I servizi di consegna nella tua area potrebbero subire ritardi. Scopri le domande più frequenti sugli ordini durante l'emergenza Covid-19

«Nativitas» di Interlinea

Nativitas
“Nativitas” di Interlinea, unica collezione editoriale in Italia dedicata al tema del Natale tra letteratura, arte e spiritualità, nasce nel 1993 da un'idea di Carlo Carena per la prima uscita, un cofanetto intitolato Le storie della tradizione contenente la Legenda aurea. Il Natale e l’Epifania di Jacopo da Varagine, Il protovangelo di Giacomo e La storia dei re magi di Giovanni da Hildesheim. Tra i successi ricordiamo Natale in poesia. Antologia dal IV al XX secolo, a cura di Luciano Erba e Roberto Cicala, Quel Natale nella steppa di Mario Rigoni Stern e, di Jorge Bergoglio, Dacci la grazia della tenerezza. Il formato dei volumi, in brossura, è tascabile (cm 12x16), con una veste grafica appositamente sobria realizzata con materiali di pregio e titoli in oro impressi a caldo. "Nativitas" ha vinto il premio San Vidal di Venezia nel 1999 quale migliore collana. A novembre 2020 la collana raggiunge quota 100 con la pubblicazione di «La capanna natale del bambino Gesù» a cura di Carlo Carena.
Loading

Hai cercato:

    1. Thumb_mangiatoia-testo-cinese-fronte-98a42b0b-bc72-4286-8262-fa1f8bc77299
      • INTERLINEA, 1999
      • Libreria: Interlinea edizioni srl (Italia)
      • Note Bibliografiche: ill. Il libro raccoglie le poesie, con testo cinese a fronte, dedicate alla maternità e alla nascita di Ai Qing, uno dei maggiori poeti cinesi contemporanei. Il volume è arricchito dall riproduzione di immagini orientali di fine secolo. continua a leggere
    2. Thumb_natale-francesco-assisi-78ba9782-b87e-42a9-9e87-df467b1b7e02
      • INTERLINEA, 1998
      • Libreria: Interlinea edizioni srl (Italia)
      • Note Bibliografiche: ill., br. Intorno all'episodio dell'invenzione del presepe da parte di Francesco d'Assisi a Greccio, alla fine del XII secolo, sono raccolte suggestive pagine della tradizione francescana: dai celebri Fioretti alla vita del poverello d'Assisi scritta da Tommaso da Celano, ad alcuni testi meno conosciuti. Il volume è corredato da tavole a colori che riproducono alcuni affreschi di Giotto dedicati alla Natività che si trovano nella basilica di San Francesco ad Assisi. continua a leggere
    3. Thumb_inni-natalizi-testo-latino-fronte-7bcaf8f9-14f8-4890-b400-e8a32741c30a
      • INTERLINEA, 1996
      • Libreria: Interlinea edizioni srl (Italia)
      • Note Bibliografiche: ill., br. "Grande è questo carme, nessun altro lo supera in potenza; attraverso quei canti quotidiani di tutta la bocca del popolo ognuno gareggia nel desiderio di confessare la sua fede": così Ambrogio, il grande vescovo di Milano vissuto tra il 334 (o 340) e il 397, rispondeva ai detrattori parlando dei suoi inni, un'opera tuttora celebre e ricca di interesse. "si può dire per Ambrogio che la sua poesia è anche nel suo stile e il suo stile ha la suggestione evocativa, l'eleganza spirituale della grande, genuina poesia classica" (Carlo Carena). Il volume presenta al suo interno alcune inci... continua a leggere
    4. Thumb_nativita-ediz-illustrata-2f0657a4-6fb7-4dba-a25b-6aa7dd02ff9f
      • INTERLINEA, 2017
      • Libreria: Interlinea edizioni srl (Italia)
      • Note Bibliografiche: ill., br. «Ne li occhi di Maria tutta la malinconia e la pena di me medesimo che pigliami a sera isguardando lo mare da la finestra» immagina Andrea Camilleri che Caravaggio annoti sul suo diario a Messina mentre dipinge l'«Adorazione dei pastori», uno dei suoi capolavori in una Sicilia dove dipinge un'altra «Natività» che sarebbe poi stata trafugata dalla mafia. In occasione della grande mostra «Dentro Caravaggio» (a Palazzo Reale a Milano) un piccolo libro a colori a cura di un critico cresciuto sotto l'ala di Giovanni Testori, Filippo Maria Ferro. Con testo di Andrea Camilleri. continua a leggere
    5. Thumb_lettera-paradiso-storie-natale-3edd9209-0614-4670-8b8a-d4e9aa002fe4
      • INTERLINEA, 2017
      • Libreria: Interlinea edizioni srl (Italia)
      • Note Bibliografiche: br. «Non vi era posto per loro nell'albergo» si chiede il personaggio attuale di un racconto di Giuseppe Pontiggia, proprio come nella narrazione evangelica della natività. Dal resoconto di un viaggio in una Turchia inquietante all'immaginazione di una lettera dal paradiso scritta da chi di solito ne riceve molte con le richieste di regali, sono vari i modi per vivere un natale diverso, «fra dovere e libertà», perché «la storia non si ripete, si assomiglia». Un piccolo libro di un grande scrittore che confessa: «per me non c'è la fede ma c'è il mistero». continua a leggere
    6. Thumb_rose-natale-scrittrici-italiane-raccontano-50b07fcd-fcd4-4461-9611-2812e3a76ec6
      • INTERLINEA, 2017
      • Libreria: Interlinea edizioni srl (Italia)
      • Note Bibliografiche: br. Il Natale è il ricordo di una «felicità possibile», una canzone, una promessa, anche un mazzo di rose per le scrittrici italiane dall'Unità ad oggi, che qui raccontano il loro 25 dicembre. Contraddittoria «realtà sempiterna divina e umana», attraverso lo sguardo femminile ogni natale porta con sé ricordi, angosce, incomprensioni e dolori: dalle tinte fosche della marchesa Colombi alle visioni di Grazia Deledda e Contessa Lara, dalle disillusioni di Natalia Ginzburg ai ricordi Di Dacia Maraini, Margherita Oggero e Isabella Bossi Fedrigotti. E quando non c'è nessun regalo da scartare, com... continua a leggere
    7. Thumb_pubblicita-natale-hanno-fatto-epoca-ediz-65fc741a-6e50-4704-953c-33314a799341
      • INTERLINEA, 2017
      • Libreria: Interlinea edizioni srl (Italia)
      • Note Bibliografiche: ill., br. Panettoni, dischi, profumi, elettrodomestici, libri, dolciumi: Natale riesce sempre a rendere dolce e attraente l'attesa dei doni sotto l'albero. Un esperto di illustrazioni, ha selezionato le pubblicità più belle che hanno fatto epoca e spesso sono espressione d'arte. Per non dimenticare che è stata la pubblicità a imporre Babbo Natale tutto vestito di rosso con una bibita in mano... continua a leggere
    8. Thumb_natale-fuoco-poesie-lettere-pagine-diario-f97c2e5b-47d8-428f-83c3-68b4a7217a01
      • INTERLINEA, 2016
      • Libreria: Interlinea edizioni srl (Italia)
      • Note Bibliografiche: br. «Dammi il tuo Natale» chiede Clemente Rebora in un verso dei suoi ultimi anni di sofferenza fisica e spirituale: «Signore, dammi il tuo Natale / di fuoco interno nell'umano gelo». L'anziano poeta implora un segno che scaldi e sconvolga la «notte oscura» dell'esistenza e della sua «passione». Le pagine qui raccolte, con molti nuovi inediti, sono un ventaglio lirico e interiore aperto sul tema del natale che unisce le lettere incandescenti negli anni giovanili dei frammenti lirici (in cui rifiuta «di scarabocchiare gli inchinevoli auguretti di occasione») e le poesie cronologicamente lont... continua a leggere
    9. Thumb_storia-schiaccianoci-favola-natale-d8e036a9-1e4a-4821-915e-b8794fe3fd57
      • INTERLINEA, 2016
      • Libreria: Interlinea edizioni srl (Italia)
      • Note Bibliografiche: ill., br. A Natale la piccola Marie riceve in regalo un buffo schiaccianoci dalle sembianze umane e dai denti aguzzi, "un delizioso omino che, appoggiato malinconicamente al tronco dell'albero di Natale, aspettava silenzioso e impassibile che arrivasse anche il suo turno per essere visto". Subito diventa il giocattolo preferito della bimba, che insieme con lui vivrà fantastiche emozioni, avventurandosi nel regno delle bambole e sconfiggendo il malvagio re dei topi. Questa immortale fiaba natalizia, che ispirò Cajkovskij per il suo celebre balletto "Lo Schiaccianoci", è ora riproposta in una... continua a leggere
    10. Thumb_sarto-gloucester-fiaba-natale-3199eee8-e9e5-4964-8d35-95e9d35fb49a
      • INTERLINEA, 2015
      • Libreria: Interlinea edizioni srl (Italia)
      • Note Bibliografiche: ill., br. Torna con i disegni originali il racconto più celebre di un'autrice entrata nel mito. "Il sarto di Gloucester", popolato dai topini tanto amati da Beatrix Potter e dai suoi lettori di ogni età, è una fiaba natalizia ispirata a una storia vera e pubblicata per la prima volta in forma privata nel 1903. "Al tempo delle spade, delle parrucche e delle lunghe giacche con i risvolti ricamati, quando i gentiluomini indossavano polsini increspati e panciotti di seta di Padova e taffetà con passamanerie dorate, a Gloucester viveva un sarto. Da mattina a sera sedeva a gambe incrociate su un ... continua a leggere
    11. Thumb_louvre-belle-nativita-ediz-illustrata-2e242fe5-ac14-4fa5-8317-e0419a6eee15
      • INTERLINEA, 2015
      • Libreria: Interlinea edizioni srl (Italia)
      • Note Bibliografiche: ill., br. Itinerario all'interno del Louvre, il museo più visitato e amato al mondo, attraverso le straordinarie opere d'arte dedicate alla natività: da Bernardino Luini a Rubens, da Giulio Romano a Fragonard, ecco celebrità e riscoperte che dal XIII al XVIII secolo offrono una rapida panoramica dell'evoluzione e del modo di intendere la natività, perché come sosteneva Federico Zeri "l'arte è svelamento di un mistero, soprattutto a Natale". continua a leggere
    12. Thumb_cuore-ancora-festa-belle-lettere-075fc425-1cf7-433d-a555-a99182ae5509
      • INTERLINEA, 2015
      • Libreria: Interlinea edizioni srl (Italia)
      • Note Bibliografiche: br. "Mi sono alzato per scrivere alla luce del mattino che mi richiama alla mente dei piacevoli ricordi" scrive il 25 dicembre 1772 Goethe all'amico che sposerà la ragazza desiderata invano e ispiratrice della donna amata dal giovane Werther. È la più lontana delle testimonianze epistolari qui raccolte per la prima volta e firmate da grandi scrittori come Baudelaire, Joyce, Tolstoj e Rilke secondo il quale "nella solenne ora di Natale, la più pacata dell'anno, la più misteriosa, i desideri ancora ignari si tendono fino all'estremo e vengono per prodigio esauditi". continua a leggere
    13. Thumb_scrivimi-vuoi-bene-lettere-pagine-natale-anno-4c06048b-2580-4df2-a8b9-66d5d47584b9
      • INTERLINEA, 2016
      • Libreria: Interlinea edizioni srl (Italia)
      • Note Bibliografiche: br. «Quell'allegrezza che io difficilmente proverò nelle feste» è il rammarico di Leopardi in una lettera al padre Monaldo tra quelle del periodo natalizio qui raccolte per la prima volta. Il poeta avverte la necessità di affetti, soprattutto nei giorni che precedono l'anno nuovo, e scrive per esempio all'amico Pietro Giordani: «dimmi, dove troverò uno che ti somigli? Dimmi, dove troverò un altro ch'io possa amare?» Da ragazzo aveva scritto a Recanati versi acerbi sulla nascita di Gesù («nascesti alfin nascesti... Sommo re bambino / di pace alto signor») ma nella maturità lo spirito muta i ... continua a leggere
    Desiderata

    Desiderata

    Salva la tua ricerca, la cercheremo gratuitamente per te! Clicca qui!