Phaenomena-planetis-primariis-quae-facies-diversas-95915353-0349-4860-9da3-896afa29f01b

Note Bibliografiche

Incisione in rame, mm 490x560, colorata a mano d'epoca, tratta da "Atlas coelestis". Doppelmayr (1677-1750) fu matematico, astronomo, e cartografo tedesco.
Carta astronomica raffigurante le orbite dei pianeti, che illustra anche le fasi dei pianeti, le macchie di Venere, di Marte, le fasce e macchie di Giove secondo le osservazioni di Cassini.
Copper engraving, mm 490x560, original color. Shows the phases of the planets (Mercury, Venus, Mars, Jupiter, Saturn), explains the Saturn's ring and the markings on the planets observed by Christoph Scheiner, Galileo Galilei, Christiaan Huygens, Giovanni Domenico Cassini, Robert Hooke, Jacques-Philippe Maraldi and Francesco Bianchini. From "Atlas Coelestis" published 1742 by J. B. Homann in Nuremberg.


Costi di spedizione

Costi di spedizione per le spedizioni in Italia

  • Corriere Crono 4,90
  • Posta (tracciata) 9,90
  • Se questo articolo dovesse essere pesante o fuori formato, la libreria ti informerà sui costi addizionali.
    Oneri doganali: Se il tuo ordine dovesse essere controllato in dogana, si potrebbero verificare dei ritardi nella consegna. Se richiesti, gli eventuali oneri doganali saranno a tuo carico.