Questo sito usa cookie di analytics per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente.
Leggi l'Informativa Cookie Policy completa.

Sei in possesso di una Carta del Docente o di un Buono 18App? Scopri come usarli su Maremagnum!

Libro

Danila Comastri Montanari

SPES, ULTIMA DEA. La quinta indagine di Publio Aurelio Stazio

Hobby & Work Italiana Editrice, 2005

no disponible

Pezzoli Biglia Collection (Vigevano, Italia)

no disponible

Formas de Pago

Detalles

Año de publicación
2005
Autor
Danila Comastri Montanari
Editores
Hobby & Work Italiana Editrice

Descripción

Coperta cartonata rigida con sovracoperta illustrata con minime tracce d’uso, formato cm. 20,5 x 13 e pagine 319. Roma, estate dell’anno 46 dopo Cristo. Il senatore Publio Aurelio Stazio è l’ospite d’onore di un luculliano banchetto offerto dal console Paolo Metronio, una delle personalità politiche più in vista dell’Urbe. Tra gli altri invitati, Publio Aurelio ritrova due vecchi amici d’infanzia, persi di vista da molto tempo. E l’occasione per rievocare un passato comune, dal sapore dolce-amaro, fatto di amori, avventure, fortune e rovesci; ricordi ora piacevoli, ora meno, ma pur sempre benedetti dalla dolce ala della giovinezza. Quando però uno dei vecchi compagni di Aurelio cade vittima di una mano omicida, allora la prospettiva cambia radicalmente, e l’amarcord in salsa latina lascia il posto ad una serratissima investigazione. Il senatore-detective si convince ben presto che per risolvere il mistero dovrà idealmente tornare indietro nel tempo, fino a quegli anni giovanili ormai apparentemente consegnati all’oblio, dove in realtà si nasconde un terribile segreto, in nome del quale qualcuno è ancora disposto a fingere, mentire, ammazzare. Buone/ottime condizioni. V299