Interlinea edizioni srl (Italia)

Narrativa, Saggistica, Varia

Thumb_interlinea
L'interlinea è lo spazio bianco tra due righe scritte o stampate, apparentemente inutile ma in verità necessario alla lettura. Infatti le parole si confonderebbero sulla pagina senza questa distanza, il cui bianco fa risaltare il nero del testo illuminando così il significato di un romanzo, di uno studio, di una poesia. All'inizio degli anni Novanta due giovani novaresi hanno creduto giusto cercare un senso e uno spazio nell'interlinea lasciata bianca dai titoli di tanti e grandi cataloghi librari, riscoprendo autori italiani dell'800 e '900, anche con inediti (da Rebora a Montale, fino a Soldati e Vassalli), aprendo la prima collana letteraria italiana legata al Natale (nonsolo con Dickens ritradotto ma con Soldati, Consolo, Rigoni Stern, Testori, Wojtyla... e un premio letterario), offrendo uno spazio diverso alla critica letteraria (partendo però dai maestri: Dionisotti, Maria Corti, Mengaldo), credendo nella poesia con la collana "Lyra" e pubblicando la rivista "Autografo" del Fondo Manoscritti di Pavia, credendo anche al connubio tra letteratura e spiritualità (da Hesse a Turoldo, senza facili buonismi ma scegliendo la crisi dell'uomo come tema di una collana, "Passio"), offrendo anche servizi editoriali di qualità (dagli atti di convegni ai repertori bibliografici fino ai cataloghi d'arte). Infine lasciando uno spazio alla letteratura per ragazzi (con titoli di Rodari, Piumini, Quarzo, Vivarelli, Lavatelli e altri in catalogo e contributi di Munari, Boero, Fochesato... nel segno delle "Rane"). Negli ultimi anni si sono avviate le edizioni nazionali delle opere di due classici come Matteo Maria Boiardo e Giovanni Verga. Perché, se la letteratura è una riscoperta di parole vecchie e nuove, vent'anni fa da Novara è salpato il piccolo vascello di carta che non chiede altro se non di avere lettori che sappiano leggere la verità di quelle parole vecchie e nuove nell'interlinea dell'editoria e della cultura italiana. 
Loading

Hai cercato:

  • Libreria: interlinea edizioni srl (italia)
  1. Thumb_chiaroscuro-4f5ac522-2655-46f3-b92f-a561bd6a15c7
    • INTERLINEA, 2005
    • Libreria: Interlinea edizioni srl (Italia)
    • Note Bibliografiche: ill., br. Ecco il cavaliere di Frescobello, tutto bianco, così bianco "che si fa chiaro da solo" in una notte "che nemmeno gli occhi delle civette riuscivano a vederci qualcosa". Ma su tutto quel bianco cade una macchia di sugo... e comincia un'avventura in versi e prosa che porterà Frescobello fin sulla luna. Per lettori in erba. continua a leggere
  2. Thumb_strumenti-della-poesia-manuale-diario-poetica-ff20fde3-b1fa-4b04-8392-d994d591a3c8
    • INTERLINEA, 2020
    • Libreria: Interlinea edizioni srl (Italia)
    • Note Bibliografiche: br. In questo libro uno dei maestri della poesia contemporanea, Franco Buffoni, racconta in modo trasparente e niente affatto accademico come nasce, come si forma e come si trasforma nel corso dei decenni la poetica di un autore. Orgoglioso della propria discendenza estetico-filosofica da Luciano Anceschi (secondo il quale «la riflessione che gli artisti e i poeti compiono sul proprio fare, indicandone i sistemi tecnici e le norme operative, le moralità e gli ideali, è la poetica»), Buffoni mette a nudo se stesso e fotografa con precisione stile, forme e linguaggi della poesia italiana nei ... continua a leggere
  3. Thumb_vita-alcuni-electi-capitani-cornelio-nepote-1f9e37bc-4d27-4c9e-8432-2b71ac5e0ae0
    • INTERLINEA, 2020
    • Libreria: Interlinea edizioni srl (Italia)
    • Note Bibliografiche: br. Il primo volgarizzamento di Boiardo per Ercole d'Este, come alcuni dei seguenti all'insegna dell'institutio principis, è stato pubblicato con criteri ormai sorpassati all'inizio del Novecento. Del tutto nuova l'edizione di Fabio Romanini, accompagnata da uno studio linguistico. continua a leggere
  4. Thumb_museo-silenzio-stillemuseum-ade91c95-5be0-4a5e-9ae6-2dbf0b573822
    • INTERLINEA, 2020
    • Libreria: Interlinea edizioni srl (Italia)
    • Note Bibliografiche: br. "Museo del silenzio" riassume i numerosi inviti velatamente rivolti da Werner Lutz (1930-2016) al lettore disposto a lasciarsi segretamente coinvolgere dalla sua lirica in prosa, per farsi «sub e palombaro» (Taucher) di se stesso, alla ricerca dell'umano. Lutz è, però, il primo a dare credito all'apparire della vita quotidiana, colma di segreti a disposizione del suo sguardo «violentemente acuto e senza pretese» (Rondoni), di cui la sua poesia va spontaneamente ma febbrilmente in ricerca. Poeta e pittore, amante della vita così come essa è, sedotto dall'incanto della natura e per questo... continua a leggere
  5. Thumb_best-seller-dimenticati-ottocento-italiano-99f5998f-79a3-403c-8498-2f32704fb1a3
    • INTERLINEA, 2020
    • Libreria: Interlinea edizioni srl (Italia)
    • Note Bibliografiche: brossura Una campionatura di libri di successo ma dimenticati che mostrano un collante risorgimentale e passionale assai vario: con un quadro illuminante della circolazione libraria nell'Ottocento italiano, questo volume svela la valorizzazione identitaria dantesca a cavallo dell'Unità, con le sue metamorfosi tra generi diversi (con novella in versi, tragedia, melodramma, poesia popolare), l'attualizzazione politica della vicenda storica (secondo Guerrazzi, Niccolini e Giovagnoli), memorie e narrativa anticlericale (con Caracciolo e Verga) oltre a romanzi e scritti di contropiede clericale ... continua a leggere
  6. Thumb_quaderni-borromaici-saggi-studi-proposte-rivista-dell-578d0b10-7cfa-4437-b163-9ee447dc6a45
    • INTERLINEA, 2020
    • Libreria: Interlinea edizioni srl (Italia)
    • Note Bibliografiche: ill., br. "Il Borromeo [...] poteva vantare come rettore Cesare Angelini, poeta e scrittore e raffinato manzoniano. Una gran chioma bianca; e i polsini bianchissimi sporgevano dalle maniche dell'abito talare. Una volta venne nel grande refettorio, accompagnando un uomo grande e robusto, con gli occhialoni neri. Era Giovanni Papini. Noi studenti ci alzammo a battere le mani." (Emanuele Severino) continua a leggere
  7. Thumb_cimitero-marino-0d9c2d16-0d88-4cdd-8c81-412fadfe8503
    • INTERLINEA, 2016
    • Libreria: Interlinea edizioni srl (Italia)
    • Note Bibliografiche: br. Con Claudel, Gide e Proust, Paul Valéry è stato uno dei massimi esponenti della letteratura francese della prima metà del secolo scorso. Il suo celebre "Cimetière marin", uno dei vertici della lirica del novecento, accompagna il lettore in un percorso fitto di riferimenti simbolici e mitici, dalla contemplazione della morte, tra le tombe del cimitero di Sète, all'esaltazione della vita, seguendo il vento che si è alzato a muovere il mare. La traduzione di Raul Capra, che intende mantenere la struttura strofica e ritmica dell'originale, ma senza il vincolo illusorio e sviante delle rime,... continua a leggere
  8. Thumb_incendiato-biblioteca-5043ebfd-e02a-421b-bc10-ed3bd1efef95
    • INTERLINEA, 2004
    • Libreria: Interlinea edizioni srl (Italia)
    • Note Bibliografiche: ill., br. Quella di via Canigatti, a Milano, non è una biblioteca qualunque. Una notte scoppia un incendio, di quelli che attaccano pian pianino ma poi divampano con la forza di mille lingue scatenate. I libri, poveretti, non hanno neanche il tempo di aprire gli occhi che sono già completamente circondati. Ma chi sarà il colpevole? Scopritelo con l'aiuto di questo divertente racconto che insegna anche a giocare con gli acrostici. Età di lettura: da 8 anni. continua a leggere
  9. Thumb_viaggi-giac-c74bc5f7-3807-460f-892f-326ba2f857fe
    • INTERLINEA, 2002
    • Libreria: Interlinea edizioni srl (Italia)
    • Note Bibliografiche: ill., br. Giacomino, detto Giac, è un pupazzetto di carta che in un giorno di pioggia un bambino ha ritagliato da un giornale. Abbandonato a se stesso, Giac vive mille mirabolanti avventure nel mondo dei punti, delle linee, delle figure geometriche e infine dei colori. Età di lettura: a partire da 7 anni. continua a leggere
  10. Thumb_mondo-legge-incontrario-materia-cavalleresca-201ff914-4dae-4f30-8d5f-797540ad0c56
    • INTERLINEA, 2020
    • Libreria: Interlinea edizioni srl (Italia)
    • Note Bibliografiche: br. Le avventure dei cavalieri non finiscono con don Chisciotte. Il Novecento prende ancora sul serio la follia di Orlando, i voli di Astolfo, l'anarchia di Rinaldo e di Morgante. Lo fa però da nuove angolazioni, per confrontarsi con i problemi epocali che il mondo contemporaneo pone: le minacce del progresso tecnologico, la fragilità delle democrazie, l'involuzione della classe dirigente, la crisi della borghesia, le contraddizioni del sistema scolastico, il collasso dell'antropologia rurale e dei dialetti. Raccontando i poemi alla radio come fanno Baldini, Calvino, Giuliani, Manganelli e ... continua a leggere
  11. Thumb_vergine-luna-nella-poesia-nella-preghiera-9187b71d-3ae4-4a08-8846-2227177ad5a5
    • INTERLINEA, 2020
    • Libreria: Interlinea edizioni srl (Italia)
    • Note Bibliografiche: br. «Che fai tu, luna, in ciel? dimmi, che fai, Silenziosa luna?» Nell'atto dello scrivere a chi si rivolge il poeta? E a chi si rivolge il fedele in preghiera? Entrambi parlano a un "tu" che non hanno davanti a sé, quindi di fatto a un interlocutore assente, che rappresenta l'Altro rispetto all'io. Queste pagine accompagnano in un itinerario alla ricerca del vero interlocutore nella poesia (da Leopardi a Emily Dickinson, da Rilke ad Antonia Pozzi) e nella preghiera (dai Salmi al Padre nostro, dalla lauda alle Confessioni di sant'Agostino e al "Tu" dei mistici, fino all'apostrofe irriverent... continua a leggere
  12. Thumb_rapa-gigante-ediz-colori-047fd75d-fc4d-4cad-a7d4-3f977fc4f97b
    • INTERLINEA, 2020
    • Libreria: Interlinea edizioni srl (Italia)
    • Note Bibliografiche: ill., ril. Una fiaba della tradizione russa tra natura e animali per i bambini più piccoli raccontata da Roberto Piumini. Una coppia di vecchietti, in primavera, semina nell'orto tante verdure, tra cui anche una rapa. Arriva l'estate, le verdure sono mature e pronte per essere raccolte. Ma la rapa è diventata così grossa e resistente che i vecchietti non riescono a tirarla fuori dal terreno. Dovranno chiedere aiuto a tutti gli animali della fattoria, dalla mucca fino a... Una fiaba che insegna che l'unione fa la forza e anche i più piccoli possono fare la differenza! Dalla tradizione russa ... continua a leggere
  13. Thumb_eccesso-desiderio-vendetta-misericordia-56e20539-7dee-40b8-adef-6da50b67532b
    • INTERLINEA, 2020
    • Libreria: Interlinea edizioni srl (Italia)
    • Note Bibliografiche: br. Che cosa accade quando spinti dalla forza del desiderio che ci abita ci troviamo a fare i conti con i limiti che sembrano opporsi ad esso? La risposta che fin dall'antichità classica è stata data a un simile interrogativo ha reso il soggetto, preda del suo desiderio insaziabile sempre a rischio hybris, colpevole e meritevole di vendetta. L'autrice mostra, attraverso un percorso che raccoglie suggestioni filosofiche, psicoanalitiche e teologiche, che esiste una proposta alternativa a quella della logica del sacrificio: la logica cristiana della misericordia. Accogliendo il limite, si acc... continua a leggere
  14. Thumb_luce-delle-parole-come-rileggere-libri-autori-53290006-bba0-4db0-8af3-72da045f4342
    • INTERLINEA, 2020
    • Libreria: Interlinea edizioni srl (Italia)
    • Note Bibliografiche: br. «Se la letteratura non trasforma il tuo modo di vivere e di pensare, allora significa che non ne hai colto l'essenza segreta, la distillazione non soltanto di un piacere, ma anche il profitto di una trasformazione di te e del mondo in cui vivi» scrive Giovanni Tesio a margine di questa raccolta di testi su libri e autori che illuminano la vita con le loro parole. Da Primo Levi a Gianni Rodari, da Lalla Romano a Emilio Salgari e fino a Sebastiano Vassalli sono proposti itinerari tra le pagine partendo da concetti e parole come memoria, salvezza, oblìo, fantasia, vita contadina e montagna... continua a leggere
  15. Thumb_editore-imprevedibile-livio-garzanti-2f3e57cf-ecee-458a-90ae-15cdc897f5a4
    • INTERLINEA, 2020
    • Libreria: Interlinea edizioni srl (Italia)
    • Note Bibliografiche: ill., br. Il ritratto di un editore protagonista del Novecento, Livio Garzanti, che impersona tutta una serie di contraddizioni e imprevedibilità. Dentro una riflessione sull'editoria contemporanea emerge, di Garzanti, l'uomo (di temperamento amabile e indisponente, suadente e padronale, determinato e capriccioso) e il creatore di un catalogo dove si alternano Gadda e Mike Spillane, Pasolini e 007, Colazione da Tiffany e Love story, premi nobel e "garzantine", Magris e Alberoni. Capace infine di lasciare 90 milioni di euro alle associazioni milanesi che si occupano di assistenza agli anzian... continua a leggere
  16. Thumb_benvenuto-pomodoro-ediz-illustrata-061cf79a-1f5a-4d0e-8408-12c299f3c6cc
    • INTERLINEA, 2013
    • Libreria: Interlinea edizioni srl (Italia)
    • Note Bibliografiche: ill., ril. Aurora e Caterina vivono con nonno Osvaldo e i genitori in un condominio grigio e triste e da sempre odiano mangiare la verdura. Un bel giorno, però, un uccellino deposita un seme in un vaso dimenticato sul balcone, da cui spunta una piantina che, con l'aiuto del nonno, le bambine fanno crescere bella e rigogliosa... Età di lettura: da 5 anni. continua a leggere
  17. Thumb_scandalo-dell-imprevedibile-pensare-epidemia-2f5ba2c3-edc7-40c9-9da8-988ce43c6faf
    • INTERLINEA, 2020
    • Libreria: Interlinea edizioni srl (Italia)
    • Note Bibliografiche: br. «L'epidemia che ci ha colpito si è manifestata con la violenza dell'imprevedibile» eppure prevedere e decidere il proprio benessere è oggi tra le condizioni principali della nostra società. Uno dei filosofi attuali più lucidi riflette sul dramma del coronavirus a partire dalle parole che usiamo per spiegare questo evento e le sue conseguenze: perché il "futuro" è diverso dall'"avvenire", il "mondo" dal "reale", la "scienza" dagli "scienziati", l'"ottimismo" dalla "speranza", ma anche perché la modalità del "morire" ci ha atterrito più della "morte" in sé, fino a comprendere che l'autent... continua a leggere
    • INTERLINEA, 2020
    • Libreria: Interlinea edizioni srl (Italia)
    • Note Bibliografiche: ill., br. Ormai Bella ciao è tornata a essere una canzone dei giovani e circola anche all'estero, grazie alla serie Netflix "La casa di carta" e ai cori delle piazze invase dalle "sardine". Ma le sue origini sono a lungo rimaste sconosciute, con vere e proprie fake news che negano il suo legame con la lotta partigiana. Cesare Bermani, ricostruisce l'avventura di questo canto popolare «così amato da chi vuole la libertà». continua a leggere
  18. Thumb_mosaico-fonti-cento-anni-storia-secondo-rovani-7c148866-222d-4fe6-b0a6-9e92c5957ccf
    • INTERLINEA, 2020
    • Libreria: Interlinea edizioni srl (Italia)
    • Note Bibliografiche: br. Enciclopedico romanzo ottocentesco, frutto dell'eclettica personalità del suo autore, i Cento anni costituiscono il vertice della produzione letteraria di Giuseppe Rovani, padre della Scapigliatura lombarda. In questo volume viene investigata la componente storica dell'opera, ripercorrendo le ricerche documentarie di un infaticabile romanziere archivista e riportando in luce il suo sapiente lavoro di tessitura delle fonti storiche e saggistiche e la sua personale concezione del rapporto manzoniano tra Storia e Invenzione. Nel complesso mosaico rovaniano ogni tentativo d'interpretazione ... continua a leggere
Desiderata

Desiderata

Salva la tua ricerca, la cercheremo gratuitamente per te! Clicca qui!