Veronae-urbis-territorium-831459cc-d5fc-42bd-b812-bf8f5240ef50

Note Bibliografiche

Anversa, 1570 circa. Incisione in rame all’acquaforte, colore d’epoca, cm 33,5 x 47,5 (alla lastra) più margini, ricco cartiglio posto in alto a sinistra, testo latino al verso. Carta relativa al Territorio di Verona eseguita sul modello di quella edita a Venezia dal Forlani solo pochi anni prima, qui leggermente modificata e tratta dal “Theatrum Orbis Terrarum” con la descrizione di Bernardo Brognolo. Il “Theatrum Orbis Terrarum” fu il primo atlante moderno comprendente carte di tutte le zone del mondo. L’ intuizione di Ortelio fu appunto quella di aver riunito in un unico corpus la produzione cartografica del periodo, fino ad allora irregolare, sparsa ed eterogenea, locale a livello di produzione, dato che i pochi atlanti, i cosiddetti “Atlanti Lafreriani”, erano assemblati su richiesta riunendo solo carte di alcune zone. Fu così che l’Ortelio costituì la base per un'impresa editoriale di enorme successo, realizzata e pubblicata tra il 1570 e il 1612. Bell’esemplare. Buono stato di conservazione.

Tempi e Costi di spedizione

Costi per spedizioni in Italia

Tipologia Tempo di consegna Costi Contrassegno
CRONO SDA Consegna in 3 - 10 giorni lavorativi 4,99 8,49
DHL EXPRESS Consegna in 1 - 2 giorni lavorativi 8,99 No
Tempi di consegna: Calcolati a partire dalla conferma di disponibilità da parte del libraio.
Contrassegno: è possibile pagare in Contrassegno solo se tutte le librerie nel Carrello accettano tale metodo.
Oneri doganali: Se il tuo ordine dovesse essere controllato in dogana, si potrebbero verificare dei ritardi nella consegna. Se richiesti, gli eventuali oneri doganali saranno a tuo carico.