Edizioni Solfanelli

Solfanelli
Edizioni Solfanelli è un marchio editoriale facente parte del Gruppo Editoriale Tabula Fati. Pubblica narrativa e saggistica.
Loading

Hai cercato:

    1. Thumb_debito-dell-italia-bettino-craxi-24fcdc2f-e494-4e38-a110-1e0b945a41fa
      • SOLFANELLI, 2021
      • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
      • Note Bibliografiche: ill., br. Questo saggio di Paolo Casotti, "berlingueriano" divenuto "craxiano", esce in prossimità del Gennaio 2021; periodo denso di aspettative e "congiunzioni astrali". Le prime, riguardano i possibili sviluppi, conseguenti al grande rimescolamento di forze, in atto nella politica italiana. Le seconde, fanno riferimento alla storia: il 19 gennaio 2021 ricorre il ventunesimo anniversario della morte di Bettino Craxi e, due giorni dopo, si ricorda il centenario della nascita del PCI, a seguito della scissione, operata nel corso dell'assemblea socialista di Livorno. Due eventi profondamente... continua a leggere
    2. Thumb_societa-liquidare-87545c69-62e4-40d4-9157-59b2bd423162
      • SOLFANELLI, 2021
      • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
      • Note Bibliografiche: br. I valori attualmente dominanti, con la loro pretesa di rappresentare la forma più avanzata di civilizzazione nonché il culmine del progresso, esercitano un soffocante monopolio su ogni altro valore alternativo, negando ad esso non solo la possibilità di espressione, ma anche la legittimità e l'esistenza. La situazione venutasi a creare è di fatto una sorta di totalitarismo, all'interno del quale soltanto questi valori costituiscono l'unico riferimento per comportamenti e orientamenti politici considerati giusti. Ma le scelte dei potenti sono sempre nefaste e la regolarità dell'errore al... continua a leggere
    3. Thumb_vita-quotidiana-tempi-coronavirus-db47ca4f-eea2-4f2a-b35d-16bd99444f28
      • SOLFANELLI, 2020
      • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
      • Note Bibliografiche: br. Si può cavare la storia da un diario? Molti precedenti ci dicono di sì: si può scrivere la storia come testimonianza privata, specie quando si è di fronte ad un avvenimento grandioso come una guerra o, nel caso di questo libro, una pandemia. Si può fare letteratura calando un diario nella forma del racconto? Anche qui i precedenti si moltiplicano e anche di questo non mancheranno esempi in queste pagine: vi si troveranno sensazioni intime e pubbliche indignazioni, gusti e disgusti per questo o quel libro, questa o quella serie tv, questo o quel protagonista delle cronache. Ci saranno "p... continua a leggere
    4. Thumb_regno-della-donna-distrutto-valori-tradizionali-57bade14-4b52-4793-9616-de09c14d0b05
      • SOLFANELLI, 2020
      • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
      • Note Bibliografiche: br. Oggi, non siamo forse in pieno "regno della donna"? E questa vera e propria ginecocrazia ci sta facendo forse progredire verso il meglio? Domanda ovviamente retorica. Questo "regno", che vede le donne in schiere sempre più fitte non più spose e madri ma volutamente senza-famiglia, mascolinamente presenti dappertutto e sempre più aggressive e numericamente prevalenti nei confronti degli uomini, cui vogliono strappare lo scettro del comando in tutti i settori del vivere civile ed ecclesiastico, si è rivelato sempre più un vero e proprio regno della barbarie, visto che i "valori" che esso ... continua a leggere
    5. Thumb_atto-creativo-baudelaire-7a4b229c-4bc4-477b-a8d5-4ea818d57980
      • SOLFANELLI, 2020
      • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
      • Note Bibliografiche: br. Questo saggio di Silvia Peronaci su Baudelaire, presentato da Emerico Giachery e con un Poscritto di Gianluca Valle, ha un taglio filosofico inedito. L'autrice si propone di rimeditare la ricezione dei Fiori del male scavalcando la dicotomia di Spleen e Idéal su cui tanta critica ha incentrato le proprie analisi. L'indagine stringe il fuoco sui modi di creare in Baudelaire e ne ricostruisce, a suo modo, la fenomenologia. A segnare i margini estremi del dualismo nativo di Baudelaire non sono, come sembra, i due poli che pur intitolano la prima e più lunga sezione del suo canzoniere. In c... continua a leggere
    6. Thumb_fortuna-829151dc-793b-4e5b-8a49-52f2b9c2437a
      • SOLFANELLI, 2020
      • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
      • Note Bibliografiche: br. Se le azioni umane siano guidate dalla sorte (Tyche) o piuttosto dalla capacità di scegliere (euboulia) è la questione al centro di questo trattato di Plutarco, dalla datazione incerta. Allo stesso modo, l'Autore si chiede se godere di una buona sorte e di un destino propizio immeritatamente conduca a un buon esito nella propria vita o non, piuttosto, a sciagure e se, del resto, sia davvero così positivo che la fortuna ci arrida con i suoi doni senza esserceli però guadagnati in alcun modo. Al centro del dibattito di tutte le principali correnti filosofiche in età tardoantica, la questi... continua a leggere
    7. Thumb_metamorfosi-vittoriane-riscritture-riedizioni-traduzioni-1fb6c462-8bc0-4923-9910-17bbc4fa26fa
      • SOLFANELLI, 2020
      • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
      • Note Bibliografiche: ill., br. L'idea di "metamorfosi", insita nei sistemi culturali còlti in momenti storici di rapido e visibile mutamento dei valori e dei punti di riferimento, costituisce il punto di partenza della riflessione offerta dai contributi qui raccolti. Gli autori, i testi e i fenomeni analizzati rappresentano degli snodi cruciali e degli elementi imprescindibili di intersezione tra la grande tradizione del passato e il rinnovamento proteso verso l'estetica novecentesca, e aprono orizzonti nuovi nell'àmbito del dibattito sulla ricerca artistica ed epistemica dell'epoca vittoriana più in generale. continua a leggere
    8. Thumb_merope-geografie-dell-essere-modelli-sentieri-f963de13-9307-4750-ad29-a4fdbaeb333b
      • SOLFANELLI, 2020
      • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
      • Note Bibliografiche: br. "Modelli e sentieri di dialoghi transnazionali" a cura di Francesca D'Alfonso. Introduzione. Giovanni Maddalena, «Il gesto letterario di Nino Ricci»; Francesca D'Alfonso, «Silenzi e "miracoli" di una vita: per una lettura di Lives of the Saints di Nino Ricci»; Elisabetta Marino, «Tra continuità, rottura e trasformazione: la Chicago degli italiani d'America in Taking It Home: Stories from the Neighborhood (1996) di Tony Ardizzone»; Luigi Montella, «Tra fantastico e reale: palingenesi cosmica e prospettive invertite in alcune forme paesaggistiche dei romanzi di Italo Calvino»; Silvia Cava... continua a leggere
    9. Thumb_rivista-studi-vittoriani-225ea0dd-df83-48a9-80d0-392c388bc7e8
      • SOLFANELLI, 2020
      • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
      • Note Bibliografiche: br. Saggi: Kim Salmons, «Jam Puffs and White Bread: Habits of Eating and Othering in George Eliot's The Mill on the Floss and Joseph Conrad's "Amy Foster"»; Alessandra Di Maio, «"Man Jack the man is": An Analysis of Gerard Manley Hopkins' sonnet The Shepherd's Brow»; Leonardo Buonomo, «Escape from Modernity: Frances Hodgson Burnett's Italian Children». Contributi: Caterina Colomba, «Righting herstory in Margaret Atwood's Alias Grace and Sarah Polley's screen adaptation»; Federica Di Addezio, «The Confession of a Young Man di George Moore: Bildungsroman e autobiografia di un artista»; Robert... continua a leggere
    10. Thumb_speranza-1685-giorni-nostri-prato-alto-54d0d970-b1c5-40e0-887e-c73e9c07641f
      • SOLFANELLI, 2020
      • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
      • Note Bibliografiche: br. La tempesta continua, con le guerre incessanti, con la brutale invasione napoleonica, col dilagare del nazionalismo che mina, e finisce per distruggere, fin le estreme tracce di quella tradizione del Sacro Romano Impero di cui l'Austria era l'ultima erede. Ridotta ormai ad una piccola nazione in balìa dei prepotenti, violentata dalla Germania nazista, "liberata" da "liberatori" interessati e tutt'altro che amichevoli, non resta che la speranza quale solo la Fede può dare, ed è così, grazie alla novena di preghiera di Padre Pavlicek, che l'Austria riguadagna l'indipendenza con il ritiro ... continua a leggere
    11. Thumb_merope-joseph-conrad-linee-ombra-2eff47b2-f5e0-4a25-81a0-1c3910651ceb
      • SOLFANELLI, 2020
      • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
      • Note Bibliografiche: br. Richard Ambrosini, «Lord Jim ed Eumenidi di Eschilo. Un'ipotesi interdiscorsiva»; Mario Domenichelli, «"Anywhere out of the World". Conrad e la letteratura fin de siècle in Francia»; Benedetta Bini, «Conrad lettore di Byron e Pater»; Filippo Milani, «Il "naturalismo informale" delle linee d'ombra conradiane»; Fausto Ciompi, «Conrad e la verità: il caso Heart of Darkness»; Roberto Baronti Marchiò, «"We are all cannibals": Kurtz, Falk e "the unspeakable rites"»; Enrico Riccardo Orlando, «Visibilità. Abiti, copricapi e accessori, tra Conrad e Calvino»; Federico Bellini, «Joseph Conrad e It... continua a leggere
    12. Thumb_merope-letteratura-linguistica-91cf158b-2870-4e9d-88ab-88824eb6fa35
      • SOLFANELLI, 2019
      • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
      • Note Bibliografiche: br. Letteratura: Stefano Manferlotti, «Nero elisabettiano. Ironia e black humour in Shakespeare»; Laurence Davies, «Conrad's Kurtzand Soyinka's Professor: Charlatanry, Eloquence, and Liminal Dread»; Angelo Riccioni, «L'eredità del ritratto immaginario tardo-vittoriano in Orlando: A Biography (1928) di Virginia Woolf». Linguistica: Sarah Pinto, «La théâtral isation de l'énonciation dans Banlieusards de Kery James, rap manifestaire»; Sylvia Handschuhmacher, «Phraseologismen in Deutsch als Fremdsprache im italienischen Kontext». Recensioni. continua a leggere
    13. Thumb_merope-letteratura-filosofia-cinema-linguistica-0a3497d9-fa59-4fc6-9a8f-8f83c4366a49
      • SOLFANELLI, 2017
      • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
      • Note Bibliografiche: br. Letteratura: Francesco Marroni, «George Bernard Shaw e la demolizione dei modelli. Note su una lettera orwelliana»; Mara Barbuni, «"Hope with eager sparkling eyes": la giovinezza, il progresso e l'affermazione di sé nella scrittura poetica di Anna Barbauld». Filosofia: Alessandra Granito, «Rensi a confronto con Cioran. La meontologia come sfida alla post-modernità neo-cinica». Cinema: Charlo Pisani, «The Cinematic 'I' in Andrei Tarkovsky's Nostalghia». Linguistica: Marzia Iasenza, «Enfasi ed evitamento: prospettive sulla keyness di quattro corpora giornalistici sulla crisi finanziaria».... continua a leggere
    14. Thumb_abissinia-dell-abissinia-8584955b-7069-4a57-bc62-e43410aff920
      • SOLFANELLI, 2019
      • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
      • Note Bibliografiche: br. Non si sa bene come (inutile perdersi nelle elucubrazioni). Vittorio Orsenigo si trova nella Capitale etiopica isieme ai corrispondenti inviati in terra etiope dai più importanti giornali (fra cui il grande Evelyn Waugh del Caro estinto), proprio nei giorni in cui l'Italia si prepara a invadere l'Abissinia del Negus per conquistarsi un Impero: caschi coloniali, moschetti, baionette, piccoli aerei contro il Leone di Giuda, Hailé Selassié e le zagaglie. Addis Abeba, i suoi invivibili Grand'Hotel dove cimici e pulci sono i soli a trovarsi veramente bene e soprattutto le notizie spesso info... continua a leggere
    15. Thumb_mito-piranesi-romantici-francesi-f923e33d-bdf0-4500-8182-3b57a78b1396
      • SOLFANELLI, 2018
      • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
      • Note Bibliografiche: br. "Il mito di Piranesi nei romantici francesi", curato da Luca Quattrocchi, è un'avvincente ricognizione dell'influenza esercitata dalle scale a spirale sui romantici francesi. Partendo dalle incisioni delle Carceri d'invenzione di Piranesi descritte da Coleridge, di cui Thomas De Quincey fornisce un'incredibile trasposizione, Georges Poulet intraprende un viaggio appassionante per individuare le «idee fisse» e le «ossessioni personali» messe in moto da quelle visioni. Le immagini piranesiane, analoghe alle allucinazioni del consumatore d'oppio, sono un chiaro esempio della deformazione p... continua a leggere
    16. Thumb_materiali-autobiografia-intellettuale-8d6e8575-c2fb-48c2-8bb4-380b39c3b407
      • SOLFANELLI, 2020
      • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
      • Note Bibliografiche: br. È certamente difficile scindere, in una vita, gli aspetti teorici e intellettuali da quelli pratici e, in senso lato, esistenziali. E tuttavia l'intento di questo libro consiste nell'individuare e chiarire i nodi propriamente intellettuali, che portano l'autore dal concetto elitario di cultura al processo, socialmente impegnativo, di una conoscenza e di una cultura non più come capitale privato, bensì come patrimonio collettivo. continua a leggere
    17. Thumb_dello-scrivere-leggere-alla-leggera-tradurre-ef408f78-25e9-4bf1-8fb7-1b8845be4fce
      • SOLFANELLI, 2020
      • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
      • Note Bibliografiche: br. Scrivere, leggere, tradurre sono attività intimamente collegate e si aiutano, talvolta si completano reciprocamente. Naturalmente, il vero scrittore non è un mero assemblatore di pagine oppure un fortunato sceneggiatore televisivo. Ha un problema con la lingua. Deve trovare una sua lingua. E a questo proposito trova spesso nel traduttore un complice e insieme un compagno di strada. D'altro canto, come già notava Albert Thibaudet, occorre distinguere fra lecteur, o lettore in profondità, e liseur, o mero leggente, incapace di impadronirsi del significato autentico di ciò che legge. continua a leggere
    18. Thumb_chiesa-cattolica-stato-italiano-dalla-formazione-ae7d8d24-a3d1-4aa2-846d-95592f91923e
      • SOLFANELLI, 2020
      • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
      • Note Bibliografiche: br. Roma. I primi cristiani diventano sempre più numerosi grazie all'insegnamento rivoluzionario del Vangeli e all'azione di san Pietro e di san Paolo. Un culto che sembrava settario si afferma ben presto come religione monoteista avente salde basi spirituali, morali e sociali. Nel corso dei secoli alla Chiesa cattolica vengono conferite estese proprietà fondiarie da parte di imperatori, re, principi, conti e fedeli privati: è uno Stato temporale retto da Papi. Seppur molto attivi in campo religioso e caritatevole, questi ultimi si atteggiarono al contempo a vere e proprie maestà dei regni ... continua a leggere
    19. Thumb_sociologia-scienza-mediatrice-demistificante-6539a304-2bdd-46ae-9134-eb6d706c5307
      • SOLFANELLI, 2020
      • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
      • Note Bibliografiche: br. L'intento profondo della sociologia non è solo innovativo o demistificante. Ha una portata rivoluzionaria. Tende a collegare, oltre il dualismo platonico, conoscenza scientifica e esperienza comune, l'accademia all'agorà. In questo senso, in un mondo sincronico in cui tutte le culture sono compresenti e interagenti, la sociologia è l'organo di auto-ascolto e di auto-direzione razionale di una società che si vuole tecnicamente progredita, ma anche umanamente significativa. continua a leggere
    20. Thumb_text-within-context-community-study-939c17cc-98f3-459a-a542-4ed19f03d10b
      • SOLFANELLI, 2020
      • Libreria: Gruppo Editoriale Tabula Fati (Italia)
      • Note Bibliografiche: br. This community study aims at rediscovering the individual working-man beyond ideological stereotypes in his or her workplace and on the basis of his or her lived experience. Usually the history of the working class movement has been written from above by intellectuals self-appointed proletarians. Here the workers speak for themselves and the process of industrialization reveals itself as a multi-faceted reality. Far from rationalizing a tradition bound community, it appears at times perverted and subserving a familistic pre-rational orientation. continua a leggere
    Desiderata

    Desiderata

    Salva la tua ricerca, la cercheremo gratuitamente per te! Clicca qui!