Loading

Hai cercato:

  • Parola chiave: Una Stanza Tutta Per Sé
  1. Thumb_stanza-tutta-6d626e77-1b8e-4bd1-b80c-71af470a8112
    • SE - STUDIO EDITORIALE, 1991
    • Libreria: Salvalibro Snc (Italia)
    • Note Bibliografiche: Mm 130x220 Collana "Saggi e documenti del Novecento": Volume nella sua brossura originale con alette, 143 pagine. Opera in ottime condizioni. Spedizione in 24 ore dalla conferma dell'ordine. continua a leggere
  2. Thumb_stanza-tutta-8a646a12-dc05-4186-aeae-b362872221bd
  3. Thumb_stanza-tutta-1d944b44-9add-43c8-9d9a-7c1b4c180078
    • 1993
    • Libreria: Libreria Piani (Italia)
    • ILAB-LILA Member
    • Note Bibliografiche: Roma, Newton Compton, 1993, 8vo (cm. 19,5 x 12,5) brossura con copertina illustrata a colori, pp. 94 (Tascabili Economici Newton, 100 pagine Mille Lire, n. 101) . continua a leggere
  4. Thumb_stanza-tutta-b83e8881-dd68-4e99-a5b5-00b0d7075891
    • GARZANTI, 2020
    • Libreria: Libri in commercio (Italia)
    • Note Bibliografiche: Una «stanza tutta per sé» racchiude al proprio interno ciò di cui si ha bisogno per scrivere: tempo libero e indipendenza economica - benefici di cui le donne per secoli non hanno goduto, e cui ancora oggi spesso non possono accedere. Questo testo raffinatissimo e ironico, basato su due conferenze tenute da Virginia Woolf all'università di Cambridge nel 1928, ripercorre la storia delle donne nella letteratura: Christina Rossetti, Jane Austen, Emily Brontë, George Eliot rivivono nelle sue pagine, e la loro vicenda s'intreccia con ricordi, immagini e suggestioni di straordinaria forza evocati... continua a leggere

    Spese di spedizione OMAGGIO per ordini superiori a 50 €. (entro i confini nazionali)

  5. Thumb_stanza-tutta-e599fa22-4828-4a37-bc3f-ab0238cada15
    • MONDADORI, 2016
    • Libreria: Libri in commercio (Italia)
    • Note Bibliografiche: Splendido esempio di "saggio narrativo", "Una stanza tutta per sé affronta" – in modo ironico e pieno di vita, di ragione e senso critico nutrito dalla forza delle emozioni – il tema della creatività femminile. In toni amari e risentiti contro i privilegi maschili, Virginia Woolf esprime una genuina indignazione per il ruolo subalterno cui era costretta la donna del suo tempo, e in particolare la donna intellettuale. Lucida analisi dell'essere scrittrice in una società le cui convenzioni riducono la donna al ruolo di madre, sorella o figlia, la Woolf va alla ricerca di un punto di equilibri... continua a leggere

    Spese di spedizione OMAGGIO per ordini superiori a 50 €. (entro i confini nazionali)

  6. Thumb_stanza-tutta-f39f1765-e2e7-4b4b-ab3a-80b7ef8b00a1
    • BUR BIBLIOTECA UNIV. RIZZOLI, 2013
    • Libreria: Libri in commercio (Italia)
    • Note Bibliografiche: Scritto tra il 1928 e il 1929 in seguito a una serie di conferenze sul tema "donne e romanzo", questo testo costituisce uno dei più eloquenti trattati femministi del Novecento: partendo da un tema apparentemente secondario e cioè che una donna, per scrivere, debba avere del denaro e "una stanza tutta per sé", Virginia Woolf porta alla luce le restrizioni imposte nel corso dei secoli alla creatività femminile dalla società, dalle leggi e dalle convenzioni. Attraverso riflessioni arricchite da sentimenti e storie personali, la Woolf dà vita a una forma ibrida tra saggio e racconto che come de... continua a leggere

    Spese di spedizione OMAGGIO per ordini superiori a 50 €. (entro i confini nazionali)

  7. Thumb_stanza-tutta-63fd9a38-e3fa-4bb1-b4d9-412d8eb3d1da
    • RUSCONI LIBRI, 2017
    • Libreria: Libri in commercio (Italia)
    • Note Bibliografiche: Dalle due conferenze sul tema “Le donne e il romanzo”, dell’ottobre 1928, trae origine questo saggio che raccoglie tutte le riflessioni in merito della scrittrice inglese Virginia Woolf. L’opera offre un’analisi, sotto il duplice aspetto storico e culturale, del ruolo della donna nel mondo letterario, fino a quel momento di esclusivo appannaggio maschile. L’autrice, in quello che può essere considerato il primo saggio femminista, fa luce sull’incapacità della donna di affermare se stessa poiché priva o meglio privata dei mezzi necessari, e soprattutto di “una stanza tutta per sé”, metafora ... continua a leggere

    Spese di spedizione OMAGGIO per ordini superiori a 50 €. (entro i confini nazionali)

    • IL SAGGIATORE, 1980
    • Libreria: Libreria Chiari (Italia)
    • Note Bibliografiche: Splendido esempio di "saggio narrativo", "Una stanza tutta per sé affronta" – in modo ironico e pieno di vita, di ragione e senso critico nutrito dalla forza delle emozioni – il tema della creatività femminile. In toni amari e risentiti contro i privilegi maschili, Virginia Woolf esprime una genuina indignazione per il ruolo subalterno cui era costretta la donna del suo tempo, e in particolare la STATO: USATO, BUONO. NOTE: Varie sottolineature a matita che non impediscono comunque la fruizione del testo. Leggero alone ai tagli. TITOLO: Una stanza tutta per sé. AUTORE: Woolf,Virginia. CURA... continua a leggere

    Spese di spedizione OMAGGIO per ordini superiori a 40 €. (entro i confini nazionali)

  8. Spese di spedizione OMAGGIO per ordini superiori a 100 €. (entro i confini nazionali)

    • SE - STUDIO EDITORIALE, 1993
    • Libreria: Salvalibro Snc (Italia)
    • Note Bibliografiche: Mm 105x195 Collana "Piccola enciclopedia": Volume nella sua brossura originale con alette, 137 pagine. Opera in ottime condizioni. Spedizione in 24 ore dalla conferma dell'ordine. continua a leggere
    • MONDADORI, 2016
    • Libreria: Leggere srl (Italia)
    • Note Bibliografiche: Splendido esempio di "saggio narrativo", "Una stanza tutta per sé affronta" - in modo ironico e pieno di vita, di ragione e senso critico nutrito dalla forza delle emozioni - il tema della creatività femminile. In toni amari e risentiti contro i privilegi maschili, Virginia Woolf esprime una genuina indignazione per il ruolo subalterno cui era costretta la donna del suo tempo, e in particolare la donna intellettuale. Lucida analisi dell'essere scrittrice in una società le cui convenzioni riducono la donna al ruolo di madre, sorella o figlia, la Woolf va alla ricerca di un punto di equilibri... continua a leggere
    • FELTRINELLI, 2013
    • Libreria: Leggere srl (Italia)
    • Note Bibliografiche: Nell'ottobre del 1928 Virginia Woolf viene invitata a tenere due conferenze sul tema "Le donne e il romanzo". È l'occasione per elaborare in maniera sistematica le sue molte riflessioni su universo femminile e creatività letteraria. Il risultato è questo straordinario saggio, vero e proprio manifesto sulla condizione femminile dalle origini ai giorni nostri, che ripercorre il rapporto donna-scrittura dal punto di vista di una secolare esclusione, attraverso la doppia lente del rigore storico e della passione per la letteratura. Come poteva una donna, si chiede la scrittrice inglese, dedicar... continua a leggere
  9. Thumb_stanza-tutta-piccola-enciclopedia-a65c94fc-a2aa-4491-a5b0-8e8f53811729
    • SE, 1993
    • Libreria: Libreria Tomi di Carta (Italia)
    • Note Bibliografiche: Buone condizioni: Libro che è già stato letto ma è in buone condizioni. Mostra piccolissimi danni alla copertina incluse alcune rigature, ma nessun foro o strappo. È possibile che la sovraccoperta per le copertine rigide non sia inclusa. La rilegatura presenta minimi segni di usura. La maggior parte delle pagine non è danneggiata e mostra una quantità minima di piegature o strappi, sottolineature di testo a matita, nessuna evidenziazione di testo né scritte ai margini. Non ci sono pagine mancanti. continua a leggere

    Spese di spedizione OMAGGIO per ordini superiori a 30 €. (entro i confini nazionali)

    • REPUBBLICA, 2011
    • Libreria: Libreria Biblos di Costa Pierandrea (Italia)
    • Note Bibliografiche: Virginia Woolf Una stanza tutta per sè - Virginia Woolf. , Repubblica 2011 italian, Introduzione di Natali Aspesi Editore: La Repubblica Collana: Biblioteca si Repubblica ( allegato al giornale) "I Grandi della Narrativa" Nr. 15 Anno: 2011 Copertina e misure: Brossura con alette - 20x13 cm c.a. - 143 pp Condizioni : Volume in ottime condizioni . vedere immagine Per ogni problema, domanda, foto o necessità non esitate a contattarci per risolvere ogni vostra richiesta! Posizione : 47B-24 continua a leggere
  10. Spese di spedizione OMAGGIO per ordini superiori a 30 €. (entro i confini nazionali)

  11. Thumb_stanza-tutta-forli-foschi-2018-4272d8fd-1950-4e09-af17-bcc6ff56ccf0
  12. Thumb_stanza-tutta-virginia-woolf-1993-newton-31501b93-3a7d-4a26-89f2-c94d9c82209e
    • Libreria: Libreria Libr'Aria (Italia)
    • Note Bibliografiche: Note: Nell’ottobre del 1928 Virginia Woolf viene invitata a tenere due conferenze sul tema Le donne e il romanzo. È l’occasione per elaborare in maniera sistematica le sue molte riflessioni su universo femminile e creatività letteraria. Il risultato è questo straordinario saggio, vero e proprio manifesto sulla condizione femminile dalle origini ai giorni nostri, che ripercorre il rapporto donna-scrittura dal punto di vista di una secolare esclusione, attraverso la doppia lente del rigore storico e della passione per la letteratura. Come poteva una donna, si ... continua a leggere

    Spese di spedizione OMAGGIO per ordini superiori a 50 €. (entro i confini nazionali)

  13. Thumb_stanza-tutta-e8aa44d7-73c3-4d83-be17-8ddf0c6d1940
    • IL SAGGIATORE, 1980
    • Libreria: Libreria BFS (Italia)
    • Note Bibliografiche: XV, 128 p. ; 19 x 12 cm. Le Silerchie. Nuova serie. Nell’ottobre del 1928 Virginia Woolf viene invitata a tenere due conferenze sul tema “Le donne e il romanzo”. È l’occasione per elaborare in maniera sistematica le sue molte riflessioni su universo femminile e creatività letteraria. Risultato è questo straordinario saggio, vero e proprio manifesto sulla condizione femminile dalle origini ai nostri giorni, che ripercorre il rapporto donna-scrittura dal punto di vista di una secolare esclusione attraverso la doppia lente del rigore storico e della passione per la letteratura. Come poteva una... continua a leggere
Desiderata

Desiderata

Salva la tua ricerca, la cercheremo gratuitamente per te! Clicca qui!