Medicina nel DNA dei libri

Medicina
A partire dal Medio Evo, fino al ‘700 inoltrato, il sapere medico europeo si e’ basato sulle opere di due grandissimi autori: Ippocrate e Galeno. Entrambi gli autori hanno conosciuto da subito grande fortuna editoriale, basti pensare alla  “Opera Omnia” di Ippocrate del 1525 e alla bellissima “Opera omnia” di Galeno stampata dai Giunta a Venezia a partire dal 1550.

A tutti gli effetti, le idee in campo medico propugnate da questi due autori hanno influenzato il sapere medico fino alla fine del ‘700, con poche eccezioni tra cui non possiamo non citare il Vesalio, inventore della moderna anatomia, e Harvey, scopritore della circolazione sanguigna.

E’ nel XIX secolo che nasce la medicina moderna, attraverso anche la nascita delle specializzazioni mediche, oltre alla promozione del chirurgo ad una dignità prima non riconosciuta in quanto questa professione veniva esercitata da barbieri, spesso incaricati anche di operazioni di odontoiatra.,
Oggi la medicina moderna si e’ spinta a livelli molecolari, allo scopo di meglio conoscere il comportamento delle cellule: a questo proposito non possiamo non citare Watson e Crick, scopritori dell’elica del DNA.
Loading
  1. Thumb_sebastiani-pissinii-lucensis-medici-atque-patritii-cordis-95bdd44f-a0f4-4f70-9068-291e5696a292
    • APUD CLAUDIUM MARNIUM & HEREDES IOANNIS AUBRII, 1609
    • Libreria: Galeria de Arte y antiguedades Libreria Anticuaria Marc & Antiques (Spagna)
    • Note Bibliografiche: Frankfurti. Apud Claudium Marnium & heredes Ioannis Aubrii. 1609. Holandesa con puntas. Sebatiani Pissinii Lucensis Medici Atque Patritii de Cordis Palpitatione Cognoscenda & CurandaLa Obra se divide en 2 partes, Liber I y II. 16X10. 1h+193Pág+12h. Primeríssimo tratado del corazon en el mundo, poco se sabe del autor y gran hombre Sebastiano Pissini publicando esta gran obra que trata de uno de los organos del cuerpo humano, del cuidado y curación del corazón y naturalmente de la circulación de la sangre. Espectacular y lógicamente raríssimo. Ref 2.3 Biblioteca A. continua a leggere
  2. Thumb_curtorum-chirurgia-insitionem-libri-d6f9a897-1d8e-47dd-9fef-9e79de1d084f
    • VENEZIA, BINDONI, 1597.
    • Libreria: Libreria Antiquaria Rappaport (Italia)
    • Note Bibliografiche: In - folio (340 x 230 mm.). Legatura del '900 in pergamena rigida, titolo calligrafato sul dorso. Frontespizio architettonico inc. in rame con figure allegoriche ai margini e lo stemma di Vincenzo Gonzaga in alto, titolo in rosso e nero e con grande marca tipografica, 2 illustrazioni piccole e 22 a piena pagina inc. in legno n.t. che mostrano strumenti chirurgici e gli interventi descritti nel testo. (28), 94, (2 bianche), 95, 47, (33) pp.; pochi fogli lievemente ossidati; piccoli rinforzi ai margini bianchi del frontespizio, forse per allinearli a quelli non rifilati del testo: esemplare i... continua a leggere
  3. Thumb_vocis-auditusq-organis-historia-anatomica-singulari-49a442ed-5488-4638-b49a-b4a6517cd73c
    • [VICTORIUS BALDINUS], 1601
    • Libreria: B & L Rootenberg (Stati Uniti)
    • Note Bibliografiche: FIRST EDITION Elaborately engraved title, 2 engraved portraits, and 33 engraved anatomical plates. Our copy is one of a few printed with a blank verso M3, a printer's error, considered by researchers to be an earlier issue. It is also bound in the original boards, and due to a probable binder's error, it was bound without 4 congruent text leaves (Q2-3 and B2-3), which are supplied in facsimile. A few insignificant spots, but overall a handsome and elegant copy. The words "Enatomia placem" (?) in contemporary manuscript to top and bottom fore-edges. First edition of the most beautiful and ce... continua a leggere
  4. Thumb_della-summa-secreti-vniversali-ogni-materia-parte-d4141b2f-54cd-4e02-a60f-68d898698b4d
    • BARILETTO, 1561
    • Libreria: B & L Rootenberg (Stati Uniti)
    • Note Bibliografiche: FIRST EDITION Each part with separate title. Woodcut printer's device of "Prudence" with the motto Prudentia negotium non fortuna ducat on each title and full-page on verso of last leaf of each part, woodcuts historiated initials, text woodcut illustration of an alchemical instrument (sigilla hermetis), contemporary manuscripts notes. Contemporary vellum, a bit worn, with faint notes on covers; some browning and minor staining. Manuscript note on second title that suggests that Rossello is an alias for D. Panizza of Venice (?). Also of interest is the different spelling of Venice, "Venegia"... continua a leggere
  5. Thumb_archidipno-overo-dell-insalata-dell-essa-3bb3d87c-7136-4b0b-9523-bf43ee3c7cab
    • VENEZIA, BROGIOLLO, 1627.
    • Libreria: Libreria Antiquaria Rappaport (Italia)
    • Note Bibliografiche: In - 4. Cartonatura rustica originale. Grande e decorativo stemma inc. in rame sul frontespizio. (16), 426 (recte 436), (2) pp.; lievi aloni marginali verso la fine, e antico timbro nobiliare sul frontespizio; buon esemplare intonso. Prima edizione della prima opera interamente dedicata all’insalata, di sorprendente attualità ed interesse. E’ divisa in 68 capitoli in cui Massonio, medico e letterato nato a l’Aquila, descrive i vari tipi di insalata e le diverse verdure che si possono utilizzare per l’insalata (rucola, lattuga, indivia, cicoria, asparagi, finocchi, fave, piselli, fagioli, c... continua a leggere
  6. Thumb_chirurgien-dentiste-traite-dents-edition-revue-55359089-5169-42d0-b53f-3f2930651821
    • PARIS, SERVIèRES, 1786.
    • Libreria: Libreria Antiquaria Rappaport (Italia)
    • Note Bibliografiche: 2 voll. In-8 (16,7 x 9,5 cm.). Legature coeve in mezza pelle, dorsi con elaborati fregi oro e tasselli rossi. Con un ritratto e 42 tavv. f.t. inc. in rame che mostrano strumenti chirurgici, denti, protesi ecc. XXIV, 494, (10, ultime 2 bianche) pp.; (18), 424 pp.; senza l'occhiello nel secondo volume, altrimenti esemplare particolarmente fresco in graziose legature dell’epoca. La terza, ultima e migliore edizione della celebre opera (prima edizione: 1728); questa edizione contiene la prima descrizione della pyorrhoea alveolaris. Cf.: Poletti, Re dentaria, 42; Garrison & M. 3671; Heirs of Hi... continua a leggere
  7. Thumb_opus-novum-cunctis-sanitate-tuenda-vita-producenda-19eaf61f-f377-48d4-93d6-d56fd881842b
    • ROMA, (ZANETTI), 1580.
    • Libreria: Libreria Antiquaria Rappaport (Italia)
    • Note Bibliografiche: In-folio piccolo (28,5 x 20 cm.). Legatura del ‘600 in pergamena semirigida, titolo in oro sul dorso. Grande stemma di papa Gregorio XIII, cui l'opera è dedicata, inc. in rame sul frontespizio, qualche diagramma e alcune illustrazioni inc. in legno n.t. (26), 339, (1) pp.; antica nota di possesso a penna sul frontespizio; esemplare qua e là un po’ arrossato e con qualche macchiolina, ma buono. Prima edizione di quest’opera sul sano vivere del celebre medico e matematico. L’opera è divisa in quattro libri; i primi tre trattano prevalentemente l’igiene, il cibo, gli alimenti e la nutrizione ... continua a leggere
  8. Thumb_rare-opere-medicina-primo-ottocento-volume-3b179912-12a5-4b89-95ab-3795fc1ca22c
    • Libreria: Libreria Chiari (Italia)
    • Note Bibliografiche: STATO: DA COLLEZIONE, MOLTO BUONO. TITOLO: Tre rare opere di medicina del primo Ottocento. Un volume del formato di cm.15,5x23,5, con rilegatura in mz.pelle coeva alle opere in esso contenute. I titoli (riportati in oro al dorso e su un'etichetta fustellata coeva applicata al piatto anteriore) sono i seguenti: - Scarpa,Antonio, Memoria chirurgica sui piedi torti congeniti dei fanciulli continua a leggere

    Spese di spedizione OMAGGIO per ordini superiori a 50 €. Clicca per informazioni

  9. Thumb_tabulae-anatomicae-quas-tenebris-tandem-vindicatas-4b895262-9da6-4dea-8116-b69e6977c173
    • WETSTENIOS, 1722
    • Libreria: Studio Bibliografico Scriptorium (Italia)
    • Note Bibliografiche: in folio (mm. 354x225), pp. XLIV, 115, (13), bella leg. p. pelle coeva con tit. e fregi impressi a secco al d., tagli spruzzati. Front. a due colori. Con bella vignetta inc. in rame da Pietro Leone Ghezzi al front. raff. la dissezione di un cadavere nel teatro anatomico. Iniziali xilogr. Con 47 belliss. tavv. anatomiche inc. in rame da Giulio de Musi accompagnate da testo descrittivo. Seconda edizione. Nota e celebre è la vicenda editoriale che accompagna questo importante trattato di anatomia. Il medico marchigiano B. Eustachi (S. Severino Marche 1510 ca – Fossombrone 1574) progettò ben 64... continua a leggere
  10. Thumb_tabulae-anatomicae-9a09bb0d-1820-466e-a98c-9d29e8fc31e3
    • ROMA, PAGLIARINI, 1728.
    • Libreria: Libreria Antiquaria Rappaport (Italia)
    • Note Bibliografiche: In-folio (35,8 x 24,5 cm.). P. pergamena coeva. Antiporta allegorica con ritratto del cardinale Albani, vignetta sul frontespizio che mostra una dissezione e 47 tavole anatomiche, il tutto inciso in rame. XXVIII, 79, (11) pp.; qualche leggera fioritura, ma buon esemplare. Seconda edizione delle celebri tavole anatomiche, incise nel 1552 ma stampate per la prima volta nel 1714. Si erano infatti perse nella Biblioteca Vaticana dove vennero ritrovate agli inizi del '700 ed affidate da Clemente XI a Giov. Maria Lancisi perché le publicasse con un suo commento. Le due edizioni romane sono parti... continua a leggere
  11. Thumb_conceptu-generatione-hominis-matrice-eius-3e74538e-ebf1-437e-8778-934e8458cb0a
    • S.N. [[FEIERABENSIUS], 1587
    • Libreria: Studio Bibliografico Scriptorium (Italia)
    • Note Bibliografiche: in-4 antico (mm.190x140), 1 cb, ccnn 5, cc 92, 1 cb, bella leg. p. perg. coeva con tit. mss al d. Bel front. a due colori con gr. incis. xilogr. raff. scena di parto in un interno. Dedicat. a Lheonard Thurneisser, celebre alchimista, elettore di Brandeburgo con gr. stemma araldico in legno. Iniziali e fregi xilogr. Magnifica opera figurata cinquecentesca di ostetricia e ginecologia, con 72 gr. incis. xilogr., anche a piena pagina, raffiguranti strumenti chirurgici, la partoriente sulla sedia ostetrica mentre l’astrologo fissa le stelle per la profezia sul nascituro, parti anatomiche degli o... continua a leggere
  12. Thumb_partibus-aedium-addita-modo-verborum-explicatione-f1424f6c-e370-4d78-9eb0-e39d48ba6a1f
    • PARMA, SALADO E UGOLETO, 1516.
    • Libreria: Libreria Antiquaria Rappaport (Italia)
    • Note Bibliografiche: In-4 piccolo (20 x 14,8 cm.). Piena pergamena molle antica, recentemente ricucita. Bel ritratto sul frontesp. e moltissimi capilettera su fondo nero inc. in legno. (20), 256 ff.; poche trascurabili imperfezioni, ma esemplare marginoso e molto ben conservato. In questa notevole opera che spazia dall’architettura alla meccanica, dalla medicina all’economia domestica, dalla botanica alla zoologia, Grapaldo, stimato umanista parmense, descrive la costruzione di una villa di campagna e la gestione di ogni sua parte (la cucina, i bagni, la biblioteca, l’infermeria, il giardino, l’orto, le stalle... continua a leggere
  13. Thumb_tractatio-curiosa-ortu-occasu-transfusionis-sanguinis-5873547e-fdd5-4744-b27e-76839eb44ff1
    • NüRNBERG, ZIEGER, 1679.
    • Libreria: Libreria Antiquaria Rappaport (Italia)
    • Note Bibliografiche: Small 8vo. Contemp. marbled boards; corners worn, extremities of spine defective. With an engr. frontispiece. (26), 112, (4) pp.; a fresh copy. First (only ?) edition of one of the earliest treatises on blood transfusions and its history. Mercklin, a German doctor, describes the attempts of some contemporaries, such as Andreas Libavius, Giovanni Colle, Richard Lower, J. B. Dennis, etc., and examines various kinds of transfusions (also from animals to man!). It is not surprising, however, that in view of the knowledge of the time, he emphasizes the dangers of the operation and is doubtful a... continua a leggere
  14. Thumb_cognoscendis-medendis-morbis-corporum-coelestium-822b0b41-5d89-4871-b92d-87387086c050
    • DAMIANO ZENARI, 1584
    • Libreria: Libreria antiquaria Atlantis (Italia)
    • Note Bibliografiche: In 4°, cc. (6), 228. Con numerose illustrazioni, diagrammi e una figura circolare con parti mobili alla carta G4v. Le parti da ritagliare erano incise su una tavola fuori testo, posta fra le carte G4 e H1, che conteneva 4 figure circolari grandi, una piccola e un puntatore. Nel nostro caso la volvella è stata composta utilizzando una figura grande, una piccola e il puntatore. Nella tavola fuori testo sono rimaste due figure grandi, ne manca quindi una grande, persa probabilmente durante la costruzione della volvella. Pergamena floscia dell’epoca un po’ ristretta. Restauro al piatto posterio... continua a leggere
  15. Thumb_methodo-medendi-sectiones-quatuor-quaru-catalogu-b779e041-5a03-4d18-885d-470e4016c487
    • ROVIGLIO, 1565
    • Libreria: Studio Bibliografico Scriptorium (Italia)
    • Note Bibliografiche: in-16, pp. (16), 394, (12), bella leg. inizio sec. p. pelle con cornice in oro ai piatti, fregi e tit. oro al d. con nervi. Al front. tit. entro cornice xilogr. Marca tipogr. in legno su ciascun front. che divide le parti dell’opera. Fregi e capilett. xilogr. Wellcome 1279. Interess. la seconda parte dove tratta degli effetti medicamentosi di certe erbe: rabarbaro, camomilla, assenzio, etc... Normali brun. ad alcune pagine ma ottimo esempl. in elegante leg. [247] continua a leggere
  16. Thumb_adversus-mathematicos-adversus-profitentur-1c04fa5f-65f2-4a12-aff3-ba26fa9b4caf
    • PARIS, MARTIN JUVENIS, 1569., 1569
    • Libreria: Libreria Antiquaria Rappaport (Italia)
    • Note Bibliografiche: 2 parti in 1 vol. In - folio picc. Cartonatura del primo '800; qualche abrasione al dorso. Marca tipografica sui 2 frontespizi ed in fine. (8), 583, (33, ultime 2 bianche) pp.; vecchio timbretto sul frontespizio ed alcuni fogli un po' arrossati. Prima edizione del Adversus mathematicos, seguito dal Pyrrhoniarum Hipotyposeon (già apparso nel 1562); insieme offrono la massima testimonianza dell'antico scetticismo. DSB XII, 340. Adams S - 1026. Dorbon 4572. Houzeau & Lancaster 889. Wellcome I, 5956. Edwards, Encyclopedia of Philosophy: «Sextus extant works constitute the only lucid, and first... continua a leggere
  17. Thumb_retine-vertebres-6f270c4e-0c67-4aa6-b8af-62c7acccb994
    • BRUXELLES, LA CELLULE, 1892
    • Libreria: Science Books (Regno Unito)
    • Note Bibliografiche: pp121-246 + 7 plates + pp247-255 + index VG/none From the Belgian publication La Cellule. Bound in modern full light brown morocco, gilt framed boards, gilt lettering and decorations on spine, in excellent condition, previous ownership stamp on upper corner of title page (Ed. Pergens. probably Dr Eduard Pergens, Bruxelles), paper slightly yellowed, overall a very good copy. NB: the seven folding plates present are presumably from the first edition in English (transl. Thorpe and Glickstein, Springfield 1972). pp247-255 (part of the original paper) contain the explanation to the plates. In Fr... continua a leggere
  18. Thumb_tractatus-corde-item-motu-colore-sanguinis-chyli-df5c3fff-3377-433e-b271-610b602a8749
    • AMSTERDAM, DANIEL ELZEVIR, 1669.
    • Libreria: Libreria Antiquaria Rappaport (Italia)
    • Note Bibliografiche: 8vo (16,4 x 9,8 cm.). Contemp. vellum, recased. With 7 folding engr. plates. (16), 232 pp.; paper lightly toned; uncut. Second edition, published the same year as the first (London) edition. «This classic treatise is the first important work on cardiac physiology to appear after the work of Harvey. In this book, Lower first described many finer structures of the heart... He discussed the physiology and mechanism of the heart and respiration, described his experiments on transfusion... His chief contributions included his concept of the heart’s musculature...» (Eimas, Heirs of Hippocrates, ... continua a leggere
  19. Thumb_basilica-chymica-aucta-hartmanno-dcac5696-db73-42ad-aeb4-7a74f8cacc85
    • GENèVE, CHOUëT, 1635.
    • Libreria: Libreria Antiquaria Rappaport (Italia)
    • Note Bibliografiche: 3 parti in un vol. In - 8. Legatura coeva in pergamena. Diversi simboli alchemici inc. in legno n.t. (16), 220 pp. (Praefatio Admonitoria); (12), 419, (13, ultime 3 bianche) pp. (Basilica Chymica); 114, (38) pp. (De signaturis internis rerum); la Praefatio Admonitoria è rilegata in fine. Importante edizione di un’apprezzata opera in cui Croll discute le sue dottrine e tratta di farmacologia, terapie e simboli alchemici. L’edizione originale è del 1609, ma questa è la prima con le interessanti note di Johannes Hartmann (1568 - 1631), un amico di Croll, che occupò a Marburg la prima cattedra... continua a leggere
  20. Thumb_mthode-nouvelle-facile-administrer-argent-083bb673-56f4-4098-8dc1-90d7e73f5d48
    • LECLERC - LE BRETON - DIDOT JEUNE, 1768 - 1773 - 1772
    • Libreria: Libreria Antiquaria La Fenice (Italia)
    • Note Bibliografiche: in 12° (cm. 16x9,5), pp. 2 b, 4 nn., xxiij, 114; 2 nn., 132; 4 nn., 144, 2 b.; leg. francese coeva p/pelle spugnata, doppio tass. con tit. in oro e fregi pure in oro al ds., tagli rossi, sguardie marmor.; testatine e finalini. Il 'Méthode nouvelle et facile d'administrer le vif-argent' è un trattato di medicina del famoso medico e botanico austriaco, tradotto da Dominique Laflize. 'La culture du café' è un trattato anonimo molto raro, suddiviso in 3 parti; la 1^, Des Semis, tratta la storia del caffè, i semi, le varietà, l'influenza del clima e del suolo; la 2^, Entretien des Cafés, riguard... continua a leggere

    Spese di spedizione OMAGGIO per ordini superiori a 100 €. Clicca per informazioni

Crea un Desiderata Gratuitamente

Salva la tua ricerca, la cercheremo gratuitamente per te! Clicca qui!