Lettere d'amore

Valentine-lettere-amore
Mai mezzo di comunicazione è stato più efficace, diretto e romantico di una lettera scritta a mano. La tradizione affonda le sue radici nella storia quando già nell’Ottocento era abitudine usare le Valentine – buste decorate o ricamate con motivi floreali – per inviare messaggi d’amore. Andando ancora più indietro nel tempo, l’usanza era già in voga, seppur in forma diversa, intorno al 1500 e al Medioevo, quando ci si scambiava gli auguri in occasione di San Valentino. Per il loro gradevole aspetto, dato dall’eleganza e dalla pregevolezza delle buste, le Valentine divennero anche oggetto di un certo collezionismo filatelico.
Nel 1700 le Valentine ebbero una discreta diffusione in Inghilterra, dove le immagini di abbellimento furono ben presto sostituite da figure ispirate ai santini; in seguito il Sacro cuore venne sostituito da un cuore innamorato e l’angelo si trasformò in Cupido.
Nella letteratura sono molti gli autori che hanno celebrato l’amore sotto forma di epistola, molte di queste lettere sono entrate nella storia e ci auguriamo che oggi, nell’epoca di Internet, possano essere fonte d’ispirazione per gli innamorati. Cambiano i mezzi, ma i sentimenti rimangono gli stessi. Ricordiamo, a titolo d’esempio, un estratto di una lettera d’amore di Franz Kafka indirizzata a Milena: “Per qualche motivo che ignoro mi piaci moltissimo. Molto, niente di irragionevole, direi quel poco che basta a far sì che di notte, da solo, mi svegli e non riuscendo a riaddormentarmi, inizi a sognarti.”
Loading
    • RIZZOLI, 1980
    • Libreria: Libreria Bacbuc (Italia)
    • Note Bibliografiche: Un volume (22 cm) di 356-(12) pagine. Prefazione di Guido Fink. Qualche sottolineatura a matita alla prefazione e in alcune pagine, peraltro condizioni buone. Tela editoriale con sovracoperta illustrata. Prima edizione. continua a leggere
    • RIZZOLI, 1978
    • Libreria: Libreria Bacbuc (Italia)
    • Note Bibliografiche: Prima edizione (maggio 1978). Scelta e cura di Cristina Bragaglia. Un volume (22 cm) di 245 pagine. Una nota manoscritta di commento con citazione di Oreste Del Buono alla pagina di occhiello. Qualche altra sottolineatura a matita. Tela editoriale con sovracoperta illustrata. continua a leggere
  1. Thumb_patria-amore-guerra-lettere-scritti-1911-1919-c70ed2dc-2b01-4924-9105-a60fb460022c
    • CLUEB, 1999
    • Libreria: Bergoglio Libri d'Epoca (Italia)
    • Note Bibliografiche: (Codice MG/4410) In 8° 274 pp. Varie illustrazioni. Piccolo ex-libris nobiliare. Brossura editoriale, ottimo stato. Euro 19.00 ~~~ SPEDIZIONE IN ITALIA SEMPRE TRACCIATA continua a leggere

    Spese di spedizione OMAGGIO per ordini superiori a 50 €. (entro i confini nazionali)

    • FELTRINELLI EDITORE MILANO
    • Libreria: Libreria Enrico (Italia)
    • Note Bibliografiche: Documento di una storia d'amore tormentata, il libro, presenta il carteggio tra Sibilla Aleramo e Dino Campana, dal febbraio 1916 al gennaio del 1918. L'epistolario venne pubblicato, per la prima volta, da Nicola Gallo nel 1958, due anni prima della morte della Aleramo. Nel 1987 Bruna Conti ne ha curato una nuova edizione. Il lavoro di prima mano sugli autografi dei due protagonisti e importanti acquisizioni di documenti, le hanno permesso di allestire un testo più fedele dell'epistolario.Documento di una storia d'amore tormentata, il libro, presenta il carteggio tra Sibilla Aleramo e Dino ... continua a leggere
    • CLUB DEGLI EDITORI MILANO
    • Libreria: Libreria Enrico (Italia)
    • Note Bibliografiche: La storia dell'amore appassionato e travolgente di Abelardo ed Eloisa, ambientata in un Medioevo libertino e santo, viene raccontata da Abelardo in questa Storia delle mie disgrazie, in cui si intrecciano le vicende di una infelice passione con quelle della carriera del filosofo più brillante e adulato, più spregiudicato e provocatore, più perseguitato e condannato del tempo.Eloisa, donna di straordinaria cultura, sensibile e volitiva, che non esita a preferire l'amore al matrimonio, ma accetta poi di vivere il resto della sua vita in monastero, non per amore di Dio ma per compiere la volon... continua a leggere
  2. Thumb_lettere-amore-8685ebfa-b856-44a4-a883-1b8711225264
    • MILANO MODERNISSIMA 1923, 1923
    • Libreria: Libreria Spalavera (Italia)
    • Note Bibliografiche: 16°, pp. 46, brossura editoriale illustrata, alcune incisioni nel testo, prefazione e traduzione di Francesco Focchetti, ex libris applicato all'occhietto, esemplare molto buono continua a leggere
    • Libreria: Librairie Eburnea (Costa d'Avorio)
    • Note Bibliografiche: in-8, 28 pages, broché avec défauts et petite déchirure marginale. Hommage de l'auteur. [M.C.: littérature, troubadour, Moyen âge, Rudel, langue d'oc]. continua a leggere

    Questa libreria risponderà entro il 21-02-2019

  3. Thumb_viaggio-chiamato-amore-lettere-1916-1918-milano-07f65443-827b-40aa-b02f-0edac04fe04c
  4. Thumb_lettere-amore-louise-colet-1846-1848-5ad4d8c3-0a0c-414c-81d2-15cabd3afb88
    • MILANO ES 2008, 2008
    • Libreria: Libreria Spalavera (Italia)
    • Note Bibliografiche: 8°, pp. 239, brossura editoriale illustrata con risvolti, Biblioteca dell'Eros. Esemplare come nuovo continua a leggere
    • SERRA E RIVA, 1981
    • Libreria: Libreria Bacbuc (Italia)
    • Note Bibliografiche: Un volume (20,5 cm) di 346 pagine, ritratto in apertura. Qualche sottolineatura a matita al saggio introduttivo di Sanguineti. Brossura editoriale illustrata, nella collana Biblioteca del Minotauro. continua a leggere
Desiderata

Desiderata

Salva la tua ricerca, la cercheremo gratuitamente per te! Clicca qui!