Questo sito usa cookie di analytics per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente.
Leggi l'Informativa Cookie Policy completa.

Book

Nastasio - Pietro Abelardo Ed Eloisa

Pietro Abelardo Abate di Ruyts ed Eloisa Badessa dello Spirito Santo. Lettere

I.t.e.c.,, 1964

unavailable

Marini Studio Bibliografico (Roma, Italy)

Ask for more info
unavailable

Payment methods

Details

Year of publication
1964
Place of printing
Milano
Author
Nastasio - Pietro Abelardo Ed Eloisa
Pages
pp. 438
Publishers
I.t.e.c.,
Keyword
Libri d'artista e poesia visiva, modern illustrated books,
Languages
Italian
Binding
Softcover

Description

Introduzione storico-critica con note e versione italiana di Luigi Chiodini. Testo latino a fronte. Con una incisione originale di Alessandro Nastasio (cm 22,3 x 15,7). In appendice una scelta di inni composti da Abelardo e due Planctus o 'Lamenti' Caratteri della composizione a mano forniti dalla monotipia Ruggero Olivieri di Milano. Carta fabbricata appositamente dalla Cartiera Ventura di Cernobbio. Composizione, impaginazione, stampa e legatura eseguite a cura di Roberto Menotti. 4to. pp. 438. . Perfetto (Mint). . Edizione originale di 500 + XXV es. numerati. . Abelardo, il più illustre rappresentante della filosofia scolastica del secolo XII, l'avversario di S. Bernardo, il 'peripateticus palatinus', il dotto professore le cui lezioni frequentarono un papa (Celestino II), 19 cardinali, 50 vescovi, e un eretico rivoluzionario, Arnaldo da Brescia, il brillante e combattivo dialettico, l'estroso poeta e affascinante conversatore, il canonico mondano e poi monaco e abate, è passato attraverso i secoli come un eroe da romanzo. Cercò la fama nel sapere e la trovò nell'amore, credette di unire il suo nome ad opere imperiture e lo legò invece a quello di Eloisa, col quale rimarrà sempre accompagnato.

Edizione: edizione originale di 500 + xxv es. numerati