• Libreria: Libreria Enrico (Italia)
  • Editore: CORBACCIO
  • EAN: 9788879728904
  • Soggetti:
  • Legatura: copertina morbida
  • Condizioni: buone

Note Bibliografiche

ROMANZO ATTRAVERSO LE PAROLE DI QUANTI GLI VISSERO ACCANTO. NE EMERGE IL RITRATTO DI UN UOMO PERICOLOSO E AFFASCINANTE, DESIDERATO DALLA MOGLIE DIMENTICATA IN FRANCIA E DETESTATO DALL'AMANTE PRIGIONIERA, CAPACE DI TRATTARE DA PARI A PARI CON IL RE DI FRANCIA E DI MESCOLARSI AL POPOLINO, ABILE NELLO STRINGERE NUOVE ALLEANZE E SOPRATTUTTO NELLO SMASCHERARE I NEMICI TRAVESTITI DA AMICI. COSÌ AVVENNE ALLA FINE DEL 1502, ALLORCHÉ, IN UN VORTICE DI INGANNI, DOVETTE AFFRONTARE IL TENTATIVO DI ALCUNI SIGNORI E CONDOTTIERI DI RIBELLARSI AL CRUDELE "DRAGONE". NELL'ATMOSFERA DELLE CORTI RINASCIMENTALI ITALIANE, SPLENDIDA MA AVVELENATA DALLE TRAME DI PALAZZO, SI SNODANO LE VICENDE DEI PROTAGONISTI: GLI ORSINI, I VITELLI, I MONTEFELTRO, I BAGLIONI, LA BELLA LUCREZIA BORGIA E IL RE LUIGI XII, LEONARDO DA VINCI, NICCOLÒ MACHIAVELLI E MOLTI ALTRI ANCORA. SU TUTTI LORO GRAVA L'ALA TENEBROSA DEL BORGIA, DISINVOLTO CON LA SPADA MA ANCORA DI PIÙ CON LE PAROLE, STRUMENTI D'INGANNO, ALLORA COME OGGI. UN ROMANZO SUL LATO OSCURO DEL RINASCIMENTO.

Costi di spedizione

Costi di spedizione per le spedizioni in Italia

  • Posta (tracciata) 4,90
  • Corriere Crono 2,90
  • Se questo articolo dovesse essere pesante o fuori formato, la libreria ti informerà sui costi addizionali.
    Oneri doganali: Se il tuo ordine dovesse essere controllato in dogana, si potrebbero verificare dei ritardi nella consegna. Se richiesti, gli eventuali oneri doganali saranno a tuo carico.