Felicita-liberta-f7807bff-d0dc-4a7b-b791-9d315e292b6a

Note Bibliografiche

420 pagine. Brossura. gr 180. Testo latino a fronte. VOLUME IN BUONE CONDIZIONI. Collana: BUR Biblioteca Universale Rizzoli. Classici greci e latini. Quarta di copertina: I dialoghi giovanili La felicità e La libertà furono scritti in due momenti cruciali nella vita di Agostino: il primo nel 386, l'anno della conversione, il secondo nel 391, all'inizio della missione pastorale a Ippona. Affascinato dalla predicazione di Sant'Ambrogio, Agostino interruppe bruscamente una brillante carriera di retore e cominciò a riflettere su se stesso e ad andare alla ricerca delle risposte alle domande che da sempre assillano l'uomo: cos'è la felicità e chi o cosa procura la felicità vera e duratura? Cos'è il male e perché esiste? Acuto e coinvolgente, Agostino trascina il lettore nella ricerca costringendolo a guardare nel prorpio intimo. Maria Teresa Fumagalli Beonio Brocchieri analizza nell'introduzione il cammino intellettuale e speculativo di Agostino alla base dei due dialoghi.

Costi di spedizione

Costi di spedizione per le spedizioni in Italia

  • Posta (tracciata): 4,90
  • Contrassegno Posta (tracciata): 7,90
  • Corriere: 9,90
  • Contrassegno Corriere: 12,90