Edizioni Solfanelli

Solfanelli
Edizioni Solfanelli è un marchio editoriale facente parte del Gruppo Editoriale Tabula Fati. Pubblica narrativa e saggistica.
Loading

Hai cercato:

    1. Thumb_giacinta-luigi-capuana-dall-idea-romanzo-teatro-6659cac4-5402-4157-82fa-10c7aeb6680b
      • SOLFANELLI, 2022
      • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
      • Note Bibliografiche: Oggetto dello studio è "Giacinta" di Luigi Capuana, romanzo dalla gestazione ventennale. La prima parte si concentra sulla lunga elaborazione, dai primi abbozzi - ms Accademico-Linceo n. 98 - all'edizione Brigola del 1879, legata a modalità descrittorie di ascendenza francese e a strutture narrative ottocentesche. La critica coeva decreterà che «si è affatto fuori dal reale» inducendo l'autore al rifacimento totale. Si esamina poi l'evoluzione del testo, generata dalla narrativa verghiana: con la lettura di "Vita dei campi" (1880) e de" I Malavoglia" (1881) Capuana comprenderà la necessità ... continua a leggere
    2. Thumb_celine-donne-7b42373d-95de-4adf-8a3e-a5a970454ba2
      • SOLFANELLI, 2022
      • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
      • Note Bibliografiche: Louis-Ferdinand Céline da un enorme fascino magnetico. Molti uomini lo amarono - senza speranza - e molte donne, tra le più belle e intelligenti dell'epoca, ne caddero preda arrivando fino al suicidio dopo il suo inevitabile abbandono. Il suo modo di parlare alle donne fu estremamente libero, con parole tolte dal gergo dell'argot o dai manuali di ginecologia. Nessun romanticismo. Mai volle arrendersi al sentimento. Però non fu semplicemente un esteta tombeur des femmes, libertino oltreché raffinato amatore aperto a tutte le esperienze. In lui, infatti, sempre troveremo vari aspetti della su... continua a leggere
    3. Thumb_maria-fratelli-37792a08-a6a3-4377-880a-e5cd4165ba5b
      • SOLFANELLI, 2022
      • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
      • Note Bibliografiche: I "fratelli", cioè, in linguaggio moderno, i cugini, formano il nucleo la famiglia naturale di Gesù, a cui egli, raggiunta la maturità, preferisce quella spirituale, i suoi apostoli, coscio della propria missione salvifica. L'intera vicenda umana di Gesù viene ripercorsa ponendo al centro del proprio scritto la Madonna. Ne risulta un'opera che affascina il lettore anche se - ovviamente - già conosce quale sarà il suo sviluppo. Alianello, scrittore dalla profonda e sincera fede mariana, sottolinea l'amore della Madre verso il Figlio, il ruolo di protettore esercitato da San Giuseppe e soprat... continua a leggere
    4. Thumb_donne-vogliono-bene-65d13b8c-3ff9-4020-83ce-ee1401bd9168
      • SOLFANELLI, 2022
      • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
      • Note Bibliografiche: "Le donne non ci vogliono più bene" (nuovo titolo di "Donne e mitra", 1950, approvato a suo tempo dallo stesso autore) ricrea vividamente la realtà dura e angosciante che pervase l'Italia fra l'8 settembre 1943 e il 25 aprile 1945: 600 giorni di guerra civile in cui provvisorietà, incertezza e coraggiosi idealismi convivevano in modo contrastato e violento. Cinque racconti descrivono, in un affresco impressionista a tinte crude, personaggi ed eventi di quei giorni catturati dalla memoria di Enrico de Boccard, che li visse in prima persona e li raccontò "a caldo" a tre anni dai fatti. I prot... continua a leggere
    5. Thumb_viaggiatore-immobile-saggi-gianfranco-turris-53b59577-372d-473c-a8f6-bca17a65f50b
      • SOLFANELLI, 2022
      • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
      • Note Bibliografiche: La figura di Gianfranco de Turris è di quelle che concedono ben poco spazio alla retorica, specialmente attorno alla sua persona. Eppure, se esiste un'occasione che merita di essere celebrata, è il compiersi di un anniversario - quello dei sessant'anni di carriera - che già solo con la sua consistenza numerica, ben accenna al ruolo da lui svolto nell'ambito della divulgazione della letteratura dell'Immaginario e di tutto ciò che è Fantastico. Nasce da qui lo spunto che ha riunito colleghi, vecchi amici e nuove generazioni per questo omaggio collettivo, una miscellanea di contributi e saggi ... continua a leggere
    6. Thumb_terre-promesse-327c542d-0be5-4137-a8bc-3b86b2bed0ad
      • SOLFANELLI, 2022
      • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
      • Note Bibliografiche: "Terre promesse", un viaggio in varie parti del mondo, tra drammi, violenza, eroismi, viltà, atti di orgoglio e resistenza, è un titolo che lascia trasparire una profonda amarezza, nata dalla consapevolezza dell'agire umano. I protagonisti intercettano le vicende della storia passata e presente in un gioco di speranze, inquietudini personali e illusioni di cambiamento. Si evocano mondi e situazioni che, lontane tra loro nel tempo e nello spazio, hanno però in comune personaggi in bilico tra vita e morte. Il caso si intreccia con le vicende degli uomini, precipitandoli all'improvviso verso i... continua a leggere
    7. Thumb_patria-identita-44b6f382-499f-45da-9607-7372ecb2991d
      • SOLFANELLI, 2022
      • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
      • Note Bibliografiche: Gianfranco Amato e Matteo Castagna sono due cattolici militanti, che con lo studio, la preghiera e l'azione vogliono contribuire a mantenere viva la fiaccola della Tradizione e rilanciare l'Identità classico-cristiana dell'Europa contro i dogmi del Pensiero Unico. Nella Primavera del 2021 è nata l'idea di questo libro che si divide in tre parti: "Uno sguardo sulla Politica", "Un'occhiata sulla Società", "Una sbirciata sulla Chiesa". Gianfranco Amato e Matteo Castagna alternano i capitoli inerenti le tre parti, firmando ciascuno il suo. Ne esce un testo controcorrente rivolto a tutti, creden... continua a leggere
    8. Thumb_verso-auto-annientamento-possibile-rinascita-72d2f4b1-b179-4397-b34c-7ec1fb71690b
      • SOLFANELLI, 2022
      • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
      • Note Bibliografiche: Questo libro è un grido d'allarme che non si fa illusioni. Grida di questo genere non sono mancate nel corso dei due secoli trascorsi. Dall'Oltre-uomo di Nietzsche all'uomo funzionario di Weber, dall'uomo etero-diretto di Riesman all'uomo egotistico di Sartre e a quello unidimensionale di Marcuse, i segnali di rischio sono stati numerosi e meditati. Ma oggi è in gioco non solo la riduzione o lo sfruttamento dell'uomo, bensì la sua stessa esistenza come soggetto consapevole, individuo autotelico, autodiretto, socialmente orientato. È urgente guardare in faccia questa realtà per comprenderla ... continua a leggere
    9. Thumb_coscienze-perdute-nella-societa-irretita-79743cdb-f80b-4cb7-a943-5152189b24e6
      • SOLFANELLI, 2022
      • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
      • Note Bibliografiche: Questo libro si occupa, soprattutto nella «seconda parte», del problematico rapporto fra tattica e strategia. Oggi i gruppi sociali al potere sono tenuti a risolvere i problemi della quotidianità, ma senza dimenticare i grandi ideali di eguaglianza e giustizia sociale, allo scopo di dar corso a un nuovo riformismo, né minimalista né massimalista, bensì consapevole che il progresso tecnico non è di per sé sufficiente a garantire una società più giusta. Autori: Franco Ferrarotti. continua a leggere
    10. Thumb_jeunes-inconnus-d6b84d65-5f83-4879-92da-b7fcdb973f7c
    11. Thumb_nuove-stanze-segrete-emilio-salgari-73d4a8d0-de59-4736-9e2b-3fda660f1189
      • SOLFANELLI, 2022
      • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
      • Note Bibliografiche: A 160 anni dalla nascita di Emilio Salgari (1862-2022), le scoperte che riguardano la strutturata officina letteraria del romanziere sono sempre dietro l'angolo. E addentrarsi, con rispetto e cautela, nelle sue labirintiche stanze segrete, è continuo motivo di stupore e ammirazione. Non solo si ottengono riscontri di una faticosa attività di documentarsi al meglio possibile, quando per farlo occorreva consultare migliaia di testi, ma si assiste con emozione alla fluidità di una instancabile penna che amava raccontare avvenimenti a lui vicini e distanti nel tempo, a volte particolarmente est... continua a leggere
    12. Thumb_grande-centromediano-esistito-luciano-bianciardi-803bfb56-f4cd-4e16-b190-aa562354dedc
      • SOLFANELLI, 2022
      • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
      • Note Bibliografiche: Lo sport come proiezione di un desiderio mai sopito; lo sport come espressione di quell'io che alcuni studiosi hanno già definito "opaco"; lo sport come utopia ludica da affiancare all'erotismo, in assenza delle fallimentari utopie politiche; lo sport come evasione e svago, da vivere nell'intenso rapporto intergenerazionale padre-figlio; lo sport come scusa, per parlare d'altro. Sono, quelli appeni citati, soltanto alcuni degli aspetti dell'intenso rapporto tra Luciano Bianciardi e lo sport, un tema che lo scrittore maremmano attraversa certo con la passione del bambino preso per mano e por... continua a leggere
    13. Thumb_great-pandaemonium-d5e18f1c-bef5-4904-bea2-20a38c13cd92
      • SOLFANELLI, 2022
      • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
      • Note Bibliografiche: Incastrati tra la minaccia di un virus invisibile, da un lato, e quella di rigurgiti di mai sopita smania bellicista, dall'altro, viviamo ore di impaurito disorientamento, cercando risposte in improbabili soluzioni scientiste, foriere spesso di minacce ancora peggiori. Prima tra tutte la tentazione di rafforzare l'intelligenza umana con quella "artificiale", in un rapporto uomo-macchina che può arrivare persino a compromettere la capacità di distinguere tra il "bene" e il "male", privilegiando l'utilitaristico rispetto all'etico, la scienza e la conoscenza rispetto alla sapienza. Di tutto q... continua a leggere
    14. Thumb_virginia-woolf-ombre-passato-14bde463-8797-43fa-a6a8-13f9bfa31d54
      • SOLFANELLI, 2022
      • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
      • Note Bibliografiche: Perché Virginia Woolf non poté fare a meno di confrontarsi con la tradizione letteraria vittoriana? In quale misura l'opera woolfiana fu influenzata da un "eminente vittoriano" come il pensatore scozzese Thomas Carlyle? Figlia del biografo Leslie Stephen, Virginia visse i suoi anni formativi in un ambiente in cui Carlyle era da sempre oggetto di studio e di culto. Questo libro, ponendo l'accento sul modernismo della scrittrice, esplora alcuni suoi romanzi per scoprire, sotto la loro superficie testuale, il fil rouge di un discorso intenso quanto problematico intorno all'arte della biografia... continua a leggere
    15. Thumb_carte-iniziatiche-della-divina-commedia-carte-16cb1898-25e4-4ef9-a182-f15cbc86d028
      • SOLFANELLI, 2022
      • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
      • Note Bibliografiche: Ormai da qualche decennio si moltiplicano gli studi che inseriscono Dante nella tradizione esoterica della cultura occidentale precristiana e cristiana di almeno due millenni. Sono in molti ad essere persuasi che un'ottica iniziatica faccia emergere il senso più profondo ed essenziale del progetto dantesco, quel vital nutrimento destinato a rinnovare positivamente l'umanità futura. Nel quadro di un approfondimento in chiave di rinnovamento spirituale, Le carte iniziatiche della Divina Commedia si prefiggono di presentare personaggi e simboli significativi con un linguaggio chiaro e sintetic... continua a leggere
    16. Thumb_europa-cammino-difficile-schuman-adenauer-gasperi-9e868bb3-864b-4bce-8a3a-a5291c530d33
      • SOLFANELLI, 2022
      • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
      • Note Bibliografiche: Sono trascorsi quasi settant'anni, da quando Schuman, Adenauer e De Gasperi decisero di realizzare l'Europa politica e federale. Quel cammino fu breve ma ricco di eventi straordinari, non sufficienti al raggiungimento di quella mèta, ma che gli eredi di quella stagione avrebbero il dovere politico e morale di proseguire con forza. Quando decisero di dare forza al progetto politico d'integrazione europea erano vive le ferite della guerra e l'Europa era divisa da una cortina di ferro; ma ebbero la forza di agire con atti concreti, ponendosi al servizio della comunità europea evitando il ripet... continua a leggere
    17. Thumb_mademoiselle-bistouri-baudelaire-dell-insensatezza-1d8d45fa-38b7-44df-907f-4d1fa78fd5e3
      • SOLFANELLI, 2022
      • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
      • Note Bibliografiche: Queste pagine sul poemetto in prosa di Baudelaire Mademoiselle Bistouri, uno dei più sibillini dello Spleen de Paris, sono esaminate da Marina van Zuylen alla luce di una nuova interpretazione della monomania, in questo caso di una monomania a due. L’autrice, accostando alcune idee di Kant e di Hegel sulla follia, grazie al supporto teorico del Dialogue avec l’insensé di Gladys Swain, vede nell’idea fissa della pazza protagonista una sorta di antidoto alla coscienza infelice. Fra i vari incontri occasionali di Baudelaire che si mescola alla folla e passeggia per i dedali della capitale pari... continua a leggere
    18. Thumb_introduzione-vita-mercurio-785287b2-d3bf-47ae-8553-801f84bbc091
      • SOLFANELLI, 2022
      • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
      • Note Bibliografiche: Preziosa plaquette di appena quaranta pagine, Introduzione a una vita di Mercurio, opera ibrida fra il récit e l’essai, apparve in francese nel 1945, a cura di Henri Parisot, presso le edizioni Fontaine. Da allora non più ristampata, né in Francia né nel nostro Paese, ha oggi la rarità numerica (se non il valore venale) della Bibbia di Gutenberg e viene qui proposta in traduzione italiana a cura di Maurizio Grasso. Mercurio-Ermete non poteva non essere la figura centrale nella mitologia personale di Savinio, il corrispettivo celeste della sua terrena poligrafia. È il postino dell’Olimpo, il... continua a leggere
    19. Thumb_hidden-attractiveness-violence-9c99642a-c649-47a3-91d5-e64e7b0f785d
    20. Thumb_lettura-societa-irretita-pensiero-franco-ferrarotti-5d4dae7b-309d-40f7-91eb-40f4a49d2393
      • SOLFANELLI, 2022
      • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
      • Note Bibliografiche: Questo libro tratta della crisi della lettura e del libro (del libro non come "prodotto", ma come «cultura fondata sulla pagina scritta»), in una società caratterizzata da una mentalità tecnicistica e utilitaristica, dalla diffusione dei mezzi di comunicazione di massa e delle diverse tecnologie dell'informazione, dalla perdita della dimensione del passato, dalla crisi del sistema educativo scolastico. Tuttavia, sebbene abbia perso la sua preminenza, il libro non è morto, è vivo, come forma di "medium" comunicativo, come conoscenza di sé e dell'uomo, come testimonianza e memoria storica, co... continua a leggere
    Desiderata

    Desiderata

    Salva la tua ricerca, la cercheremo gratuitamente per te! Clicca qui!