Liberte-triomphante-dediee-autorites-constituees-37e54718-a33f-42bb-b0eb-619c87f1bc2f

Note Bibliografiche

Complessa composizione allegorica ideata da Vincenzo Vangelisti presumibilmente verso il 1789, anno in cui è possibile datare il primo stato della lastra che nel corso della storia subirà varie modifiche fino al quarto stato dedicato a Bonaparte Pacificateur. Nel primo stato, al centro della raffigurazione compariva la figura di Luigi XVI affiancato dalla Libertà e dalla Giustizia, la rappresentazione allegorica della religione era contraddistinta dal crocifisso e nell’angolo in basso a destra la Francia aveva sul capo la corona simbolo della monarchia. Nel secondo stato, modificato nel periodo repubblicano, al centro della scena compare la sola figura allegorica della Libertà, scompare il crocifisso e la Francia non indossa più la corona, ma porta un berretto frigio che ricompare in basso al centro a simboleggiare la libertà. Il terzo stato, che è quello in cui si presenta questa incisione, è contraddistinto in basso al centro, al posto del berretto frigio, dall’indicazione delle importanti vittorie ottenute dalle truppe francesi durante la prima e seconda campagna d’Italia: “A la posterité Lodi Arcole Maringo”. Al centro del disegno la Libertà trionfante, avendo superate le Alpi arriverà nell’Italia e le procura la Pace. Il resto della composizione rimane il medesimo con l’iride (arcobaleno) che annuncia i giorni sereni che si vivranno con questo nuovo governo; la Verità, scendendo dal cielo, scopre la Religione e la Pace l’invita alla tolleranza, mentre alla vista di questa scena il Fanatismo spande il suo veleno, smorza la fiaccola e si uccide a colpi di pugnale. Sulla sinistra il Tempo distrugge gli avanzi del feudalesimo, ed in lontananza le Arti, le Scienze ed il Commercio offrono un sacrificio alla libertà. In fine l’Arco di Trionfo esprime che la libertà sarà immortale e determina l’Epoca in cui fu conquistata dalla Francia, la quale, incoronata per mano della Natura riceve il ringraziamento dei popoli liberi. Nel quarto stato spicca al centro figura di Bonaparte Pacificateur che rifiuta le palme offerte dalla Vittoria mentre dona un ramo d’ulivo alla Pace.La stampa si presenta applicata su di un supporto cartaceo probabilmente coevo, strappetto in alto al centro che interessa la parte incisa ma senza troppo danno. Stato di conservazione generale molto buono.BibliografiaArrigoni-Beratelli 1932: p. 139; Bosseno-Dhoyen-Vovelle 1988: p. 241 (II stato)

Tempi e Costi di spedizione

Costi per spedizioni in Italia

Tipologia Tempo di consegna Costi Contrassegno
Standard Consegna in 3 - 10 giorni lavorativi 4,99 No
Express Consegna in 1 - 2 giorni lavorativi 8,99 No
Tempi di consegna: Calcolati a partire dalla conferma di disponibilità da parte del libraio.
Contrassegno: è possibile pagare in Contrassegno solo se tutte le librerie nel Carrello accettano tale metodo.
Oneri doganali: Se il tuo ordine dovesse essere controllato in dogana, si potrebbero verificare dei ritardi nella consegna. Se richiesti, gli eventuali oneri doganali saranno a tuo carico.