I servizi di consegna nella tua area potrebbero subire ritardi. Scopri le domande più frequenti sugli ordini durante l'emergenza Covid-19

I «Quaderni di poesia» di Edizioni San Marco dei Giustiniani

Quaderni_poesia
La collana “Quaderni di poesia” è stata inaugurata oramai oltre quarantaquattro anni fa dalla raccolta di versi di Alfonso Gatto “Lapide 1975”. Da sempre accoglie i più importanti autori del secondo ‘900, italiani e stranieri: da Caproni e Pound, da Sbarbaro a Grass, da Penna a Frénaud e molti altri Dal 2000 la collana si è arricchita della sotto-collana “Poeti della riva Sud del Mediterraneo”, aprendosi alla lingua araba dei più grandi autori dell’area, come Darwish, Qabbani e Mikhail.
Loading

Hai cercato:

      • SAN MARCO DEI GIUSTINIANI, 2018
      • Libreria: Edizioni San Marco dei Giustiniani (Italia)
      • Note Bibliografiche: ril. Etel Adnam la poetessa libanese che divide i suoi giorni tra Parigi e la California scrive testi che racchiudono in sé trame e ascendenze culturali diverse, dove la tradizione della poesia araba si nutre della cultura occidentale. continua a leggere
      • SAN MARCO DEI GIUSTINIANI, 2018
      • Libreria: Edizioni San Marco dei Giustiniani (Italia)
      • Note Bibliografiche: brossura Versi nei quali inestricabilmente si fondono la cultura e le tradizioni delle origini, l'Africa, in un affascinante gioco di rimandi e dissonanze con quelle della lingua e del paese d'adozione, la Francia. continua a leggere
      • SAN MARCO DEI GIUSTINIANI, 2017
      • Libreria: Edizioni San Marco dei Giustiniani (Italia)
      • Note Bibliografiche: ril. Tradotto per la prima volta in italiano uno dei poeti più importanti del '900 spagnolo. In questa raccolta il poeta rende omaggio a poeti, scienziati e uomini di cultura che con quanto hanno scritto hanno accompagnato la sua lunga vita di autore. continua a leggere
      • SAN MARCO DEI GIUSTINIANI, 2011
      • Libreria: Edizioni San Marco dei Giustiniani (Italia)
      • Note Bibliografiche: ril. Irachena, cristiana, nata a Baghdad nel 1965, è costretta a fuggire nel 1995. Oggi vive negli USA. Con i suoi versi la poetessa non si stanca di denunciare l'orrore della guerra e i suoi frutti avvelenati, siano essi i massacri del dittatore iracheno, o le torture nel carcere di Abu Ghraib sotto occupazione americana. continua a leggere
      • SAN MARCO DEI GIUSTINIANI, 2010
      • Libreria: Edizioni San Marco dei Giustiniani (Italia)
      • Note Bibliografiche: ril. La nuova raccolta poetica di Michele Sovente in cui, giocando con i tre linguaggi che da sempre usa, l'autore riesce a costruire una sapiente architettura di sette sezioni internamente legate l'una all'altra, al fine di dare al lettore una visione d'insieme sul lacerante tema enunciato dal titolo. continua a leggere
    1. Thumb_eterni-lavori-e758651c-3912-44fb-91ff-a54fc6ee8129
    2. Thumb_altra-meta-e219d8dd-1dc4-4673-985b-e0c2fc0e4a71
    3. Thumb_simun-65d5baa6-4976-46e8-9d49-420442187ddc
    4. Thumb_tutte-poesie-fascicolo-0571f35c-78d8-471e-ba3a-007cdf0ef127
    5. Thumb_canzoniere-infimo-altri-versi-42cf786b-d2ef-4bec-83f9-d556ab63429c
    6. Thumb_disordine-frammenti-testo-francese-fronte-a6b4c823-2897-49c2-8a77-392a676dcfef
    7. Thumb_aria-della-fine-79ff6240-4481-4e08-a02a-94ed86226742
    8. Thumb_rimedio-distanza-testo-arabo-fronte-82441e25-d76f-4672-b4db-01599265f290
    9. Thumb_sonno-sleep-d85c022b-737a-49f7-8d16-f54cbd9427b4
    Desiderata

    Desiderata

    Salva la tua ricerca, la cercheremo gratuitamente per te! Clicca qui!