Questo sito usa cookie di analytics per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente.
Leggi l'Informativa Cookie Policy completa.

Sei in possesso di una Carta del Docente o di un Buono 18App? Scopri come usarli su Maremagnum!

Book

Nando Mainardi

Il figlio della foca. Celentano e Fantastico 1987

Robin, 2021

13.30 € 14.00 €

Robin Edizioni (Torino, Italy)

 Free shipping

Ask for more info

Payment methods

Details

Year of publication
2021
ISBN
9788872748992
Author
Nando Mainardi
Pages
192
Series
Robin&sons
Publishers
Robin
Size
230×150×20
Keyword
Televisione, Cultura popolare, Italia, 1980–1989
State of preservation
New
Languages
Italian
Binding
Softcover
Condition
New

Description

Ricordate la clamorosa edizione di Fantastico ‒ popolarissimo varietà Rai del sabato sera ‒ condotta nel 1987 da Adriano Celentano? Rammentate le gaffe, le pause, i predicozzi e le trovate spiazzanti e sconcertanti del Molleggiato? Avete già dimenticato le polemiche, i titoli sui giornali, gli editorialisti scatenati, i dirigenti della televisione pubblica terrorizzati, le vicende giudiziarie, le interrogazioni parlamentari? "Il figlio della foca" racconta la storia del programma più pazzo, ingovernabile e sgangherato della tivù italiana. Una vicenda in cui compaiono, a vario titolo ‒ oltre ovviamente all'ex ragazzo della via Gluck ‒ Dario Fo, Umberto Eco, Little Steven, Franca Rame, Vittorio Feltri, Little Richard, Pippo Baudo, Giorgio Bocca, Comunione e Liberazione, Vasco Rossi, Walter Veltroni, Enzo Biagi, Enzo Jannacci e tanti altri. Un libro che parla, a suo modo, di un'epoca ‒ quella del pentapartito, delle lottizzazioni, della televisione analogica, della dittatura del telecomando, della guerra degli ascolti tra la Rai e la Fininvest ‒ lontana eppure vicinissima.