Questo sito usa cookie di analytics per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente.
Leggi l'Informativa Cookie Policy completa.

Sei in possesso di una Carta del Docente o di un Buono 18App? Scopri come usarli su Maremagnum!

Libros antiguos y modernos

Caboara Lorenzo

Tocqueville. Democrazia e libertà nel pensiero di Alexis de Tocqueville

Hoepli, 1946

no disponible

Barbacane Libri (Udine, Italia)

Habla con el librero
no disponible

Formas de Pago

Detalles

Año de publicación
1946
Lugar de impresión
Milano
Páginas
pp. XXII, 334
Editores
Hoepli
Formato
cm 18,5 x 13
Curador
Caboara Lorenzo
Materia
storia, politica
Descripción
brossura
Sobrecubierta
No
Conservación
Excelente
Idiomas
Italiano
Encuadernación
Tapa blanda
Copia autógrafa
No
Impresión bajo demanda
No
Condiciones
Usado
Primera edición
No

Descripción

Stato di conservazione: OTTIMO, solo brunito. I edizione.
Quando nel febbraio del 1939 fui interpellato da un gruppo di universitari che, animati da indistinti e istintivi sensi liberali, desideravano che io fornissi loro un corpo elementare di dottrina politica che fosse luce alla loro mente e ragione e giustificazione alla loro impaziente ansia d'azione, nacque nella mia mente il primo disegno di questo libro. [.] Cosciente del limite delle mie capacità e delle mie forze, li avrei purtuttavia orientati e guidati alla comprensione di un pensatore robusto (di quelli che Montesquieu definisce fabbricatori di idee), da cui avrebbero potuto attingere quell'alimento intellettuale necessario a educare. (dalla Premessa dell'autore)
INDICE
Premessa
Introduzione
Cap. I - L'eterno proteiforme nemico della democrazia: il dispotismo
Cap. II - La più sicura salvaguardia della libertà: il sentimento religioso
Cap. III - L'equivoco fondamentale della democrazia: il concetto di uguaglianza
Cap. IV - Il secondo equivoco della democrazia: il concetto di sovranità popolare
Cap. V - Il terzo equivoco della democrazia: il concetto della libertà e la teoria e la pratica dei diritti
Cap. VI - Sulle libertà democratiche e sui partiti politici
Cap. VII - Democrazia e aristocrazia
Cap. VIII - La democrazia nella dialettica della vita politica
Cap. IX - Natura e limiti del potere legislativo nella democrazia
Cap. X - Il problema dell'origine e dell'estensione del potere esecutivo
Cap. XI - Il potere giudiziario scuola di libertà e tutela della costituzione democratica
Cap. XII - Unità e federazione nello Stato e tra gli Stati
Conclusione