Longobardo-a5792ab4-4e80-43a7-86c9-398e146bde67

Note Bibliografiche

464 pagine. Brossura con sovracoperta. cm 11 x 17,5 x 2,7. gr 240. VOLUME IN BUONE CONDIZIONI, INGIALLIMENTO E MACCHIE AI BORDI. Collana: Piemme Pocket. Prima di copertina: Nell'Italia del VII secolo Rotari il guerriero si prepara a diventare re. Seconda di copertina: VII secolo d. C. Rotari è il figlio del duca di Brescia. È imponente, ribelle, sicuro di sé. Nelle sue vene scorre sangue di re. Ma, nell'Italia divisa tra Longobardi e Bizantini, la strada per la corona è irta di insidie e Rotari ha un solo amico su cui contare: è Stiliano - esiliato da Cividale per la condotta dissoluta e diventato prima maestro, poi compagno inseparabile del suo signore. Insieme, i due affrontano agguati, viaggi avventurosi, vendette, intrighi e tradimenti. Perché alla corte della regina Teodolinda, la lealtà è una merce rara e la sete di potere non risparmia nessuno. Ma Stiliano è pronto a dare anche la vita pur di proteggere Rotari dai molti nemici che tramano alle sue spalle. Come il crudele Andras, monaco e mago ravennate, maestro di congiure. O Gundeberga, figlia di Teodolinda, che si insinua a forza tra Rotari e la dolce Gaila. Quarta di copertina: Un'Italia medioevale cruenta e affascinante in un avvincente romanzo storico.

Costi di spedizione

Costi di spedizione per le spedizioni in Italia

  • Posta (tracciata): 4,90
  • Contrassegno Posta (tracciata): 7,90
  • Corriere: 9,90
  • Contrassegno Corriere: 12,90