Questo sito usa cookie di analytics per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente.
Leggi l'Informativa Cookie Policy completa.

Sei in possesso di una Carta del Docente o di un Buono 18App? Scopri come usarli su Maremagnum!

Libro

Ricardo Moreno Castillo, Roberto Russo

Breve trattato sulla stupidità umana

Graphe.it, 2021

8,55 € 9,00 €

Graphe.it Edizioni (Perugia, Italia)

Habla con el librero

Formas de Pago

Detalles

Año de publicación
2021
ISBN
9788893721417
Autor
Ricardo Moreno Castillo
Páginas
76
Serial
Parva (24)
Editores
Graphe.it
Materia
Filosofia: opere divulgative
Traductor
Roberto Russo
Conservación
Nuevo
Idiomas
Italiano
Condiciones
Nuevo

Descripción

Che cos’è la stupidità e come si manifesta? Come possiamo evitare quella degli altri e (ancor più) quella che, in percentuali variabili, alberga in ognuno di noi? Il tema dell’insipienza umana – della sua natura, del rapporto che intrattiene con la cattiveria e l’infelicità – si dipana in questo breve saggio dall’impianto gustosamente filosofico: l’autore espone le proprie considerazioni con un andamento che occhieggia ai trattati di qualche secolo fa, con grazia e buona scrittura, e con argomentazioni sostenute dalle massime dei pensatori di tutte le epoche. Universale nei concetti ma non priva di attenzione ai dilemmi del mondo contemporaneo, questa lettura ha il potere di suscitarci il dubbio (buon segno!) e incoraggiarci al più robusto degli antidoti all’idiozia: la cultura.