Graphe.it Edizioni (Italia)

Thumb_logo_grande
Loading

Hai cercato:

  • Libreria: graphe.it edizioni (italia)
  1. Thumb_ogni-favola-sogno-98cc4144-01bd-49df-bf65-df7f91822e8d
    • GRAPHE.IT EDIZIONI, 2018
    • Libreria: Graphe.it Edizioni (Italia)
    • Note Bibliografiche: Daria è una ranocchietta invisibile: solo i suoi genitori riescono a vederla, perché Daria è un desiderio… finché un’amica raganella dona un uovo che trasformerà questo desiderio in una figlia vera. Un dono misterioso permette a mamma Saura e papà Sauro di conoscere il loro piccolo tanto atteso. Zoe vende semi, ma uno di essi ha bisogno di una terra diversa e di un laboratorio speciale per poter germogliare. Ci sono api, anatre, fate, ma ci sono anche bambini in queste storie: bambini veri, verissimi, che si fanno domande grandi cui i grandi cercano di dare risposte semplici e sincere, tut... continua a leggere
  2. Thumb_vecchia-camini-vita-pubblica-segreta-della-befana-0e17e091-1bfb-4619-9885-1aefe313e110
    • GRAPHE.IT EDIZIONI, 2018
    • Libreria: Graphe.it Edizioni (Italia)
    • Note Bibliografiche: Chi è la Befana? Tutti sapremmo rispondere a questa domanda, ma nel farlo ci renderemmo conto di quanto la questione sia in realtà complessa. Carlo Lapucci si fa carico di dare tutte le spiegazioni: da dove arriva questa figura tradizionale, composta di tratti pagani e cristiani, mescolata con il culto dei defunti e la celebrazione delle stagioni, espressione di figure bibliche come di forze simboliche ancestrali? Quali sono, nelle varie versioni della leggenda, le sue caratteristiche, le sue abitudini, com’è fatta la sua casa, chi sono i suoi aiutanti? Con attenzione antropologica ma andam... continua a leggere
  3. Thumb_emozioni-natale-47bab8dc-7517-4345-bd00-2e9385ac9845
    • GRAPHE.IT EDIZIONI, 2018
    • Libreria: Graphe.it Edizioni (Italia)
    • Note Bibliografiche: Natale è tempo di emozioni, che ogni persona vive in maniera diversa. Ne L’eroe dell’officina la scrittrice Cordelia racconta di come, proprio a Natale, i dissapori radicati tra famiglie si possano appianare: basta semplicemente che qualcuno abbia il coraggio di compiere il primo passo. Il racconto di Piergiorgio Pulixi ha per titolo La lettera ed è ambientato nel mese di dicembre 2018. In una rubrica di una rivista femminile, lo psicologo che cura l’inserto consiglia alle sue lettrici di farsi un regalo per quel Natale: liberarsi di un segreto scrivendo una lettera e indirizzandola alla ... continua a leggere
  4. Thumb_salvarono-natale-2673eb96-e580-4132-9931-9544dfeb5c1d
    • GRAPHE.IT EDIZIONI, 2018
    • Libreria: Graphe.it Edizioni (Italia)
    • Note Bibliografiche: Nel sud della Toscana, ai piedi di un antico vulcano, sorge un paese i cui abitanti lavorano quasi tutti in una grande miniera. Il lavoro è duro e procede incessante. Ma ogni anno il trambusto si ferma alla vigilia di Natale: la sera delle Fiaccole. L’usanza vuole che per quella magica notte siano erette alte pire di legna che quasi arrivano ai comignoli dei tetti e che verranno poi incendiate, riscaldando la Notte Santa. Ce n’è una per ogni via e tutti gli abitanti si prodigano nella loro preparazione. Non sanno da quanto tempo si facciano, ma chiunque – dal più giovane al più anziano –... continua a leggere
  5. Thumb_enrico-dandolo-spietata-logica-mercato-95b6d7a7-f1cc-461a-9cee-7930603e45e2
    • GRAPHE.IT EDIZIONI, 2018
    • Libreria: Graphe.it Edizioni (Italia)
    • Note Bibliografiche: Enrico Dandolo (1107-1205) fu l’artefice del «dirottamento» da Gerusalemme a Bisanzio della quarta crociata (1202-1204) che portò alla definitiva caduta di Costantinopoli. Personaggio controverso e discusso, in età avanzata e con salute malferma giunse a ricoprire la carica di doge veneziano incarnando non solo il ruolo di abile stratega e diplomatico, ma rappresentando, altresì, anche un prototipo di riscatto moderno in una temperie di pieno Medioevo, in cui la caducità del fisico denotava scadimento morale con conseguente emarginazione sociale. L’attualità di Dandolo, per la contempora... continua a leggere
  6. Thumb_siete-figli-santi-paolo-carmelitani-8546080e-aa57-4d01-8607-7913a20d68e4
    • GRAPHE.IT EDIZIONI, 2018
    • Libreria: Graphe.it Edizioni (Italia)
    • Note Bibliografiche: Paolo VI è stato un «grande Papa», un «coraggioso cristiano», un «instancabile apostolo», il «timoniere del Concilio», per usare le parole del suo successore Francesco. La dirompente attenzione mediatica che ha accompagnato e caratterizzato i più recenti papati ha certamente contribuito a velare l’immagine di un uomo mite quale fu papa Paolo, riservato, dotato di vasto sapere e nello stesso tempo profondamente legato a un’intensa vita spirituale. Il tempo non ha sbiadito il suo magistero che è ancora attuale e pieno di novità. E anche i suoi «discorsi» al Carmelo valgono nell’oggi della Chi... continua a leggere
  7. Thumb_vita-santa-marina-monaca-vestita-uomo-96692fdd-ace7-48fb-a6d6-80762916cc72
    • GRAPHE.IT EDIZIONI, 2018
    • Libreria: Graphe.it Edizioni (Italia)
    • Note Bibliografiche: Esistono due modelli agiografici orientali di santa Marina: quello della monaca travestita da uomo e quello della martire. Spesso le sante omonime sono soggette a sovrapposizioni e variamente localizzate. Il motivo del travestimento della donna in abiti monastici maschili è ricco di valenze antropologiche e religiose con l’unico obiettivo di votarsi unicamente al Signore e far perdere le proprie tracce andando a vivere in un monastero maschile. Dalla protocristiana Tecla, discepola dell’apostolo Paolo, a Marina e fino alla Francia del secolo xv con Giovanna d’Arco, la pulzella d’Orléans, l’... continua a leggere
  8. Thumb_terroristi-nella-storia-antica-atti-terrorismo-nell-86974054-e5ae-4bf0-beca-504ada100aa7
    • GRAPHE.IT EDIZIONI, 2018
    • Libreria: Graphe.it Edizioni (Italia)
    • Note Bibliografiche: La parola terrorismo ha origine dal termine latino terror che significa alicui terrorem ferre, propriamente «portare terrore a qualcuno» ma anche «terrorizzare qualcuno». Per parlare di terrorismo servono alcuni presupposti: * manifestazioni in atti violenti di distruzione destinati a intimidire e terrorizzare la popolazione, provocando perdite umane e danni materiali; * chi agisce – singoli o organizzazioni – non lo fa per interesse personale (vendetta, arricchimento o follia); * i membri di un’organizzazione criminale cercano di commettere atti violenti senza essere identificati; * l... continua a leggere
  9. Thumb_compito-domani-6e40c63a-78ac-401f-bd48-b3297edc12a6
    • GRAPHE.IT EDIZIONI, 2018
    • Libreria: Graphe.it Edizioni (Italia)
    • Note Bibliografiche: 1940: a Poiana, piccolo villaggio romeno, i soldati di Stalin fanno irruzione e arrestano il giovane insegnante Mihai, spedendolo in Siberia. Maria, alunna segretamente innamorata di lui, si mette sulle sue tracce. Dopo tredici anni Mihai, testimone di tante brutture, farà ritorno a Poiana portando con sé un nuovo motivo di speranza. La vita continua, malgrado l’intromissione delle forze del male. Un’intensa storia d’amore tra gli orrori del gulag. Secondo alcuni sondaggi il romanzo Compito per domani – tradotto in diverse lingue – è il libro più letto negli ultimi cinquanta ann... continua a leggere
  10. Thumb_nelle-terre-sette-dormienti-sopralluoghi-appunti-spunti-a08a82d0-0c73-44e3-9b32-53b836b9bd95
    • GRAPHE.IT EDIZIONI, 2018
    • Libreria: Graphe.it Edizioni (Italia)
    • Note Bibliografiche: La leggenda dei «Sette Dormienti di Efeso», insieme con le amplissime tematiche che a essa afferiscono, è notoriamente diffusa sia nel mondo cristiano sia in quello musulmano. La presente opera non costituisce una ripresa della problematica inerente la leggenda, neanche nel suo motivo antropologico di fondo. Aspetti, questi, affrontati a dovere negli studi, fondamentali, di Louis Massignon, prezioso complemento a quanto fornito dalla ricca letteratura esistente in proposito. Si tenta qui semplicemente di individuare alcuni elementi per lo più trascurati, o non adeguatamente segnalati, conce... continua a leggere
  11. Thumb_gaetana-sterni-bassano-grappa-divina-volonta-9703b67d-058e-476b-9f00-720fd9d23436
    • GRAPHE.IT EDIZIONI, 2018
    • Libreria: Graphe.it Edizioni (Italia)
    • Note Bibliografiche: Gaetana Sterni nasce a Cassola (Vicenza) il 26 giugno 1827 e vive a Bassano del Grappa. Non ancora sedicenne sposa Liberale Conte, vedovo con tre figli in tenera età. Dopo otto mesi di matrimonio felice, mentre è in attesa di un figlio, le muore il marito. Perde anche il bambino a tre giorni dalla nascita. Per interesse, è ingiustamente separata dagli orfani, a lei affezionatissimi, e privata della sua casa. Nel 1847 la propensione alla famiglia sembra spingerla a nuove nozze, ma Gaetana, affascinata da Dio, si affida decisamente a Lui che vuole essere «l’unico sposo dell’anima sua». Per... continua a leggere
  12. Thumb_titivillus-demone-refusi-0f0a859e-db6a-4bd0-bc06-4d8372dc358a
    • GRAPHE.IT EDIZIONI, 2018
    • Libreria: Graphe.it Edizioni (Italia)
    • Note Bibliografiche: Scaturito dall’immaginario medievale, ricco in figure demoniache cui spesso erano attribuite doti nella scrittura, il demone Titivillus si è visto assegnare nomi e ruoli differenti. Descritto come intento ad annotare su una pergamena peccati, pettegolezzi o omissioni liturgiche, oppure a distrarre la concentrazione di monaci e fedeli, in tempi più recenti – grazie a un fraintendimento o a un giocoso travisamento – questo personaggio si è trovato a incarnare il diavolo dell’errore tipografico. Nel prezioso saggio che avete fra le mani, l’autore illustra la storia poco nota di questo curioso ... continua a leggere
  13. Thumb_erano-lacrime-b1e9ce18-ef3c-4a59-b284-fcebbf9f8b81
    • GRAPHE.IT, 2018
    • Libreria: Graphe.it Edizioni (Italia)
    • Note Bibliografiche: Erano lacrime mie. (Talvolta posso cogliere un verso). Le poesie contenute in questo libro abbracciano una produzione decennale, una cernita, un distillato che ne raccoglie le più suggestive, quelle che sono sgorgate da un cuore che ora le offre ad altri cuori perché, come recita un graffito di Ivan Tresoldi: «Poeta sei tu che leggi». Dalla prefazione di Enzo Bianchi: «“Erano lacrime mie” titola questa raccolta… Lacrime di tribolazione, ma anche lacrime capaci di donare un’iridescenza allo sguardo che rende la visione più trasparente e luminosa, fino a desiderare che la nostra vita si... continua a leggere
  14. Thumb_dolore-negato-19803748-b8f1-4aae-9f7e-aa5ef782bf3e
    • GRAPHE.IT, 2018
    • Libreria: Graphe.it Edizioni (Italia)
    • Note Bibliografiche: Il dolore negato. Affrontare il lutto per la morte di un animale domestico. Quando muore un animale domestico a cui eravamo molto legati proviamo un dolore profondo, eppure spesso poco riconosciuto socialmente: i nostri sentimenti ed emozioni possono essere sminuiti o addirittura ridicolizzati dagli altri, tanto da indurci a vergognarci a esprimerli e affrontarli. L’assenza di una ritualità codificata per celebrare il distacco può, poi, acuire il disagio. In realtà gli studi dimostrano che la sofferenza per la morte di un animale amato non è tanto diversa da quella che ci colpisce quando mu... continua a leggere
  15. Thumb_piccolo-capraio-c21bed61-0d49-4a91-bf99-8ca40e677d5e
    • GRAPHE.IT EDIZIONI, 2018
    • Libreria: Graphe.it Edizioni (Italia)
    • Note Bibliografiche: Il giovane Mario dopo la scuola deve badare ogni giorno alle sue capre, per dare una mano al padre. Per ingannare il tempo, si esercita intanto a lanciare sassi sempre più lontano… Non immagina quanto lontano lo porterà questa sua abilità, che finirà per garantirgli un futuro e addirittura per salvare il suo villaggio dall’abbandono e dalla miseria. Dopo La mucca Sposella, L’uomo solo e la formica e L’asino Giacchino Petruccelli torna a regalarci un racconto delicato e piacevole, arricchito dall’atmosfera autentica delle vere storie di paese e dal linguaggio curato, con una patina sognan... continua a leggere
  16. Thumb_carlo-e6753002-d245-410f-8e48-2145801cb255
    • GRAPHE.IT EDIZIONI, 2018
    • Libreria: Graphe.it Edizioni (Italia)
    • Note Bibliografiche: Carlo, della famiglia Zen, che leggenda vuole fosse imparentata con gli Imperatori bizantini Leone ii e Zenone, iniziò il suo percorso educativo ad Avignone dal Papa per poi trasferirsi a Padova ma, per via della vita dissoluta e di qualche amore adulterino, lasciò gli studi e si trasferì a Patrasso, in Grecia, dove diede mostra di grandi doti marziali. Il suo carattere lo portò a trasferirsi di nuovo e giunse a Costantinopoli dove trovò il suo vero amore, si sposò e intraprese l’attività di mercante. Coinvolto nelle faide familiari dei Paleologo, si spostò sull'isola di Tenedo, divenuta ve... continua a leggere
  17. Thumb_visigoti-rinascita-culturale-secolo-a86bf285-58c7-4b1e-8f94-8605ac3c8853
    • GRAPHE.IT, 2006
    • Libreria: Graphe.it Edizioni (Italia)
    • Note Bibliografiche: Il libro affronta la storia dei Visigoti nel periodo immediatamente successivo al sacco di Roma compiuto da Alarico nel 410. I Visigoti, in un primo momento stabilitisi tra la Spagna e l’Aquitania, dopo la sconfitta di Vouillé del 507 furono costretti dai Franchi ad abbandonare la Gallia e si ritirarono nella penisola iberica con la ferma intenzione di restarvi dando vita ad uno stato destinato a diventare la loro sede definitiva. Nonostante le continue guerre contro gli Svevi e contro i Baschi, quel popolo germanico non tralasciò di impegnare le sue forze anche in ambito culturale, cosa cu... continua a leggere
  18. Thumb_fraternita-orante-profetica-mondo-cambia-ce182fe1-eb3c-45dc-be1e-8b453adbbe75
    • GRAPHE.IT, 2007
    • Libreria: Graphe.it Edizioni (Italia)
    • Note Bibliografiche: In occasione dei suoi 25 anni professione religiosa (1982) l’autore aveva pubblicato un commento sulla Regola Carmelitana nel quale proponeva una “nuova interpretazione”, in prospettiva di “fraternità”. In questi anni ha pubblicato ancora altre proposte di commento. Ora al compiersi dei 50 anni dalla sua prima professione religiosa ha voluto ritornare ancora sul tema con questo commento, che riprende molte delle nuove prospettive da lui introdotte, e che sono diventate anche patrimonio comune in tutta la famiglia carmelitana. Il libro si divide in 6 capitoli, attraverso i quali in un lingua... continua a leggere
  19. Thumb_torre-babele-ce3dc54a-beb3-402b-b691-e37c31d5e840
    • GRAPHE.IT, 2007
    • Libreria: Graphe.it Edizioni (Italia)
    • Note Bibliografiche: Il presente lavoro nasce dall’esperienza sempre nuova e stimolante di anni di attenzione e pratica presso l’Università per Stranieri di Perugia, l’Institut Russkogo Jazyka im. A. S. Puskina di Mosca, nonché l’ACIRS di Porto Alegre (Rio Grande do Sul – Brasile) e il CCIPRSC di Curitiba (Paraná). Parte del materiale presentato nello studio, dedicato alla cosiddetta traduttologia, è stato pensato e strutturato per fungere da riferimento per gli studenti che seguono corsi di traduzione dal russo a livello di competenza C1 e C2 ancora poco esperti, quindi, delle problematiche traduttologiche. La... continua a leggere
  20. Thumb_elia-fea89785-59f9-44a0-a6ed-b0d3ead9e57e
    • GRAPHE.IT, 2009
    • Libreria: Graphe.it Edizioni (Italia)
    • Note Bibliografiche: Una ri-lettura interconfessionale della teofania di Elia sull’Oreb per scandagliare il testo sacro al fine di coglierne gli aspetti più reconditi. Anche a noi, come ad Elia, viene rivolta la domanda: «Che fai qui?» Sul limitare della grotta – luogo simbolico di quella condizione spaziale in cui può avvenire la rinascita – quale sarà la nostra risposta? continua a leggere
Crea un Desiderata Gratuitamente

Salva la tua ricerca, la cercheremo gratuitamente per te! Clicca qui!