Note Bibliografiche

Monumentale e rara opera in grande formato (cm 40,3x30), pagine 12 con appendice ed indice delle tavole + 98 TAVOLE a doppia pagina riproducenti i disegni di Jacopo Bellini acquisiti dal British Museum nel 1855. Legatura rigida in lussuosa tela marrone ruvida originale con titoli e fregi in oro e a secco al piatto e al dorso, belle sguardie decorate e tela editoriale anche alle cerniere interne. Minima escoriazione alle cuffie e a 7,5 cm. di una cerniera e macchioline di scoloritura a un angolo dei piatti. Di J. BELLINI (Venezia 1396?-1470?) restano due importanti album di disegni di altissima qualità (tardogotico-rinascimentale e alc. con elementi di costruzione prospettica), tra i più antichi esempi conosciuti di disegno autonomo, che venivano utilizzati come repertorio di modelli per la sua bottega. Il primo (1430-1450 circa) di cui non abbiamo la riprod., si trova al Louvre di Parigi e il secondo (1450-1460 circa) al British Museum di Londra. qui magistralmente riprodotto. Cimelio dell'editoria Alinari, che proprio ai primi del '900, grazie a Vittrorio, arricchì la sua attività con volumi illustrati dalle fotografie appositamente realizzate. Rarissimo, citato in alcune bibliografie, ma non censito da SBN.

Costi di spedizione

Costi di spedizione per le spedizioni in Italia

  • Posta (tracciata): 5
  • Contrassegno Posta (tracciata): 7
  • Corriere: 10
  • Contrassegno Corriere: 14