20_-gennaio-maremagnum

BIBLIOTECA DI BABELE - SCONTI DEL 20%

Comincia il nuovo anno con il Libro giusto! Da Biblioteca di Babele hai a disposizione un immenso catalogo di quasi 300.000 titoli, per tutti i lettori, per tutti i gusti!Libri rari, introvabili, fuori produzione o semplicemente il tuo libro preferito...da acquistare con lo sconto del 20% per tutto il mese di Gennaio!Naviga sul Sito... ti attendono un Mare di libri... Cerca e Compra subito!

20_-gennaio-maremagnum

I VIDEO DI MAREMAGNUM

Una nuova rubrica dedicata ai grandi protagonisti della letteratura mondiale a cura di Paola Tosi, direttore editoriale della Casa Editrice La Torre dei Venti. Inaugura la rassegna il racconto sulla vita di Maria Corti, filologa, critica letteraria, scrittrice, semiologa e accademica italiana. Sito La Torre dei Venti - www.latorredeiventi.it #MariaCorti #PaolaTosi #Maremagnum

Domenica 10 novembre 2019 si è svolta l'ultima conferenza di Vecchi Libri in Piazza dal titolo «Il mestiere del bibliofilo». Sono intervenuti: Sergio Malavasi di Maremagnum.com; Lucio Gambetti, esperto bibliofilo e collezionista; Chiara Nicolini, esperta di libri antichi e rari; Cesare Fabozzi, vicepresidente dell'Aldus Club; Giancarlo Petrella, professore e collaboratore del mensile «la Biblioteca di via Senato»

Roberto Cicala ci racconta l'avventura editoriale di Einaudi. In particolare scopriamo come la forza dei direttori editoriali abbia reso mitiche due collane: "I gettoni" diretta da Elio Vittorini e "Centopagine" diretta da Italo Calvino.

Proseguono i focus letterati sui grandi protagonisti della letteratura mondiale. Paola Tosi, direttore editoriale della casa editrice La Torre dei Venti, ci racconta le letture giovanili di Elias Canetti #letteratura #eliascanetti #maremagnum

L’Aldus Club, Associazione Internazionale di Bibliofilia, promuove sentimenti d’amore e rispetto verso il più nobile prodotto dell’intelligenza umana: il libro. Questa missione, che l’Aldus Club porta avanti da oltre trent’anni, è fondamentale in un’epoca sempre più dominata dalla cultura digitale, e dove le nuove generazioni rischiano di perdere non solo il meraviglioso contatto con la materialità del libro, ma soprattutto la conoscenza profonda e articolata che esso dona. Allo scopo di incoraggiare e sostenere il collezionismo librario presso le nuove generazioni, l’Aldus Club è lieto di annunciare la seconda edizione del “Premio Aldus Club”, che riconoscerà € 1.500,00 (millecinquecento) per il migliore svolgimento del tema “COME FAR (RI)DIVENTARE IL LIBRO UN OGGETTO DI CULTO”. Verranno altresì assegnate 5 “Menzioni d’onore” del valore di € 250,00 (duecentocinquanta) a concorrenti che si saranno particolarmente distinti dopo il vincitore assoluto. Il concorso è aperto a collezionisti/e italiani/e di età compresa tra i 18 e i 39 anni. I concorrenti dovranno introdurre brevemente la propria collezione e passione bibliofila, e poi sviluppare il tema spiegando ai loro coetanei cosa renda il libro cartaceo un oggetto straordinario, e perché sia importante leggere e anche collezionare libri. I vincitori e i loro elaborati saranno presentati in occasione del prossimo Salone della Cultura a Milano, e sul sito dell’Aldus Club. I vincitori saranno inoltre premiati con l’iscrizione gratuita all’Aldus Club per tutto il 2021, mentre tutti i partecipanti avranno l’opportunità di iscriversi all’Aldus Club per il 2021 con una quota annuale ridotta (€ 25 invece di € 50). Scadenza per la consegna degli elaborati: 31 OTTOBRE 2020. SCARICA IL BANDO: http://www.aldus-club.it/wp-content/uploads/2020/07/Premio-Aldus-Club_bando-edizione-2021.pdf

U7a8593

LIBRI ADELPHI

Fondata a Milano nel giugno 1962 da Luciano Foà e Roberto Olivetti la casa editrice Adelphi vanta tra i suoi collaboratori Roberto Bazlen, Giorgio Colli, Sergio Solmi, Claudio Rugafiori, Franco Volpi e Roberto Calasso. La casa editrice Adelphi si è distinta sempre per il coraggio e l'abilità di portare al pubblico opere letterarie e filosofiche di notevole impegno.Oltre  questo Adelphi è stata abile nell'affiancare a autori noti anche pensatori meno famosi ma che con le loro op... Cerca e Compra subito!

U7a8593
Avventure-1024x783

LE AVVENTURE DI PINOCCHIO

C'era una volta...– Un re! – diranno subito i miei piccoli lettori.No, ragazzi, avete sbagliato. C'era una volta un pezzo di legno.Non era un legno di lusso, ma un semplice pezzo da catasta, di quelli che d'inverno si mettono nelle stufe e nei caminetti per accendere il fuoco e per riscaldare le stanze.Non so come andasse, ma il fatto gli è che un bel giorno questo pezzo di legno capitò nella bottega di un vecchio falegname, il quale aveva nome mastr'Antonio, se non che tutti lo chiamavano ma... Cerca e Compra subito!

Avventure-1024x783

L'angolo del collezionista

SPAZIO ALLE DONNE: FARE CULTURA NEL XXI SECOLO / ELISABETTA CASANOVA

Casanova2-300x157 Elisabetta Casanova: una declinazione dell’essere bibliofilo «Sono una bibliofila nel senso che amo il libro come oggetto da leggere». È su questa declinazione del termine bibliofilo che è nato un interessante dialogo con Elisabetta Casanova, organizzatrice di mostre-mercati librari per professione. Si è scelta un impiego singolare, ... Continua

SPAZIO ALLE DONNE: FARE CULTURA NEL XXI SECOLO / LILIANA RAMPELLO

Liliana-rampello-300x158 Liliana Rampello: il rovesciamento del disvalore di essere una donna Avere la possibilità d’incrociare il proprio sguardo, seppur in maniera virtuale, con quello di Liliana Rampello, ospite di questo breve sipario, è un’occasione che non deve di certo essere sprecata specie per chi, come la sottoscritta, ha deciso d’inves... Continua

SPAZIO ALLE DONNE: FARE CULTURA NEL XXI SECOLO / CHIARA NICOLINI

Chiara-nicolini-300x158 Chiara Nicolini: l’importanza della connessione, della condivisione Riuscire a seguire il flusso di pensieri che guida Chiara Nicolini, quando le si lascia ampio spazio per esprimere se stessa, è un’impresa tanto difficoltosa quanto affascinante. Ho avuto il piacere di incontrare Chiara durante la quarta edizione del Salone del... Continua

SPAZIO ALLE DONNE: FARE CULTURA NEL XXI SECOLO / PAOLA TOSI

Articolo-paola-tosi-300x158 Paola Tosi: una nuova energia editoriale in circolazione «Quando qualcuno sceglie di fare questo lavoro è perché adora l’oggetto libro e ha come obiettivo far leggere le persone». Qual è dunque il mestiere capace di assorbire interamente, anima e corpo, coloro che lo praticano nella vita quotidiana? In questa breve intervista, insiem... Continua