Questo sito usa cookie di analytics per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente.
Leggi l'Informativa Cookie Policy completa.

Sei in possesso di una Carta del Docente o di un Buono 18App? Scopri come usarli su Maremagnum!

Libro

Adriano Greco

Voglia di vivere (carpe diem)

Simple, 2012

11,40 € 12,00 €

Biblohaus - Simple (Macerata, Italia)

Habla con el librero

Formas de Pago

Detalles

Año de publicación
2012
ISBN
9788862595438
Autor
Adriano Greco
Páginas
137
Editores
Simple
Materia
Narrativa moderna e contemporanea
Conservación
Nuevo
Idiomas
Italiano
Encuadernación
Tapa blanda
Condiciones
Nuevo

Descripción

Il racconto ha luogo a cavallo tra gli anni '70 e gli anni '80. Narra di Marco Gregori, Sottotenente di vascello, di complemento, del Battaglione San Marco, che viene nello stesso giorno promosso a Tenente di Vascello e messo in congedo per problemi economici dello Stato. Dopo aver cercato invano un lavoro che lo soddisfi, viene avvicinato da un ex commilitone, Bruno Rossi, che gli propone di entrare nell'organizzazione privata di cui anche lui fa parte, che si occupa di operazioni "sporche", anche se spesso volute dal governo. Marco, dopo qualche perplessità, accetta e, dopo l'addestramento, si trova a comandare una squadra e si scontra con la realtà, che lo costringe a fare i conti con la morte di compagni di missione, a cui si era affezionato. Così, dopo due missioni (una in Libia, l'altra in Iran), cerca di abbandonare l'organizzazione, ma questa, per evitare che riveli segreti di cui è a conoscenza.