Andare-pensando-primo-levi-zona-grigia-6fa10215-c421-4e35-a1d7-ccc42de49edc
  • Libreria: Mimesis Edizioni (Italia)
  • Anno pubblicazione: 2019
  • Editore: Mimesis
  • EAN: 9788857556208
  • Numero di pagine: pagine 153
  • Soggetti: Letteratura, storia e critica: letteratura dal 1900 Letteratura, storia e critica: narrativa, romanzieri e scrittori di prosa Olocausto LETTERATURA LETTERATURA ITALIANA: CRITICA Levi, Primo
  • Dimensioni: In-8
  • Peso di spedizione: 724 g
  • Collana: Le carte della memoria 1

Note Bibliografiche

br. La ricerca presentata si fonda sull'ipotesi che Primo Levi fin dalle prime pagine di "Se questo è un uomo" abbia sempre avvertito la dicotomia "vittime-carnefici" come una semplificazione eccessiva per una comprensione autentica dell'infamia del Lager. Il costrutto della "zona grigia" è presente, secondo l'autore, in tutto il processo testimoniale e creativo di Levi. Attraverso una riflessione connessa consapevolmente alla epistemologia della complessità ed emotivamente a una elaborazione del suo Io, la "zona grigia" si è definita sempre più, fino alla categorizzazione ne I sommersi e i salvati e al pervenire a una visione a "tre" della fenomenologia concentrazionaria: i carnefici, le vittime e coloro che tra le vittime (i "salvati") sono stati toccati da questa esperienza. L'autore, in relazione a una lunga carriera professionale, propone "ascoltando" Levi che le esperienze del Lager possano avere, anche se ovviamente con esiti meno terribili, una mimesi in uno "stabilimento industriale", indicando una estensione del costrutto della "zona grigia" nell'esperienza organizzativa contemporanea. Prefazione di Marco Belpoliti. Postfazione di Edith Bruck.

Spese di spedizione OMAGGIO per ordini superiori a 100 €. (entro i confini nazionali)

Costi di spedizione

Costi di spedizione per le spedizioni in Italia

  • Piego di Libri (non tracciato) 0
  • Corriere Crono 4,90
  • Se questo articolo dovesse essere pesante o fuori formato, la libreria ti informerà sui costi addizionali.
    Oneri doganali: Se il tuo ordine dovesse essere controllato in dogana, si potrebbero verificare dei ritardi nella consegna. Se richiesti, gli eventuali oneri doganali saranno a tuo carico.