Loading

Hai cercato:

  • Parola chiave: Una Stanza Tutta Per Sé
  1. Thumb_stanza-tutta-236ffa7d-3d5b-4357-b3e8-07dc4cb1f02e

    Spese di spedizione OMAGGIO per ordini superiori a 100 €. (entro i confini nazionali)

  2. Thumb_stanza-tutta-682afe9b-69ce-48ab-8239-b6c267172422
    • NEWTON COMPTON EDITORI, 1993
    • Libreria: Librisaggi (Italia)
    • Note Bibliografiche: Woolf, Virginia Una stanza tutta per sé. , Newton Compton Editori 1993, Molto buono (Very Good) . Copertina flessibile 100 9788879830652 continua a leggere
  3. Thumb_stanza-tutta-b96ad8f0-0069-4dac-a670-2ff9d58cf439
  4. Thumb_stanza-tutta-6d626e77-1b8e-4bd1-b80c-71af470a8112
    • SE - STUDIO EDITORIALE, 1991
    • Libreria: Salvalibro Snc (Italia)
    • Note Bibliografiche: Mm 130x220 Collana "Saggi e documenti del Novecento": Volume nella sua brossura originale con alette, 143 pagine. Opera in ottime condizioni. Spedizione in 24 ore dalla conferma dell'ordine. continua a leggere
  5. Spese di spedizione OMAGGIO per ordini superiori a 100 €. (entro i confini nazionali)

    • SE - STUDIO EDITORIALE, 1993
    • Libreria: Salvalibro Snc (Italia)
    • Note Bibliografiche: Mm 105x195 Collana "Piccola enciclopedia": Volume nella sua brossura originale con alette, 137 pagine. Opera in ottime condizioni. Spedizione in 24 ore dalla conferma dell'ordine. continua a leggere
    • GARZANTI, 2020
    • Libreria: Leggere srl (Italia)
    • Note Bibliografiche: Una «stanza tutta per sé» racchiude al proprio interno ciò di cui si ha bisogno per scrivere: tempo libero e indipendenza economica - benefici di cui le donne per secoli non hanno goduto, e cui ancora oggi spesso non possono accedere. Questo testo raffinatissimo e ironico, basato su due conferenze tenute da Virginia Woolf all'università di Cambridge nel 1928, ripercorre la storia delle donne nella letteratura: Christina Rossetti, Jane Austen, Emily Brontë, George Eliot rivivono nelle sue pagine, e la loro vicenda s'intreccia con ricordi, immagini e suggestioni di straordinaria forza evocati... continua a leggere
    • FELTRINELLI, 2013
    • Libreria: Leggere srl (Italia)
    • Note Bibliografiche: Nell'ottobre del 1928 Virginia Woolf viene invitata a tenere due conferenze sul tema "Le donne e il romanzo". È l'occasione per elaborare in maniera sistematica le sue molte riflessioni su universo femminile e creatività letteraria. Il risultato è questo straordinario saggio, vero e proprio manifesto sulla condizione femminile dalle origini ai giorni nostri, che ripercorre il rapporto donna-scrittura dal punto di vista di una secolare esclusione, attraverso la doppia lente del rigore storico e della passione per la letteratura. Come poteva una donna, si chiede la scrittrice inglese, dedicar... continua a leggere
  6. Thumb_stanza-tutta-piccola-enciclopedia-a65c94fc-a2aa-4491-a5b0-8e8f53811729
    • SE, 1993
    • Libreria: Libreria Tomi di Carta (Italia)
    • Note Bibliografiche: Buone condizioni: Libro che è già stato letto ma è in buone condizioni. Mostra piccolissimi danni alla copertina incluse alcune rigature, ma nessun foro o strappo. È possibile che la sovraccoperta per le copertine rigide non sia inclusa. La rilegatura presenta minimi segni di usura. La maggior parte delle pagine non è danneggiata e mostra una quantità minima di piegature o strappi, sottolineature di testo a matita, nessuna evidenziazione di testo né scritte ai margini. Non ci sono pagine mancanti. continua a leggere
    • REPUBBLICA, 2011
    • Libreria: Libreria Biblos di Costa Pierandrea (Italia)
    • Note Bibliografiche: Virginia Woolf Una stanza tutta per sè - Virginia Woolf. , Repubblica 2011 italian, Introduzione di Natali Aspesi Editore: La Repubblica Collana: Biblioteca si Repubblica ( allegato al giornale) "I Grandi della Narrativa" Nr. 15 Anno: 2011 Copertina e misure: Brossura con alette - 20x13 cm c.a. - 143 pp Condizioni : Volume in ottime condizioni . vedere immagine Per ogni problema, domanda, foto o necessità non esitate a contattarci per risolvere ogni vostra richiesta! Posizione : 47B-24 continua a leggere
    • EINAUDI, 2016
    • Libreria: Leggere srl (Italia)
    • Note Bibliografiche: Nell'ottobre del 1928 Virginia Woolf fu invitata a tenere due conferenze sul tema Le donne e il romanzo. È l'occasione per elaborare in maniera sistematica le sue molte riflessioni su universo femminile e creatività letteraria. Risultato è questo straordinario saggio, vero e proprio manifesto sulla condizione femminile dalle origini ai giorni nostri, che ripercorre il rapporto donna-scrittura dal punto di vista di una secolare esclusione attraverso la doppia lente del rigore storico e della passione per la letteratura. continua a leggere
  7. Thumb_stanza-tutta-virginia-woolf-1993-newton-31501b93-3a7d-4a26-89f2-c94d9c82209e
    • Libreria: Libreria Libr'Aria (Italia)
    • Note Bibliografiche: Note: Nell’ottobre del 1928 Virginia Woolf viene invitata a tenere due conferenze sul tema Le donne e il romanzo. È l’occasione per elaborare in maniera sistematica le sue molte riflessioni su universo femminile e creatività letteraria. Il risultato è questo straordinario saggio, vero e proprio manifesto sulla condizione femminile dalle origini ai giorni nostri, che ripercorre il rapporto donna-scrittura dal punto di vista di una secolare esclusione, attraverso la doppia lente del rigore storico e della passione per la letteratura. Come poteva una donna, si ... continua a leggere

    Spese di spedizione OMAGGIO per ordini superiori a 50 €. (entro i confini nazionali)

  8. Thumb_stanza-tutta-e8aa44d7-73c3-4d83-be17-8ddf0c6d1940
    • IL SAGGIATORE, 1980
    • Libreria: Libreria BFS (Italia)
    • Note Bibliografiche: XV, 128 p. ; 19 x 12 cm. Le Silerchie. Nuova serie. Nell’ottobre del 1928 Virginia Woolf viene invitata a tenere due conferenze sul tema “Le donne e il romanzo”. È l’occasione per elaborare in maniera sistematica le sue molte riflessioni su universo femminile e creatività letteraria. Risultato è questo straordinario saggio, vero e proprio manifesto sulla condizione femminile dalle origini ai nostri giorni, che ripercorre il rapporto donna-scrittura dal punto di vista di una secolare esclusione attraverso la doppia lente del rigore storico e della passione per la letteratura. Come poteva una... continua a leggere
  9. Thumb_stanza-altra-104c402b-6afe-4fde-b6ea-962afcd7e952
    • 1984
    • Libreria: Libreria Trippini Sergio (Italia)
    • ILAB-LILA Member
    • Note Bibliografiche: Libro vintage. Argomento: Saggi. Autore: Livi Grazia. Editore: Garzanti. Luogo: Milano. Anno: 1984. Formato: in-8°. Pagg: 179. Legatura: Brossura. Collana: Saggi blu scacco giallo. Conservazione: buona. Dalla quarta di copertina: "La metafora della presenza o assenza di una stanza la woolfiana stanza tutta per sé»- fa da pernio a questi saggi narranti in cui Grazia Livi, con scrittura sapiente e con quella capacità di leggere in codice il fondo di un carattere, che le riconosce Anna Banti, esplora sei esperienze esemplari: Virginia Woolf, Jane Austen, Emily Dickin son, Caterina Percoto, Kat... continua a leggere
  10. Thumb_romanzi-altro-d0a21409-4ca9-44cb-a269-1857fa2b9d54
    • MONDADORI, 1982
    • Libreria: Libreria antiquaria Dedalo M. Bosio (Italia)
    • ILAB-LILA Member
    • Note Bibliografiche: Legatura editoriale in pelle con cofanetto e acetato, cm11x17.5, pp XLVIII 1054 (2). Coll. I. Meridiani. A cura di Sergio Perosa. Contiene: La signora Dalloway, Gita al Faro, Orlando, Una stanza tutta per sé, Saggi, Lettere, dal Diario di una scrittrice. continua a leggere
    • ARNOLDO MONDADORI, 1978
    • Libreria: Gilibert (Italia)
    • ILAB-LILA Member
    • Note Bibliografiche: In-16° (17.5x11 cm) legatura editoriale piena pelle con titolo e impressioni in oro al dorso, acetato protettivo, custodia cartonata illustrata fotograficamente, segnapagine tessuto. Pp XLVII, 1054, (2). Stampato su carta India. Ex-libris applicato all'occhietto. Minimi difetti all'acetato ma ottimo esemplare. Edizione di riferimento per cura filologica e apparato paratestuale di tre romanzi (La Signora Dalloway, Gita al Faro e Orlando) e di una selezione di saggi letterari (tra cui spicca 'Una stanza tutta per sé'), lettere e pagine diaristiche. Italiano continua a leggere

    Spese di spedizione OMAGGIO per ordini superiori a 100 €. (entro i confini nazionali)

    • EINAUDI, 2020
    • Libreria: Leggere srl (Italia)
    • Note Bibliografiche: Elena è giovane, Pietro è molto più vecchio di lei. Ma si sono scelti, e dalla loro relazione hanno deciso di tener fuori le ferite della vita di prima: fanno l'amore con il gusto di chi scopre tutto per la prima volta, bevono caipirinha quando lui torna tardi, si concentrano sull'ebbrezza del quotidiano. Quando Maria, l'ex moglie di Pietro, riesce a conoscere Elena con un inganno, la vita si complica per tutti. Le due donne si raccontano, si confidano e confrontano, e poco per volta la figura di Pietro si trasforma per tutt'e due. La scrittura affilata e rivelatrice di Cristina Comencini t... continua a leggere
  11. Thumb_anche-questa-vita-066147d6-4bfc-4bba-bed4-b48b62667ec4
    • ROBIN, 2015
    • Libreria: Robin Edizioni S.r.l. (Italia)
    • Note Bibliografiche: brossura La felicità dipende da ciascuno di noi. Il protagonista del romanzo, non più giovane, ex professionista, ha la sfortuna di trascorrere un lungo periodo di degenza in ospedale. Nel letto accanto al suo si alternano varie persone che nella vita di tutti i giorni mai avrebbe scelto di frequentare; molto spesso si tratta di persone umili, di poca cultura, ognuna col suo fardello di sofferenza. Ciò provocherà equivoci e situazioni non prive di spunti comici. All'inizio guarda gli altri con diffidenza come nemici che gli contendono il poco spazio a disposizione e invadono la sua intimità... continua a leggere

    SPEDIZIONE GRATUITA E CONSEGNA IN 5-10 GG. LAVORATIVI

    • LATERZA, 2021
    • Libreria: Leggere srl (Italia)
    • Note Bibliografiche: Per secoli, solo gli scrittori maschi hanno potuto disporre di una stanza tutta per sé, di uno 'studio' inaccessibile dove indisturbati hanno composto capolavori. E quando ne uscivano, avevano il mondo intero per fare esperienza di cose e persone. Al sesso femminile raramente è stato concesso un analogo privilegio. Il sesso femminile per molto tempo non ha potuto scriverli quei libri meravigliosi: soltanto leggerli. Così intere generazioni di donne hanno esplorato le geografie dell'animo umano, scoperto l'amore, l'amicizia e la propria identità sulle opere scritte dagli uomini. Rispecchiand... continua a leggere
Desiderata

Desiderata

Salva la tua ricerca, la cercheremo gratuitamente per te! Clicca qui!