al tempo stesso lucida e sofisticata, in grado di decodificare convenzioni e cliché del rapporto di coppia, fino ad arrivare a svelare i meccanismi di una vera e propria "arte della guerra matrimoniale". Dopo es... continua a leggere
    • EDITORIA & SPETTACOLO, 2020
    • Libreria: Editoria & Spettacolo (Italia)
    • Note Bibliografiche: ril. Questa pubblicazione ripropone un testo fondamentale di storia del teatro, da tempo irreperibile. Definito oggi nella premessa di F.R. Rietti «un'opera obbligata di riferimento», fu, nel 1971, il secondo libro pubblicato da Cruciani. Copeau e il Vieux Colombier, «un mito più noto che conosciuto » secondo l'autore, emergono qui non solo come un momento significativo nella storia del teatro, ma come un exemplum di una ricerca che racchiude in sé tanto la poetica quanto l'etica. Il teatro del futuro fu l'obiettivo per Copeau, quindi la sua opera fu di cambiare il presente in vista del fut... continua a leggere
  4. Thumb_teatro-gemelli-identici-possesso-ospedale-tempo-della-689cd65a-1628-44fe-b3ae-d6c2ccd9d189
    • EDITORIA & SPETTACOLO, 2020
    • Libreria: Editoria & Spettacolo (Italia)
    • Note Bibliografiche: ril. Nell'apparente eterogeneità di testi che vanno dal 1968 al 1991, questo volume conferma la coerenza di un'autrice che, fedele a ideali socialisti e femministi insieme, non ha mai smesso di denunciare le ingiustizie, mentre si guadagnava una reputazione di inventiva tale da farla definire "la Picasso" dell'arte drammaturgica. Già più di cinquant'anni fa il radiodramma "Gemelli identici" esplorava la tormentosa questione dell'identità; "Possesso" è una dura critica all'ossessione del denaro e del successo; "L'ospedale al tempo..." indaga i meccanismi del potere coloniale e patriarcale e ... continua a leggere
  5. Thumb_fare-artaud-teatro-della-crudelta-italia-1935-1970-bb28e811-34a8-49ad-bbcd-f0a8023f9a08
    • EDITORIA & SPETTACOLO, 2019
    • Libreria: Editoria & Spettacolo (Italia)
    • Note Bibliografiche: ill., ril. «Quello di Fabio Acca - afferma Marco De Marinis nella prefazione a questo volume - è un altro libro su Artaud, indubbiamente, ma non è l'ennesimo libro sul grande francese. Frutto di una ricerca rigorosa e paziente, dopo lunghissima gestazione vede finalmente la luce. Si tratta di un lavoro necessario, che ricostruisce con originalità di scelte, di prospettive critiche e anche di scrittura [...] un capitolo non secondario di storia della cultura teatrale nel nostro Paese [...]: quello riguardante "la fortuna critica e scenica di Artaud in Italia", fra teoria e pratica, pagina sc... continua a leggere
  6. Thumb_enzo-cosimi-conversazione-quasi-angelica-oggetti-daeac90d-6db7-439d-bbd0-60671177b7e7
    • EDITORIA & SPETTACOLO, 2019
    • Libreria: Editoria & Spettacolo (Italia)
    • Note Bibliografiche: ill., ril. 10 oggetti, 10 fotografie di interni domestici, scandiscono il ritratto che Maria Paola Zedda dedica a Enzo Cosimi, uno dei coreografi più autorevoli e rappresentativi della danza contemporanea italiana. Sono le tappe di una "conversazione quasi angelica" che l'autrice ha costruito insieme all'artista tracciando le linee di un percorso tra le coreografie che hanno segnato la sua carriera artistica (da "Calore" a "Estasi", da "La stanza di Aldo" a "Hallo Kitty!", da "Roma" a "Glitter in my tears - Agamennone") tra le sue collaborazioni ma anche tra le sue esperienze personali e pr... continua a leggere
  7. Thumb_imperfezioni-limoni-regole-giuoco-tennis-baci-12f7458f-62fa-4651-ae6a-0b756f313105
    • EDITORIA & SPETTACOLO, 2019
    • Libreria: Editoria & Spettacolo (Italia)
    • Note Bibliografiche: ril. «Un'antologia di umane imperfezioni che, sul confine ora netto tra buio e luce, ora soffuso tra verità e simulazione, urlano sottovoce la forma delle loro rinunce, dell'assenza, della morte e dell'amore. E le parole indicibili si mescolano all'eco di giochi, di Salve Regine, di respiri spezzati e all'odore grave di polveri da sparo, di sangue e di limoni.» (Tino Caspanello) continua a leggere
  8. Thumb_puro-presente-044393ba-c135-4dce-9235-b936c940dadb
    • EDITORIA & SPETTACOLO, 2019
    • Libreria: Editoria & Spettacolo (Italia)
    • Note Bibliografiche: ril. Tre brevi drammi sul mondo contemporaneo, in cui i personaggi si confrontano per tentare di rispondere all'interrogativo posto da questo ciclo: come vivere degnamente? Composto di tre parti, "Puro presente" richiama le tragedie di Eschilo che Olivier Py traduce e mette in scena da dieci anni. La sua intimità con l'antico poeta e la sua esperienza di lavoro nelle carceri, aprono in questi testi una breccia nella sua estetica. Per il drammaturgo, le pièces raccolte nel presente volume, "La prigione", "Il denaro" e "La maschera", rappresentano un'occasione per denudare il gesto teatrale, ... continua a leggere
  9. Thumb_teatro-inedito-radicale-barbuto-chasseur-francais-12cea53e-5751-40db-9668-ef116c9f5dac
    • EDITORIA & SPETTACOLO, 2019
    • Libreria: Editoria & Spettacolo (Italia)
    • Note Bibliografiche: ril. Nonostante una vita brevissima (1920-1959) e i sessant'anni trascorsi dalla sua scomparsa, Boris Vian sembra godere, anno dopo anno, di una fama e di un successo crescenti. Celebre per le sue canzoni e i suoi romanzi, ha scritto anche diversi testi teatrali. Questo volume ne raccoglie tre: i brevi atti unici "Un radicale barbuto" e "Un appartamento da scapoli", e il folle musical "Lo Chasseur français". Pubblicate postume in lingua francese, tra gli anni Settanta e i primi anni Duemila, queste pièces sono puro Boris Vian: comiche, irriverenti, piene di quella capacità di giocare con la... continua a leggere
  10. Thumb_isola-grandi-maestri-teatro-ateneo-1980-1995-c6981608-46eb-4c32-bbfc-07cbdd333c74
    • EDITORIA & SPETTACOLO, 2019
    • Libreria: Editoria & Spettacolo (Italia)
    • Note Bibliografiche: ril. Nel modo in cui è riuscito a produrre esperienza teatrale e a mettere in circolazione la sua puntuale documentazione, il Centro Teatro Ateneo è stato un vero e proprio modello per tutte le università europee. A questo percorso straordinario rende giustizia il lavoro di Katia Ippaso, restituendo peso e storia ai tanti maestri e artisti che hanno contribuito alla vitalità dell'Istituzione e che si sono spesi in tutte le tipologie possibili della loro presenza. continua a leggere
  11. Thumb_teatro-1fbaf0d7-f78c-4afc-a6ee-7934c055494b
    • EDITORIA & SPETTACOLO, 2019
    • Libreria: Editoria & Spettacolo (Italia)
    • Note Bibliografiche: ril. In questo volume sono raccolti i primi testi teatrali dell'autore belga: "Lei era ed è, anche", "L'intervista che muore...", "La reincarnazione di Dio", "Una tragedia familiare", "Falene (Zona Dactyla)", "Il palazzo alle 4 di mattina..., A.G.", "Chi darà voce al mio pensiero", "Io sono un errore", "Prometheus Landscape", "La falsificazione cosi com'è, non falsificata", "Una donna normale da morire". continua a leggere
  12. Thumb_teatro-diluvio-508b88e4-9937-43af-a687-cd2c5515d7e2
    • EDITORIA & SPETTACOLO, 2019
    • Libreria: Editoria & Spettacolo (Italia)
    • Note Bibliografiche: ril. Simone Amendola è cineasta e drammaturgo. "Teatro nel diluvio" è la prima raccolta dei suoi testi teatrali e contiene: "Eravamo", "Porta Furba", "Nessuno può tenere Baby in un angolo", "L'uomo nel diluvio", "Piccoli pregi". continua a leggere
  13. Thumb_quattordici-ac448059-8e50-4886-b893-78a6aa6c3c4d
    • EDITORIA & SPETTACOLO, 2018
    • Libreria: Editoria & Spettacolo (Italia)
    • Note Bibliografiche: ril. Quattro adolescenti, un professore di lettere e la ricerca della felicità. Cinque strade per conquistarla percorrendo direzioni improbabili: inghiottendo vermi, simulando disabilità, spalancando porte sull'immaginario, tatuando identità sulla propria pelle nella speranza che il sogno non stravolga la realtà. Percorrono strade che si incrociano, si sovrappongono, si confondono nel racconto interrotto di una donna tartaruga che - il volto celato da una maschera di rondine - conosce già l'esito dei loro tentativi di conquista. "Due e quattordici" racconta di un mattino, di una scuola, di ... continua a leggere
  14. Thumb_scritti-1938-1974-50544a4f-ef00-4c55-89f1-0aeca7a74358
    • EDITORIA & SPETTACOLO, 2018
    • Libreria: Editoria & Spettacolo (Italia)
    • Note Bibliografiche: ril. Tadeusz Kantor (Wielopole 1915-Cracovia 1990), regista, pittore, scenografo polacco, è uno dei grandi rivoluzionari del teatro del Novecento. Questo libro è il primo di una trilogia che raccoglierà la gran parte dei suoi testi, dagli esordi del 1938 fino all'ultimo spettacolo e alla sua scomparsa. In questo volume si ripercorre il primo trentennio della sua attività che ci riporta in pieno in quel contesto storico e culturale del Novecento. Anni dolorosi per la storia, cruciali per l'arte. Kantor è un artista immerso nella propria contemporaneità e gli scritti ne sono la conferma: «sen... continua a leggere
  15. Thumb_teatri-margine-operativo-b33bd700-d10e-4a93-84f1-08b4e8606d15
    • EDITORIA & SPETTACOLO, 2018
    • Libreria: Editoria & Spettacolo (Italia)
    • Note Bibliografiche: ill., ril. Margine Operativo è un progetto artistico profondamente legato alla produzione indipendente, alla cultura underground, al politeismo linguistico, alla scena artistica contemporanea. Quella di Margine Operativo è la storia di un teatro del presente, mai domato dalle etichette estetiche, eppure politico nell'accezione più alta del termine. Il libro è una fotografia in movimento della recente evoluzione del gruppo nato nel 1993 e mutato nei decenni come sono mutati il mondo e la città che lo ha visto nascere, Roma. Un polimorfismo artistico di cui si disegnano i contorni attraverso ... continua a leggere
  16. Thumb_spectactive-challenging-participation-performing-arts-07a9b52c-00c1-4ff6-9d12-73656ded0a96
  17. Thumb_teatro-abbastanza-ossigeno-gatto-vinagro-4637d744-43b1-4e9e-aada-f790bd60a004
    • EDITORIA & SPETTACOLO, 2018
    • Libreria: Editoria & Spettacolo (Italia)
    • Note Bibliografiche: ril. Questo volume copre un ampio arco temporale (dal 1971 al 2012) e include testi tra loro molto diversi. Si va da un radiodramma distopico percorso da inquietudini ecologiche e da una forte critica sociale, come "Non non non non non abbastanza ossigeno", al brechtiano "Gatto Vinagro", dove si mostrano i meccanismi del pregiudizio e dell'oppressione di classe e di genere all'opera nella caccia alle "streghe" del XVII secolo; da un "dramma di interni" come "Ancora tre notti insonni", sulle difficoltà di comunicazione e le violenze della vita di coppia, al visionario "Il ritorno di Dioniso"... continua a leggere
  18. Thumb_sottotraccia-203e895d-3e16-4fe6-ba33-4f9d6e4da5de
    • EDITORIA & SPETTACOLO, 2018
    • Libreria: Editoria & Spettacolo (Italia)
    • Note Bibliografiche: ril. "Sottotraccia", quarto volume di drammaturgie di Tino Caspanello, raccoglie, insieme a "Don't cry Joe", suo primo lavoro, scritto nel 1989, i testi composti tra il 2014 e il 2017: "Niño", "Sottotraccia", "Orli" e "Blues". È ancora un percorso, uno dei tanti, che intercetta, lungo la strada, segnali che corrono proprio sottotraccia, indistinti a volte, altre volte più chiari. Ed è uno sguardo che cerca di mettere a fuoco, oltre la parola, il senso di un presente ineffabile. continua a leggere
Desiderata

Desiderata

Salva la tua ricerca, la cercheremo gratuitamente per te! Clicca qui!