Questo sito usa cookie di analytics per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente.
Leggi l'Informativa Cookie Policy completa.

Book

Vincenzo Vasile Et Al.

LA TRATTATIVA L'ORDINANZA DEL GIUDICE ALEMI SUL CASO CIRILLO: BR CAMORRA DC

L'Unità, 1988

unavailable

Oldmilitarybooks and Comics (ROMA, Italy)

Ask for more info
unavailable

Payment methods

Details

Year of publication
1988
Author
Vincenzo Vasile Et Al.
Publishers
L'Unità
Keyword
POLITICA
Dust jacket
No
State of preservation
Fine
Languages
Italian

Description

TITOLO: LA TRATTATIVA L'ORDINANZA DEL GIUDICE ALEMI SUL CASO CIRILLO: BRIGATE ROSSE CAMORRA MINISTRI DC SERVIZI SEGRETI DESCRIZIONE: L'Unità Roma 1988, br. ed. ill., pp. 127 in 16°. Abbiamo raccolto in questo libro i servizi giornalistici di Vincenzo Vasile e i brani della sentenza istruttoria del giudice Carlo Alemi sull'affare Cirillo che l'Unità ha pubblicato dal 25 agosto al 4 settembre 1988. Torniamo ad offrire ai lettori - ampliando la parte tratta dalle carte giudiziarie ed aggiungendo tre brevi profili di Gava, Cutolo e Senzani - la sconvolgente documentazione della trattativa, del pellegrinaggio presso il carcere di Ascoli che ha visto protagonisti sette anni fa esponenti dc, funzionari ed ufficiali dei servizi segreti, camorristi. Andarono tutti in ginocchio da «don Rafele». Quale intricato giro di contropartite venne sancito? Dopo quei patteggiamenti Br e camorra si scatenarono: stragi, massacro di testimoni, assassinio del vicequestore Antonio Ammaturo che aveva scoperto i nomi che avrebbero fatto «tremare Napoli». La stessa inchiesta di Alemi è stata ostacolata in tutti i rnodi. Sulla trattativa Dc-camorra-Br si pretendeva non si indagasse. Salvo poi ad accusare il magistrato di avere violato il diritto, di essersi messo «fuori dal circuito costituzionale». Si è giunti persino a sottoporlo a una inchiesta disciplinare. La lettura della sintesi di quelle milleseicento pagine della sentenza istruttoria offre la possibilità di capire chi, invece, calpestò la legge, trattò con brigatisti e camorra legando il proprio nome alla torbida processione nella cella di un criminale. CONDIZIONI: Ottime. PESO / WEIGHT: 100 gr. without package