Poesia-comica-medioevo-italiano-06ae55fc-2b95-4774-a384-8d14fea259e7

Note Bibliografiche

"384 pagine. Brossura. Collana: BUR Biblioteca Universale Rizzoli. Classici. Commento dell'editore: Ecco allora sostituire all'amore il sesso; alla ricerca della perfezione l'abbandono al vizio; al linguaggio eletto la dialettalità. Cesare Segre. Come era avvenuto in Provenza, così pure nell'antica poesia italiana si legge, accanto alle rarefatte prove stilnovistiche, una lirica dal diverso accento: fiorita nella seconda metà del Duecento, originariamente toscana, nel corso del XIV secolo giungerà a Perugia, a Roma, a Treviso. Etichettata in molti modi, questa poesia di volta in volta comica, burlesca o giocosa è assolutamente omogenea nelle sue caratteristiche: i temi realistici, i colori e le sonorità della lingua dialettale, la scelta del sonetto come genere esclusivo. Prediletti non solo da "specialisti" come Cecco Angiolieri, Folgore da San Gimignano o Cenne da la Chitarra, ma anche dai maestri della poesia alta come Rustico, Guinizelli, gli stessi Dante e Cavalcanti, questi versi irriverenti e spregiudicati si rivelano come una delle migliori e più sorprendenti sperimentazioni del linguaggio espressionista medievale."

Costi di spedizione

Costi di spedizione per le spedizioni in Italia

  • Posta (tracciata) 4,90
  • Contrassegno Posta (tracciata) 7,90
  • Corriere 12,90
  • Contrassegno Corriere 17,90
  • Se questo articolo dovesse essere pesante o fuori formato, la libreria ti informerà sui costi addizionali.
    Oneri doganali: Se il tuo ordine dovesse essere controllato in dogana, si potrebbero verificare dei ritardi nella consegna. Se richiesti, gli eventuali oneri doganali saranno a tuo carico.