Questo sito usa cookie di analytics per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente.
Leggi l'Informativa Cookie Policy completa.

Sei in possesso di una Carta del Docente o di un Buono 18App? Scopri come usarli su Maremagnum!

Libros antiguos y modernos

Krist Gary

A vita. Il ricatto da un milione di dollari concluso con la condanna a vita. Perché Gary Krist seppellì per una settimana Barbara Mackle in una cassa due metri sottoterra. Come potè impedire che morisse. L'allucinante confessione di un genio del crimine

Olympia Press Italia, 1972

3,00 €

Barbacane Libri

(Udine, Italia)

Habla con el librero

Formas de Pago

Detalles

Año de publicación
1972
Lugar de impresión
Milano
Autor
Krist Gary
Páginas
pp. 450
Editores
Olympia Press Italia
Formato
cm 21 x 13,5
Materia
biografia
Descripción
brossura con alette
Idiomas
Italiano
Encuadernación
Tapa blanda

Descripción

Stato di conservazione: DISCRETO, dorso con segni d'uso riparato con nastro adesivo, ma interno in ordine. I edizione. Traduzione di Gian Attilio Trentini.
La straordinaria autobiografia dell'autore del temerario rapimento di Barbara Mackle, l'ereditiera figlia di Robert Mackle, potente magnate americano, amico di Richard Nixon. Krist, con l'aiuto della sua amante, fece irruzione nella camera di albergo dove si trovava la giovane Barbara costringendola a seguirlo e seppellendola poi in una specie di capsula-sarcofago fornita di un condotto di aereazione, cibo, coperte e tutto il necessario per sopravvivere per lungo tempo un paio di metri sotto terra. Motivo del rapimento: la richiesta di un riscatto di un milione di dollari. Dopo la riscossione del riscatto, la fuga disperata e la cattura, Gary Krist è stato condannato all'ergastolo: durante la prigionia ha scritto questo scioccante libro-verità.
(dal risvolto di copertina)