Libri Antichi presenti su Maremagnum.com.

A LIBRI ANTICHI
I libri, strumenti di lettura e fonti di un appassionato collezionismo, si dividono in due categorie: i libri antichi o rari e il cosiddetto “modernariato”. La linea di confine, tra i due, è posta tradizionalmente all’anno 1830.
Fino a quella data il libro era considerato un oggetto artigianale, con i pregi e i difetti che ne conseguono; tutte le sue parti costitutive (dalla confezione della carta alla legatura) erano il prodotto di processi manuali, motivo per cui, fino agli inizi del XIX secolo, la tiratura media era di circa 300 copie.

Loading
    • STAMPERIA REALE, 1770
    • Libreria: Studio Bibliografico La Linea D'ombra (Italia)
    • Note Bibliografiche: pp. (8)-399-(1) con 33 graziose vignette incise dal Vasi, con riproduzione di monumenti, etc. Vecchie note manoscritte al margine esterno di 4 fogli. Titolo su tassello e fregi in oro alla legatura posteriore in mezza pergamena con angoli. Bell'esemplare Cfr. Olschki, 18183 (per l'edizione del 1765) continua a leggere
    • PETERSBURG PRESS, 1977
    • Libreria: Studio Bibliografico La Linea D'ombra (Italia)
    • Note Bibliografiche: pp. 51-(1) con 20 tavole a colori (tra cui il frontespizio). Prima edizione. Lievi segni del tempo alla sovracoperta figurata a colori per il resto quasi nuovo. Titolo e disegno a colori applicato al piatto dell legatura editoriale in cartonato Una delle opere più note del poeta "modernista" americano Wallace Stevens (1879-1955) continua a leggere
    • LATERZA (SCRITTORI D'ITALIA)
    • Libreria: Studio Bibliografico La Linea D'ombra (Italia)
    • Note Bibliografiche: pp. (4)-288; (2)-297-(1). Note ed indici. Asportazione al bordo superiore del primo foglio del I volume per il resto ottimo esemplare. Tagli superiori colorati e titoli in oro alle legature editoriali in tutta tela continua a leggere
    • A SPESE DI FAUSTO AMIDEI PER GENEROSO SALOMONI, 1750
    • Libreria: Studio Bibliografico La Linea D'ombra (Italia)
    • Note Bibliografiche: pp. (10)-192; (2)-146-(8) con 18 tavole ripiegate f.t. Leggermente allentata con qualche forellino di tarlo ed abrasione al dorso la legatura coeva in tutta pergamena. Ex libris in ceralacca alla prima ed ultima pagina Guida di Roma stimata e di grande successo (apparsa nel 1693, ebbe 15 edizioni fino al 1789); descrive chiese, palazzi, giardini, terme, teatri, circhi, archi, sepolcri, etc. In questa settima edizione compaiono per la prima volta le 7 tavole incise da Piranesi. Cfr. Schudt n. 295; Olschki XI, 17998; Rossetti G-1222; Scano n. 114. continua a leggere
    • CO.P.IN.A. SRL, 1985
    • Libreria: Studio Bibliografico La Linea D'ombra (Italia)
    • Note Bibliografiche: pp. 184 numerose illustrazioni, b/n e a colori. Copertina figurata a colori Scritti di Mercedes Garberi, Pier Carlo Santini, Giovanni Klaus Koenig, Giovanna Rezzonico, Maurizio Romanò ed altri continua a leggere
    • LABORATORIO DELLE ARTI (INTEGRAZIONI, 9), 1976
    • Libreria: Studio Bibliografico La Linea D'ombra (Italia)
    • Note Bibliografiche: pp. 62-(2). Unita una lettera manoscritta di 24 righe autografa dell'A. diretta alla scrittrice Lorenza Mazzetti. Copertina figurata. Come nuovo La prima raccolta di versi pubblicata dello scrittore genovese continua a leggere
    • MACMILLAN AND CO., 1917
    • Libreria: Studio Bibliografico La Linea D'ombra (Italia)
    • Note Bibliografiche: pp. XXIV-509-(1), diverse xilografie n.t., 7 tavole b/n e 16 splendide tavole a colori protette da veline f.t. Glossario. Prima edizione illustrata da Rackham. Conservato il piatto anteriore con titolo e disegno in oro nella legatura mirabilmente rifatta in mezza pelle con angoli, titolo e fregi in oro. Ex libris. Ottimo esemplare. Sir Thomas Malory (1405-1471) collected all the ancient tales of the mythical Arthur and published them under the title Le Morte D'Arthur. The characters are familiar: Lancelot and Guinevere, and Tristan and Isolde, here in the definitive account of the Arthurian... continua a leggere
    • PER GIO. PIETRO BRIGONCI, 1664
    • Libreria: Studio Bibliografico La Linea D'ombra (Italia)
    • Note Bibliografiche: pp. 248-(20); 105-(3); 178-(14). Vignette ai tre frontespizi (vedutina di Venezia al primo). Indici. Lievi segni del tempo e gora d'acqua in qualche pagina. Vecchia firma d'appartenenza ed ex libris .Titolo calligrafato e tagli spruzzati alla legatura coeva in cartonato. Olschki (17437) attribuisce la paternità della "Relatione della Corte di Roma" a Gregorio Leti. Melzi (III, 60), riferendosi alla edizione 1623 del "Maestro di Camera", "L'Ugurgieri Azzolini ci manifesta che il libro non è del Sestini che lo fece stampare come suo, ma bensì di Girolamo Lunadori. Questo plagio fu vendicato d... continua a leggere
    • IMPENSIS ABELIS SWALLE & TIM. CHILDE, 1692
    • Libreria: Studio Bibliografico La Linea D'ombra (Italia)
    • Note Bibliografiche: pp. (6)-362-(16), antiporta figurata e 6 incisioni in rame ed una ripiegata (Theatrum Romanum). Forellino di tarlo al margine inferiore dei primi 7 ff. Indici. Tagli colorati e titolo manoscritto alla legatura coeva in tutta pergamena. Due vecchi ex libris. Fresco esemplare "L'ouvrage de Fabricius qui se trouve à la fin est assez important": Olschki, 17968 (per l'edizione del 1650). L'umanista fiammingo Lipsio Giusto (1547-1606) fu celebre filosofo e pubblicista. Georg Fabricius (1516-1571), fu professore all'Università di Meissen continua a leggere
    • IL MULINO (COLLANA DI STUDI RELIGIOSI), 1972
    • Libreria: Studio Bibliografico La Linea D'ombra (Italia)
    • Note Bibliografiche: pp. XXIV-610-(6). Note, riferimenti bibliografici ed indici. Prima edizione italiana. Soracoperta figurata a colori alla legatura in tutta tela. Quasi nuovo «Non ho tentato di definire la natura intrinseca dell'ortodossia, né di determinare l'incidenza dell'ellenismo sul Vangelo originario, ma mi sono contentato di esporre le dottrine in se stesse con tutta la comprensione e l'imparzialità possibile»: un intento conseguito alla perfezione dall'autore, secondo l'opinione unanime degli studiosi di patristica. continua a leggere
Desiderata

Desiderata

Salva la tua ricerca, la cercheremo gratuitamente per te! Clicca qui!