• Libreria: Libreria Antiquaria Sacchi Sas (Italia)
  • Membro ILAB-LILA
  • Anno pubblicazione: 1597
  • Editore: Venetia, Giovanni Alberti, 1597.
  • Soggetti: EPISTOLARI CINQUECENTO
  • Peso di spedizione: 1.000 g

Note Bibliografiche

Scritte à diversi suoi amici in tempi diversi. Opera in due volumi. I due volumi che raccolsero le 465 Lettere familiari che il Caro scrisse nell’arco della sua vita, furono pubblicati a Venezia da Aldo Manuzio il Giovane (figlio di Paolo) tra il 1572 ed il 1575 (il secondo volume fu stampato nel 1575 a seguito della ristampa del primo volume, nel 1574) sotto la cura dei nipoti di A. Caro, Giovan Battista e Lepido. Si tratta di uno dei piu' importanti epistolari del Rinascimento e della storia italiana. In esso infatti, nonostante la consapevole letterarietà dei testi, quasi certamente rivisti dal Caro per la stampa, si trovano numerose e preziose testimonianze sulla vita sociale e politica e sui fermenti letterari ed artistici di un’epoca fondamentale per la nostra cultura. In 8vo, cm. 15,5x20,5; pag. n.n. 8 + 116; seconda parte con proprio frontespizio: pag. n.n. 6 + 271 81). Due belle imprese editoriali sui frontespizi, testatine e capolettera xilografati, alone alle prime 2 carte del primo volume, sul margine bianco inferiore, e sgualciture agli angoli delle ultime pagine. Legatura coeva in tutta pergamena, un po’ allentata, titolo manoscritto al dorso, qualche antico fregio, in inchiostro bruno ai margini di alcune carte. Buon esemplare, genuino, conservato nella sua legatura originale. Codice inv.1029614

Costi di spedizione

Costi di spedizione per le spedizioni in Italia

  • Corriere Crono 4,90
  • Posta (tracciata) 9,90
  • Se questo articolo dovesse essere pesante o fuori formato, la libreria ti informerà sui costi addizionali.
    Oneri doganali: Se il tuo ordine dovesse essere controllato in dogana, si potrebbero verificare dei ritardi nella consegna. Se richiesti, gli eventuali oneri doganali saranno a tuo carico.